Arcana Domine
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti

Sfere di magia ed interpretazione

Andare in basso

Sfere di magia ed interpretazione Empty Sfere di magia ed interpretazione

Messaggio Da Sculptor il Lun Ott 06 2014, 20:23

Giusto ieri stavo pensando ad un aspetto del regolamento che forse non tutti conoscono e che in realtà non è vitale per il gioco in sé, però a mio avviso potrebbe comunque delineare nuovi spunti per l'interpretazione della magia e delle sfere che si conoscono IG: le EMOZIONI.

Nell'ambientazione globale (in quel file di dimensioni proibitive) vi sono elencate tutte le tipologie di magia acquisibile con le varie emozioni annesse.

ESEMPIO:
PIROMAZIA
La piromanzia si occupa della distruzione, del calore e dell’ira
Emozioni: rabbia
Creature arcane elementali: le salamandre di fuoco sono tipiche creature della piromanzia
Runa: fiamma
Colore: rosso ha scritto:

Ora a ben pensare le ultime informazioni sono abbastanza superflue, si possono intuire e trovare nel manuale base dal quale si imparano le basi.
Quello che però voglio focalizzare maggiormente, come ho già detto, è l'aspetto emozionale della sfera.
Se un Piromante è di grado medio alto (sfere a 2 o 3) non dovrebbe sentirsi proprio a suo agio se una situazione lo farebbe infuriare, come un Taumaturgo dovrebbe provare pietà per la maggior parte dei feriti, e un Demonologo, che ha il caos dentro, dovrebbe essere molto passionale e poco riflessivo dato che in lui le emozioni vi sono tutte.
Ora la mia è solo un'opinione, ma trovo che questo aspetto il più delle volte viene sottovalutato.
Mi piacerebbe sapere dalle persone a cui interessa la magia in AD cosa ne pensano a proposito Smile
Sculptor
Sculptor

Messaggi : 283
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 28
Località : San Stino di Livenza

Foglio GDR
I miei personaggi: Sir Torren Hostler, Sergente e Notaio 13/16, Occhio e Spada

Torna in alto Andare in basso

Sfere di magia ed interpretazione Empty Re: Sfere di magia ed interpretazione

Messaggio Da acute angle il Mer Ott 08 2014, 20:12

È un possibile spunto per l'interpretazione, che mi piace.
Non lo avevo mai cagato xD
acute angle
acute angle

Messaggi : 136
Data d'iscrizione : 11.01.14
Età : 29
Località : San Stino di Livenza (VE)

Foglio GDR
I miei personaggi: Mite Victorious, della tribù del Lupo Guardiano.

Torna in alto Andare in basso

Sfere di magia ed interpretazione Empty Re: Sfere di magia ed interpretazione

Messaggio Da Malex il Mer Ott 08 2014, 22:27

onestamente pur non avendo letto quella parte ho sempre pensato che per taumaturgia/egomanzia/demonologia venisse quasi naturale avere-cercare compassione/ordine/caos rispettivamente..
Però non lo avevo mai pensato dal punto di vista delle sfere elementali effettivamente

Malex

Messaggi : 498
Data d'iscrizione : 17.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Master Ombre dal Passato: Sommo Raegor Hydor; PG Isola Spezzata: Giampi l'Egomante degli 87 Santi, Daeron Samarth-Le il poco elfico elfo verde

Torna in alto Andare in basso

Sfere di magia ed interpretazione Empty Re: Sfere di magia ed interpretazione

Messaggio Da GrifoMaster il Gio Ott 09 2014, 00:15

E invece ho messo una propensione emotiva anche alle sfere elementari.
Le uniche poco "spiccatamente emotive" sono Alchimanzia ed Animanzia perché "discendono" dalle altre otto.

