Arcana Domine
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti

Rapporto tra Staff Master e Giocatori

Andare in basso

Rapporto tra Staff Master e Giocatori Empty Rapporto tra Staff Master e Giocatori

Messaggio Da Dark Wolf il Mer Ago 13 2014, 17:41

Questo communicato viene da parte dello Staff Master che è in tutti i punti qui descritti assolutamente condiviso:

- Lamentele:
Da un po' di tempo le Lamentele sono diventate un'abitudine da parte dei player per ogni situazione sconveniente o proposta posta dallo staff.
Si prenda in considerazione il live passato a Pagnacco del 9-10 agosto 2014, nel periodo PRE-live lo staff ha ricevuto un numero di lamentele riguardanti il: Sole, la mancanza di acqua/fonti idriche, la mancanza di servizi igenici
Tralasciando il sole, che in agosto, come ben sapete, non è sicuramente clemente, la mancanza d'acqua credo che sia facilmente risolvibile.
Per quanto riguarda i bagni, argomento ben più delicato, lo staff s'era messo in azione per informarsi del costo di un possibile noleggio di bagni chimici.
Putroppo, a causa del loro costo che ammontava al pari di 300 euro, il costo che si sarebbe posto nei confronti dei player sarebbe stato troppo esoso, poichè lo staff s'è rifiutato di fare una spesa simile facendo gravare ciò sulle finanze dei player.
Forse alcuni potrebbero dire benissimo: < Cosa vuoi che sia per 7-8 euro in più >; ma putroppo, non tutti i giocatori hanno la possibilità di permettersi tale spesa, soprattutto per un giocatore al primo live, che deve fare: pagamento iscrizione, pagamento live, pagamento dell'assicurazione
Comunque, tralasciando tutti questi episodi che si sono presentati, c'è da considerare che lo staff non vuole porre una tirannia ma un lieto scambio di opinioni, poichè siamo tutti partecipi di un'unica associazione.
Le Critiche sono assolutamente accettate, ma c'è modo e modo di farle.
Una persona da alito alla bocca solo per sputare sentenze e lamentele che non portano a nessuna possibile crescita, la reputiamo assolutamente INUTILE e IMPRODUTTIVA.
Una critica che pone un problema in modo ponderato, la reputiamo qualcosa di assolutamente PROPOSITIVO e NECESSARIO. Soprattutto quando viene posta anche una possibile soluzione al problema.

- Proposte:
Attualmente, in questa campagna più volte son state poste proposte su diverse argomentazioni, sia dallo staff che dai player.
Esempio lampante è il nuovo regolamento Guerra & Pace, attualmente in uso dalla campagna, ciò è stato frutto di giocatori che si son messi d'impegno, ponendo in modo obiettivo e propositivo qualcosa di nuovo, che poteva porre il gioco di AD ad un livello di Realismo maggiore l'economia delle vari Fazioni. Ovviamente se prendiamo sempre in considerazione che siamo nell'anno 1000.
Un altro esempio è quando abbiamo posto la proposta degli accampamenti, proposta che alcuni hanno pure criticato ponendo la sua infattibilità... Possiamo intuire, visto i risultati, che tali "critiche" erano infondate, poichè l'entusiasmo di diverse persone ha generato degli accampamenti invidiabili.
Le proposte dello staff io le reputo da considerare, così come lo staff considera le proposte dei player.
Questo scambio è necessario ad arricchire entrambi i lati.

