Arcana Domine
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti

Debriefing "La foresta della Morte"

Andare in basso

Debriefing "La foresta della Morte" Empty Debriefing "La foresta della Morte"

Messaggio Da Hidalgo il Lun Dic 22 2014, 05:37

Dite, dite.....
Hidalgo
Hidalgo

Messaggi : 417
Data d'iscrizione : 07.01.14
Età : 36
Località : Cavallino-Treporti

Foglio GDR
I miei personaggi: Ghello-Maestro della Congrega dell'Eterna Fiamma; Gorlon, Orco incazzoso [Chi è causa del suo mal, pianga se stesso]; Piotr Andrej Sergheiev, Medico e artigiano [Taia e cusi....]; Unagi, Isole Fluttuanti

Torna in alto Andare in basso

Debriefing "La foresta della Morte" Empty Re: Debriefing "La foresta della Morte"

Messaggio Da GrifoMaster il Lun Dic 22 2014, 22:05

E debriffiamo!

Sono molto soddisfatto del live e del fatto che nonostante alcuni problemi all'inizio è andato bene.
Soprattutto mi ha reso profondamente felice l'atmosfera positiva e rilassata che si sentiva tra i soci oltre il velo del live.

L'evento aveva alcune particolarità, il fatto che foste più o meno bloccati e le infezioni erano cose già apparse in uno dei primi live di questa campagna (solo che invece dei cabbali avevamo dei tacchini giganti che soffiavano fiamme o spore).

La magia limitata è un'inedito, mi spiace per i neofiti al primo evento che immagino avessero voglia di usare tutte le capacità del PG a palla. Ma cambiare le carte in tavola fa parte del lavoro dei master.


Riguardo a Is'Trak http://arcanadomine.wikispaces.com provate a cercarlo nella wiki.

Note negative:

Il live voleva essere un teatro di prova definitivo per le trappole..... Ma mi pare non siano state playtestate per nulla.
In particolare nella torre avevo elaborato certe squisitezze, nessuno se l'è godute.


GrifoMaster
GrifoMaster

Messaggi : 3754
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

Debriefing "La foresta della Morte" Empty Re: Debriefing "La foresta della Morte"

Messaggio Da BikerNick il Mar Dic 23 2014, 11:12

relativamente al debriefing onestamente ho gran poco da dire,

personalmente mi è piaciuta la limitazione della magia, aggiungeva un tocco di difficoltà all'intera situazione ed era comunque risolvibile con gli spiriti.

non mi sono piaciuti molto i ghoul sempre in piedi, personalmente li avrei fatti rialzare una o due volte non di più.. in alternativa mi sarebbe piaciuto poterli terminare definitivamente oppure un "duro a morire per tutti vista l'aura taumaturgica" avrebbe probabilmente bilanciato la questione.

non mi sono piaciuti gli spiriti eterei.. trovarmi di fronte una cosa inattaccabile e inarrestabile che spara GELO INTENSO a spam è stato.. sgradevole (specie perchè era perfettamente identica a quella che poco prima sparava GUARIGIONE)

nel complesso comunque nulla di negativo

una domanda idiota.. COLPO DOMINE funziona o no sugli spiriti eterei? probabilmente avevo capito male io ma immaginavo che servisse proprio a farli sparire.. ho sbagliato di molto?
BikerNick
BikerNick

Messaggi : 482
Data d'iscrizione : 03.02.14

Foglio GDR
I miei personaggi: ----------

Torna in alto Andare in basso

Debriefing "La foresta della Morte" Empty Re: Debriefing "La foresta della Morte"

Messaggio Da GrifoMaster il Mer Dic 31 2014, 15:57

Colpo domine funziona su certe creature, soprattutto demoni e non morti.
Se erano fantasmi li ferivi al 99%. Purtroppo erano una cosa strana.
GrifoMaster
GrifoMaster

Messaggi : 3754
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

Debriefing "La foresta della Morte" Empty Re: Debriefing "La foresta della Morte"