Ignorare questo aspetto al 100% è impossibile, una persona distruttiva preferirà solitamente piromanzia, una persona adattabile idromanzia e così via.
Ho scelto esplicitamente di lasciar la cosa al roleplay, per non influenzare troppo il roleplay dei maghi.
GrifoMaster
GrifoMaster

Messaggi : 3754
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

Sfere di magia ed interpretazione Empty Re: Sfere di magia ed interpretazione

Messaggio Da ToteM il Dom Ott 12 2014, 13:21

In Warhammer fantasy funziona allo stesso modo: i diversi venti della magia sono energie aliene al mondo materiale che fluiscono nel mondo a partire da uno squarcio della realtà situato al polo nord. Luoghi e persone che hanno molto a che fare con una sfera di magia vengono pian piano "levigati" dallo scorrere dei venti e modificati nel corpo e nella mente. Ovviamente più l'attività magica è intensa e frequente più il processo si velocizza (ma mai secondo costanti regolari ed affidabili, essendo energie che sfuggono alle leggi naturali di questa realtà), maghi di alto livello della sfera del fuoco, ad esempio, possono iniziare ad avere striature di capelli ramati, disprezzo e paura per l'acqua oltre ad un carattere passionale e mutevole.
ToteM
ToteM

Messaggi : 224
Data d'iscrizione : 02.01.14

Torna in alto Andare in basso

Sfere di magia ed interpretazione Empty Re: Sfere di magia ed interpretazione

Messaggio Da Crispino il Gio Ott 23 2014, 00:23

Non è un segreto che la teoria dei 4 elementi sia strettamente legata a quella dei 4 umori corporei, microcosmo specchio del macrocosmo. Da come lo vivo io, nel gioco i 4 principi della sostanza naturale o res extensa (elementali), intersecati ai 4 principi dell'essere senziente o res cogitans (cardinali), generano la complessità della relazione dell'uomo con il suo ambiente, immersiva (Animanzia) o dominante (Alchimanzia). Tutto molto cartesiano, lo ammetto. Credo innanzitutto che il discorso sulle sfere vada oltre la semplice emozione e riguardi anche l'etica e la morale, o il valore della vita rapportata al tutto (in quest'ultimo caso, ad esempio, la vita dell'individuo singolo può valere ancora meno per un Animante che per un Negromante), ma non lo spingerei troppo oltre. Sono d'accordo nel far trapelare una certa "deformazione professionale" ma non vincolerei troppo l'interpretazione, anche per non creare stereotipi. Un egomante non potrebbe allora rompere un patto? Un demonologo non dovrebbe essere in grado di rispettarne uno? Un taumaturgo sarebbe impossibilitato a uccidere? Noi non siamo quello che facciamo; piuttosto - come suggerisce il Grifo - ciò che scegliamo fa parte di ciò che siamo.
Crispino
Crispino

Messaggi : 759
Data d'iscrizione : 11.02.14
Età : 41
Località : 1/4 d'Altino

Foglio GDR
I miei personaggi: MASTER OdP - Rubens Lux Victori, Balthazar Flambèr, Wilfred Rend, Fleniter, Messer Roderigo, Ravagar, Si'enn, ecc.

http://ombradelre.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

Sfere di magia ed interpretazione Empty Re: Sfere di magia ed interpretazione

Messaggio Da nickguy015 il Gio Ott 23 2014, 16:11

Sempre giocata, ora come ora la modulo: A seconda della quantità d'introspezione ragiuntà(gergo IG per devinire la quantità di sfere posseduta dal mago), dalla quantità di D.C.A. impegnata, dalla quantità di stille presenti nel sangue e dulcis in fundo da ciò che evoco impegnare per un golem grezzo non mi lede quasi nulla mentre un'incarnato (la cui mente è costituita da parte dell'energia mentale del mago) può lasciarmi un po più scosso e quindi leda il mio auto-controllo... Se fate caso queste cose le avete viste osservando Alex, non dico tutti devono, o possano arrivare a questi livelli di seghe mentali, ma è bello che si è tirato fuori il discorso.
nickguy015
nickguy015

Messaggi : 52
Data d'iscrizione : 26.01.14
Età : 34
Località : Adria

Foglio GDR
I miei personaggi: Nicola Doni IG: Capitan Faina [R.I.P.] Lord Alexander Gargantua di Pietra Rossa

Torna in alto Andare in basso

Sfere di magia ed interpretazione Empty Re: Sfere di magia ed interpretazione

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.