-Giocatori in Off:
Una piaga che tanti odiano e che mina il gioco stesso, è quando i giocatori sono in Off per tempo prolungato.
La manovra che poneva la possiblità di andare in off quando si voleva, a quanto pare non è stata sufficiente.
Oggettivamente parlando, tale situazione però s'è presentata nei confronti di diverse persone esperte mentre molti veterani sono rimasti, a volte, per lunghi periodi in off game.
Ciò è pressapoco assurdo, poichè dovreste essere i primi ad essere interessati a giocare e non a "ciarlare". Per quello ci son sempre i bar

- Ambientazione:
Diverse volte son state poste lamentele sull'ambientazione di AD, dove i player non possono mutarla in modo rilevante, oppure, che spinga verso un conflitto player vs player considerando diverse fazioni che sono in astio tra loro o si sopportano poco.
Tali lamentele non hanno senso d'esistere... Da quando s'inizia a giocare in AD si sa bene che l'ambientazione è quella e con quelle determinate caratteristiche.
Non ha alcun senso prendere in considerazione di mutare l'ambientazione o lo stile di gioco, son sempre stati quelli e son sempre andati bene.
Forse tali lamentele possono nascere dall'ignoranza dell'ambientazione stessa, ovvero perchè i giocatori stessi non la conoscono... Beh, allora in questo caso possiamo consigliarvi di leggerla, e soprattutto comprendere come si dovrebbero porre i vostri pg verso di essa.
Dall'ambientazione mondiale:
E' un mondo Gothic Fantasy, cupo e non politically correct, potrà capitare che un PG sia
sessista o che veniate torturati ingiustamente, o che voi lo facciate ad altri, oppure di venir
perseguiti per la razza da voi interpretata, giocatevi la situazione al meglio e non prendetevela


- Interpretazione:
Mettiamo in chiaro sempre, che stiamo giocando ad un gioco di ruolo dal vivo e non ad un videogame.
Ci son state gravi mancanze d'interpretazione, come dei Lexiti che contrattano tranquillamente con uno schiavista.
Infine prendiamo in considerazione che noi stiamo GIOCANDO, persone che mentre giocano la prendono sul personale o non riescono a staccare l'in-game dall'off-game devono soltanto darsi una calmata e farsi un esame di coscienza.
Poichè stiamo parlando sempre di un GIOCO, se vi uccidono, vi torturano o vi danno del bugiardo, lo stanno facendo al personaggio e non al player, e probabilmente non c'è nulla di personale dietro.
Parlando di Cut e chiamate di interruzione del gioco per eccessiva tensione psicologica, qualcuno ha valutato siano necessarie. Onestamente per il nostro stile di gioco non pensiamo sia necessario perché non abbiamo mai posto il divieto di uscire dal gioco in casi di malessere o altro.
La chiamata Cut da noi può essere benissimo "off game, mi sento a disagio".
Per lo stesso motivo non abbiamo una standardizzazione di come rapportarsi a sesso/amore/intimità, vi è concesso di uscire un secondo dal pg se necessario e assestarvi. Mentre in altri live sono pesantemente decodificati i comportamenti in questi casi, perché non si deve uscire dal PG in modo molto severo.
Quelli che fanno live con quelle chiamate riderebbero vedendo scene che da noi sono state considerate crude, e sghignazzerebbe per tutto il sistema delle chiamate.
Di solito si usano il live immersivi, cosa che noi non siamo.
In un live immersivo in parte dimentichi te stesso, nei nostri live il te stesso resta sempre in background e si lascia trascinare dal personaggio.
Nonostante questi concetti ed a causa di diversi episodi, lo Staff ricorda che si può usare "CONGELA" per prevenire altri spiacevoli eventi. (oltre al semplice avvisare)

- I live costano quel che costano:
I live di AD sono sempre stati low cost, in confronto ad altre associazioni di grv che pretendono un pagamento che supera i 20 euro.
Questa linea politica non cambierà e lo staff non accetterà mai di far pagare costi esosi ai player per giustificare spese maggiori per location, servizi e materiali.

- Non veniamo pagati:
Lo staff è composto da volontari, non veniamo pagati, ciò che facciamo lo facciamo perchè ci piace.
Più volte abbiamo ricevuto delle affermazioni come: < Eh, ma se non ci fossero i player non ci sarebbe il live >
Guardate, non c'è nessun problema, se volete prenotiamo una location, facciamo le diverse zone esplorabili e giochiamo insieme a voi... nessun png, nessuna trama, solo pg...