Messaggio Da GrifoMaster il Gio Gen 01 2015, 11:45

Rispondo a una richiesta fatta nei feedback: ossia una specifica su come vengono viste chimere e affini a livello di ambientazione.
La risposta è che non è chiaro volutamente e dipende dai personaggi e da dove vivono, a Mirabilia vedere un uomo gorilla che va in giro non credo desti particolare stupore e probabilmente gli abitanti sanno distinguere tra chimera, fomori e demone.
A Le Gard, il popolano medio sa che i fomori hanno tratti strani e non sa che differenza c'è tra un demone e un elementare del fuoco e tendenzialmente reagisce nel peggiore dei modi quando vede cose aliene.
Scaramanzia come talento tra il popolo comune è parecchio diffuso.
In generale i popoli con meno propensione magica hanno maggiore inquietudine verso le cose strane.
Voi? Avete visto tante strane cose e avete tutti eterogenei retroterra, non dovrebbe esserci una sola risposta, altrimenti non ha senso avere 11 razze divise in varie culture.
Non avete occultismo? Avete combattuto al fianco e contro "cose strane che non capivate" e quello dovrebbe influire sulla scelta.
Vedo un tizio pieno di cicatrici e un tizio con un occhio in più, ovvio che è più facile scambi per fomori il secondo.

Il problema è che ultimamente per timore di essere definiti playerkiller o pngkiller i giocatori esitano fin troppo anche quando dovrebbero. E questo snatura il gioco. Personalmente temo ci sia una falsa percezione per cui si pensa che la storia sia pilotata e quindi "se devi accoppare tizio te lo diranno i master" o "I master vogliono che la storia vada avanti in un certo modo".
Nel caso  non so che cosa possa aver innescato una percezione che è all'opposto  di quello che è il nostro stile di gioco.
All'ultimo live c'era un gruppo di chimere pacifiche e la possibilità di conquistare il territorio, era volutamente uno spunto di interpretazione e/o gioco action.

-Volevate usarle per arrivare al loro creatore?
-Volevate brasarle e prendervi la torre?
-Volevate allearvi a loro?
-Volevate maggiori informazioni per poi decidere?
O ancora meglio, avevate idee diverse su come comportarvi?

Andava tutto bene, veramente, l'importante era la coerenza col PG (non apprezzerei neppure se tutti i PG fossero bovini fanatici). Poi è possibile che ci fossero troppe cose da seguire, ma nel caso sarebbe bastato dividersi, ad esempio mandando un paio di tizi svegli a pedinare e indagare sulle chimere?

Per dire, gli elfi neri non hanno alcun astio culturale verso i fomori, ma quelli di Loertà per vari motivi li ammazzano a vista come e perfino più di un Legardiano. Va benissimo. Idem il fatto che venerano più Alara degli altri dei elfici non è una cosa decisa dai master, ma dai giocatori ai tempi di Infernopoli e che poi si è tramandata.

Bianco e nero vanno benone nei wargame. Nel GDR un po'di grigio è indispensabile.
GrifoMaster
GrifoMaster

Messaggi : 3754
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

Debriefing "La foresta della Morte" Empty Re: Debriefing "La foresta della Morte"

Messaggio Da ViSuAl il Ven Gen 02 2015, 00:36

Io personalmente ho trovato strano interpretare un fantasma ed essere stato tranquillamente trattato come fossi stato una persona qualunque, anzi per certi versi sono stato trattato peggio con kor(almeno agli inizi) che non con questo fantasma. Per tutto il resto niente da dire.
ViSuAl
ViSuAl

Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 12.01.14
Età : 28

Foglio GDR
I miei personaggi: Kor (Inverso II Capologgia di Mirabilia); Seratos Il non visto; -- Sigfried ex Padre dei Lupi AKA PAPI INFAME

Torna in alto Andare in basso

Debriefing "La foresta della Morte" Empty Re: Debriefing "La foresta della Morte"

Messaggio Da GrifoMaster il Lun Gen 05 2015, 17:13

Alcune domande:

-In passato ci è stato detto "meglio un live da un giorno che un pranzo in gioco", anche se questo può significare rischiare pioggia e fango. Dopo l'ultimo evento che pensate?

-All'ultimo live si è cercato di fare qualche test su trappole alternative, avete pareri?
GrifoMaster
GrifoMaster

Messaggi : 3754
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

Debriefing "La foresta della Morte" Empty Re: Debriefing "La foresta della Morte"

Messaggio Da Malex il Lun Gen 05 2015, 23:42

Sulla prima domanda dopo l'ultimo live (e con questo sono a 2 da un giorno e 2 cene in gioco se non erro) concordo su chi preferisce il live da un giorno. Meglio se dotato di un'area al coperto comunque (come c'è stato non troppo tempo fa)

Malex

Messaggi : 498
Data d'iscrizione : 17.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Master Ombre dal Passato: Sommo Raegor Hydor; PG Isola Spezzata: Giampi l'Egomante degli 87 Santi, Daeron Samarth-Le il poco elfico elfo verde