- Collaborazione da entrambi i lati:
Se credete che lo staff si debba piegare alle richieste dei giocatori, mi sa che vi state sbagliando di grosso.
Se pensate che lo staff debba essere impeccabile poichè non esiste che sbagli o che non sia perfetto, beh, allora lo staff pretenderà che anche i giocatori lo siano.
Che tutti facciano un esame di coscienza e si rendano conto se spalare merda verso lo staff a titolo gratuito sia una cosa giusta.
In quest'associazione a nostro parere è necessaria una collaborazione ed uno scambio da entrambi i lati.

Lo Staff Fantasy di Arcana Domine (Piva Ivano, Lazzarin Mattia, Casagrande Matteo, Palamin Marco, Scala Nicola)
Dark Wolf
Dark Wolf

Messaggi : 267
Data d'iscrizione : 22.01.14

Torna in alto Andare in basso

Rapporto tra Staff Master e Giocatori Empty Re: Rapporto tra Staff Master e Giocatori

Messaggio Da Robur il Mer Ago 13 2014, 18:52

Da persona esterna ai fatti che sono accaduti ai live suggerisco di scendere nel campo delle critiche costruttive mirate. A livello generale si sono fatti un sacco di bei discorsi da parte tanto dello staff quanto dei player - vedi questo topic e i consigli di carlo su facebook. Quello che secondo me manca è il confronto delle varie opinioni e idee su casi specifici. Il problema è che a molti secca (per i più svariati motivo che non è importante ora analizzare) tirare fuori nomi o situazioni specifiche. Purtroppo temo che finchè restiamo sui massimi sistemi le cose non andranno avanti perchè è nella pratica di gioco vissuta che si creano le tensioni.

Tuttavia sono dell'idea che questo confronto non debba avvenire via web ma di persona, parlando. Scrivere con una tastiera permette troppo facilmente di essere distante (socialmente) dal proprio interlocutore. Invece sono dell'opinione che uno scambio faccia a faccia del tipo - tu in questa situazione hai fatto questo e questo, secondo me è sbagliato perchè - oppure - tizio in quella situazione ha fatto questo e questo il che secondo me non va perchè - sia molto più efficace e utile.
Propongo di farlo ad una occasione sociale adatta, una pizzata, una grigliata, una festa. Non deve essere un momento di tensione e scontro, ma un liberarsi di tensioni e mettersi d'accordo.

Le conseguenze negative che vedo altrimenti sono il chiudersi ciascuno nel proprio recinto: lo staff che fa comunicati e che diventa una entità impersonale come era al sigillo, i giocatori che si lamentano velatamente su facebook, le voci che girano e nessuno che si confronta con l'altro.
Robur
Robur

Messaggi : 799
Data d'iscrizione : 10.01.14
Località : Trieste

Foglio GDR
I miei personaggi: KUMA il divoratore di divoratori

Torna in alto Andare in basso

Rapporto tra Staff Master e Giocatori Empty Re: Rapporto tra Staff Master e Giocatori

Messaggio Da Magus il Mer Ago 13 2014, 18:55

il problema sono le distanze fisiche e i tempi Robur. Per esempio, saresti disposto a venire qui da me?
Magus
Magus

Messaggi : 941
Data d'iscrizione : 07.01.14
Età : 41

Foglio GDR
I miei personaggi: Scala Nicola: Voltus, Marius, Corax,Aurelio

Torna in alto Andare in basso

Rapporto tra Staff Master e Giocatori Empty Re: Rapporto tra Staff Master e Giocatori

Messaggio Da Robur il Mer Ago 13 2014, 19:02

Quando torno dalla montagna si ^_^
Farsi un'ora di viaggio è nulla e non per nulla nella mia idea la cosa è abbianata ad un evento sociale fortmente incentivante (nel mio caso il cibo ma posso capire altri desideri) di modo che non sia solo un "oh devo farmi 1 ora di viaggio per vedermi e discutere con quelli di AD" ma un "che bello ci troviamo per giocare/mangiare/bere birra con gli altri e già che ci siamo parliamo di cose importanti". Insomma un tenere alla dimensione sociale della nostra associazione
Robur
Robur

Messaggi : 799
Data d'iscrizione : 10.01.14
Località : Trieste

Foglio GDR
I miei personaggi: KUMA il divoratore di divoratori

Torna in alto Andare in basso

Rapporto tra Staff Master e Giocatori Empty Re: Rapporto tra Staff Master e Giocatori

Messaggio Da Magus il Mer Ago 13 2014, 19:03

Inoltre, stiamo cominciando a parlare con i singoli giocatori, ma su questo non facciamo post pubblici. Ne parliamo con gli interessati, al massimopoi pubblicando i rrisultati ( che dopo tre giorni è troppo presto per vedere)
Magus
Magus

Messaggi : 941
Data d'iscrizione : 07.01.14
Età : 41

Foglio GDR
I miei personaggi: Scala Nicola: Voltus, Marius, Corax,Aurelio

Torna in alto Andare in basso

Rapporto tra Staff Master e Giocatori Empty Re: Rapporto tra Staff Master e Giocatori

Messaggio Da GrifoMaster il Mer Ago 13 2014, 19:06

Questo post ha come obiettivo di mettere i puntini sulle i per certe questioni.
Sappiamo che c'è chi non lo leggerà o lo ignorerà e chi già sa quanto scritto. Il bersaglio sono in primis le persone esterne a queste categorie.

Sull'impersonale, l'abbiamo firmato apposta, c'erano varie questioni su cui volevamo essere limpidi.
Questo non toglie che siamo disponibili al dialogo.
GrifoMaster
GrifoMaster

Messaggi : 3754
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

Rapporto tra Staff Master e Giocatori Empty Re: Rapporto tra Staff Master e Giocatori

Messaggio Da ViSuAl il Mer Ago 13 2014, 19:52

In un anno di live non mi ero reso conto che ci fossero così tante tensioni interne all'associazione... Dispiace e spero in una rapida risoluzione.
ViSuAl
ViSuAl

Messaggi : 405
Data d'iscrizione : 12.01.14
Età : 28

Foglio GDR
I miei personaggi: Kor (Inverso II Capologgia di Mirabilia); Seratos Il non visto; -- Sigfried ex Padre dei Lupi AKA PAPI INFAME

Torna in alto Andare in basso

Rapporto tra Staff Master e Giocatori Empty Re: Rapporto tra Staff Master e Giocatori

Messaggio Da Oedhen il Mer Ago 13 2014, 23:13

- Proposte location. Sinceramente io non avrei soluzioni più adeguate di quelle già attuate sinora, dove ovvero durante il tempo mite estivo si frequentino zone selvagge alla mercé del tempo atmosferico, ed in tempi più rigidi si affittino posti che permettano anche un tipo di gioco al chiuso.

- Chiamate "cut". Spiegazione pratica... la chiamata "cut" si utilizza nei live di tipo immersivo (i miei preferiti, se permettete), dove i giocatori che si trovano di fronte sono come i combattenti su un ring: si fa sul serio. I giocatori sanno che possono osare e spingere il loro gioco nei confronti dell'avversario anche in tematiche delicate quali ingiurie pesanti, rapporti sessuali (tra cui gli stupri), violenza fino alla fatidica chiamata che pone un taglio, cioè un limite.
Sinceramente nel nostro sistema ce lo vedo molto poco... è un gioco che punta decisamente ad altro, anche se ciò che è descritto sopra non è l'unica cosa per la quale usare il cut.
Non me ne voglia il Grifo, ma relativamente parlando ci sono tantissimi altri sistemi che incitano molto di più all'interpretazione.

- Giocatori in off. Sinceramente parlando, dopo una certa esperienza di gioco di ruolo (alcuni di voi intuiranno facilmente di quale sto parlando), faccio sempre più fatica a sopportare fenomeni di fuorigioco seppur alcuni sono per forza inevitabili, tipo il spiegare una regola, spiegare un cartellino, e soprattutto gli odiosissimi fuori gioco gratuiti.
Non posso fare nulla se non agire sugli ultimi.