Torna in alto Andare in basso

Debriefing "La foresta della Morte" Empty Re: Debriefing "La foresta della Morte"

Messaggio Da Lord_Khazard il Mar Gen 06 2015, 17:15

per certe cose, meglio un live da un giorno fatto benino che un live da due giorni fatto male
Lord_Khazard
Lord_Khazard

Messaggi : 647
Data d'iscrizione : 24.12.13
Età : 36
Località : Udine

Foglio GDR
I miei personaggi: Cain Marshall

Torna in alto Andare in basso

Debriefing "La foresta della Morte" Empty Re: Debriefing "La foresta della Morte"

Messaggio Da Silverwolf il Mer Gen 07 2015, 11:01

E' stato un live un po' strano secondo me.
Non ho esperienze passate poichè era appena il mio secondo live, però boh, mi ha lasciato un po' titubante.

Allora:

- Il fatto che la magia funzionasse in modo diverso al mio pg poteva fregarne quanto un'ape in un alveare, visto che nemmeno possiede occultismo. Very Happy
Però non mi è dispiaciuta come possibilità, ho visto usare maggiormente altre abilità.

- Il dardo possessione 10 lanciato alla fine del live è stato fantastico: usato su una chimera con potenza offensiva pari a 0 e trovatasi di fronte in quell'istante il miglior combattente presente nel gruppo.
Finito tutto ho sentito sarebbe dovuto servire per una persona in particolare, ma...non era comunque un po' troppo?

- Sto ancora cercando di mettermi in testa il background, con tutte le razze, gli intrecci, le culture...ho lasciato fare a Merenwen principalmente, seguendo di volta in volta ciò che ci capitava.
E ce ne sono capitate...non posso lamentarmi. Solo, passando di qui e di lì, seguendo prima l'uno poi l'altro gruppo, cercando sempre le chimere (tutte le volte in cui eravamo con loro accadeva qualcosa che ci separava da esse e non le trovavamo più) ho capito poco di quello che è accaduto realmente nella foresta.
Questo comunque è un problema mio, ma non ho visto confusione in generale, da ciò posso dedurre che la trama era ben costruita. Parlo comunque sempre da niubbo.  

- Come foresta mi sarei aspettato di trovare almeno qualche ramo, pietra, pianta, etc. in giro. Invece non v'era nulla salvo tutto quel ben di dio dietro al muro di carne...che "grazie" (vedi sopra) alla sparizione di una chimera abbiamo dovuto lasciare quasi completamente a quelli di Mirabilia.  

Per il resto (fango a parte) mi sono abbastanza divertito.

Rispondendo alle domande del Grifo:

Preferisco live da due giorni perchè c'è più tempo per giocare anche se immagino siano molto più complessi da creare per lo staff.
Non diniego comunque quelli giornalieri, sia chiaro, però la mia scelta propende per quelli "più lunghi".
D'accordo poi che essendo inverno le giornate son più corte e quindi avete dovuto chiudere il live prima (anche causa nebbia, si rischiava di finire nel fosso), con giornate più lunghe immagino si ceni anche in gioco e si chiuda il tutto più tardi.

Trappole...viste ma nessuno nel mio gruppo poteva farci nulla (mancanza di attrezzi).
Silverwolf
Silverwolf

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 18.09.14
Età : 30

Torna in alto Andare in basso

Debriefing "La foresta della Morte" Empty Re: Debriefing "La foresta della Morte"

Messaggio Da Malex il Mer Gen 07 2015, 14:57

Silverwolf ha scritto:
- Come foresta mi sarei aspettato di trovare almeno qualche ramo, pietra, pianta, etc. in giro. Invece non v'era nulla salvo tutto quel ben di dio dietro al muro di carne...che "grazie" (vedi sopra) alla sparizione di una chimera abbiamo dovuto lasciare quasi completamente a quelli di Mirabilia.  

non ricordarmelo, ti prego Sad
alla cena ho brontolato a lungo alla chimera a riguardo comunque Wink



ps scusate l'off topic

Malex

Messaggi : 498
Data d'iscrizione : 17.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Master Ombre dal Passato: Sommo Raegor Hydor; PG Isola Spezzata: Giampi l'Egomante degli 87 Santi, Daeron Samarth-Le il poco elfico elfo verde

Torna in alto Andare in basso

Debriefing "La foresta della Morte" Empty Re: Debriefing "La foresta della Morte"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.