- Tipologia di live. La struttura fantasy dei live di AD è sempre stata un'associazione con un tipo di gioco denominato lorien discendente. E' così che si conosce. Cambiare su questo assetto è inconciliabile. Il sistema non politically correct, fortemente razzista (si c'è un razzismo abbastanza forte tra le varie razze, se non lo sapevate. Non è così strano che un uomo si rifiuti di andare a letto con un'elfa, nonostante le credenze fuori luogo)

- Giocatori in off: in alcuni tipi di live c'è la zona di FG, dove la gente che vuole staccare può raggiungerla e non rompere l'anima agli altri. Ah! S'è già fatto in questo live, ma alcuni non se ne sono curati? Allora non so che altro dire.

- costo dei live: è sempre stata un'associazione low cost. Ciò ha spostato il baricentro dei giocatori verso quella fascia "poveraccia" quali i minorenni, gli studenti, i lavoratori precari, i disoccupati, e questo per urlare al mondo che chi fa giochi di ruolo non può essere solo un'elité che può permettersi un costume da 500€ e live da 80€ (in su). Per qualcuno la divulgazione del larp è intesa anche come forma d'arte, per qualcuno è una valida alternativa all'intrattenimento sociale diffuso dai mass media, per qualcun altro è modificare se stessi e scoprirsi diversi.

- Ovviare ai costi? Portatevi sempre dietro una borraccia con l'acqua, un copricapo per il sole, un rotolo di carte igienica ma quella morbida che sennò vi becca il culo, state in zone d'ombra se potete.

Cmq sia, io sono penso uno dei pochissimi giocatori che non ha nemmeno l'alba di cosa sia successo.

Oedhen

Messaggi : 437
Data d'iscrizione : 11.01.14
Età : 35

Foglio GDR
I miei personaggi: Dottor Laudanium

Torna in alto Andare in basso

Rapporto tra Staff Master e Giocatori Empty Re: Rapporto tra Staff Master e Giocatori

Messaggio Da GrifoMaster il Gio Ago 14 2014, 10:33

Non me ne voglia il Grifo, ma relativamente parlando ci sono tantissimi altri sistemi che incitano molto di più all'interpretazione.
Ma quando mai ho avuto problemi ad ammettere limiti di AD e pregi di altri sistemi?

In un anno di live non mi ero reso conto che ci fossero così tante tensioni interne all'associazione... Dispiace e spero in una rapida risoluzione.

I live del nostro genere si basano su gruppi numerosi, quindi alcune tensioni e incomprensioni ci saranno sempre.
In effetti

Cmq sia, io sono penso uno dei pochissimi giocatori che non ha nemmeno l'alba di cosa sia successo.

Ecco in realtà facendo i conti il numero di giocatori coinvolti veramente è relativamente basso, anche se c'è stato un effetto simile a un "sasso nello stagno", e in ogni caso preferiamo intervenire prima che la situazione degeneri di più.

Per esempio "Giocatori in Off" quanti sono stati a creare effettivi problemi? Credo 6 che però in vari casi hanno trascinato fuori gente che stava giocando in personaggio.
Ed essendo stati spesso giocatori veterani la cosa si aggrava.
Questa non è una tensione, è un "reimpara a giocare".
Soluzioni? Mettere un master fisso in accampamento che dia malus diretti a chi va fuori gioco almeno per un paio di eventi, ma ovviamente per certi versi è uno spreco. Ci rimettono in azioni di gioco tutti, lo faremo in ogni caso.
Altra soluzione "Giocatela sempre e comunque" ossia tutti i giocatori appena qualcuno inizia a parlare fuori personaggio lo considerano in gioco. Se fatta da tutti è utilissima, anche se in questo evento ci sono stati degli eccessi per cui non sarebbe bastata.
GrifoMaster
GrifoMaster

Messaggi : 3754
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

Rapporto tra Staff Master e Giocatori Empty Re: Rapporto tra Staff Master e Giocatori

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.