Arcana Domine
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti

spunti interpretativi per i talenti

Andare in basso

spunti interpretativi per i talenti Empty spunti interpretativi per i talenti

Messaggio Da Hidalgo il Lun Giu 02 2014, 10:00

Volevo raccogliere degli spunti interpretativi per parlare/spiegare/richiedere i talenti in gioco.
Man mano che vengono in mente idee, si potrebbero aggiungere.

TALENTI SOPRAVVIVENZA

Armi comuni e altre: Sai maneggiare un'arma? - come te la cavi con le armi?

Uso scudi/armature: Sai difenderti con...? - Riesci a proteggerti con ...?

TALENTI CONOSCENZA

Occultismo: Hai conoscenze magiche/arcane? - Segui il sentiero dei maghi? - Studi le arti magiche?

Istruzione: Sai leggere/scrivere/contare?
Hidalgo
Hidalgo

Messaggi : 417
Data d'iscrizione : 07.01.14
Età : 36
Località : Cavallino-Treporti

Foglio GDR
I miei personaggi: Ghello-Maestro della Congrega dell'Eterna Fiamma; Gorlon, Orco incazzoso [Chi è causa del suo mal, pianga se stesso]; Piotr Andrej Sergheiev, Medico e artigiano [Taia e cusi....]; Unagi, Isole Fluttuanti

Torna in alto Andare in basso

spunti interpretativi per i talenti Empty Re: spunti interpretativi per i talenti

Messaggio Da Sara.95 il Lun Giu 02 2014, 15:11

Mi sono trovata in difficoltà, assiema ad altri pg, per la questione "gloria"... L'unica che ci è venuta in mente è "sei abbastanza coraggioso per..." ma vuol dire poco!

Sara.95

Messaggi : 295
Data d'iscrizione : 10.04.14
Età : 25
Località : San Foca

Foglio GDR
I miei personaggi: Bjorne Hierko, la Lady di Ferro - Isibeal Dùnbroch, l'arciera - Helsa Erminhilt, il fabbro del Patto d'Acciaio

Torna in alto Andare in basso

spunti interpretativi per i talenti Empty Re: spunti interpretativi per i talenti

Messaggio Da VashTheStunFiz il Lun Giu 02 2014, 18:46

Ne metto solo alcuno, scrivere per ogni talento sarebbe un casino... oltre al fatto che per alcuni talenti il loro stesso nome aiuta: sono un marinaio, amanuense, artigiano nella lavorazione di metalli/pelle/ecc XD

Armi comuni: sei addestrato nell'uso delle armi?
Uso scudi: sei in grado di imbracciare uno scudo
Esperto: sei esperto nell'uso della...
Maestria con: sono maestro d'ascia, di spada ecc (per la confusione con "maestro" c'è sempre la riposta: posso apprendere da te le tue tecniche?)
Stile d'arme: ho fatto mio lo stile d'arme nell'uso dell'martello, i miei colpi sono così forti da intontire ogni avversario!
Lavoro duro: i duri anni di lavoro passati come taglialegna...
Tempra/Robustezza: ho passato anni a temprare il mio corpo, ora sono abbastanza/decisamente/più che... (Rob I/II/III)
Dissezione: pratico nell'uso della lama per rimuovere parti del corpo
Lesto: sono lesto nel muovermi
Presa salda: ho una presa salda XD

I veri problemi ho notato riguardano le chiamate:

Confusione: un colpo l'ha intontito... sembra confuso
Resistenza a colpo: resiste ai nostri colpi
Immunità a colpo: è immune ai nostri colpi
Resistenza a perforane: non riusciamo a penetrare la sua carne, sembra resistere ai nostri attacchi
Immunità: la sua pelle è impenetrabile
Fatale: il colpo che ha subito gli è stato fatale; i miei colpi posso essere fatali se lo desidero
Mortale: è morto sul colpo; i miei colpi sono mortali
Spacca: i suoi colpi sono in grado di spaccare anche uno scudo di ferro..
VashTheStunFiz
VashTheStunFiz

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 11.02.14

Torna in alto Andare in basso

spunti interpretativi per i talenti Empty Re: spunti interpretativi per i talenti

Messaggio Da Zhoar il Lun Giu 02 2014, 19:41

Personalmente, non mi trovo su quanto scritto in diversi punti, per quanto l'idea sia apprezzabile (e alcuni esempi sono carini)

Non deve esistere una descrizione 'in gioco' per le chiamate, bensì una descrizione 'realistica' di quanto sta accadendo

Per esempio: qualcuno può dirmi, nella realtà visiva (soggettiva, chiaramente, dato che si trattano pur sempre di chiamate) la differenza fra 'resisto' e 'immune'?
Entrambi non subiscono la chiamata, tuttavia un po' di 'forza' (intenso) supera la semplice resistenza. Ma questo, permettetemi, come si fa a capirlo da una sola occhiata?

Quel che bisogna ricordarsi è che si sta osservando un fenomeno e, come tale, va descritto consapevoli che si descrive ciò che si vede, non ciò che si sa in Off game (ovvero le chiamate) e, soprattutto, consci che si è in una realtà di gioco ambientata in un epoca simile al medioevo (per quanto c'abbiamo i robottoni XD)

Per la questione Gloria, invece, può essere vista in vari modi: coraggio, valore, forza d'animo... alla fin fine, il gloria è un qualcosa che ti permette di resistere a ciò che subisci, o meglio, tecnicamente 'subisci' ciò che ti accade, ma la tua volontà è maggiore e non ti fai piegare.
La descrizione, quindi, è abbastanza libera e varia a seconda dei casi Smile

Zhoar

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 24.12.13
Località : Venezia

Foglio GDR
I miei personaggi:

Torna in alto Andare in basso

spunti interpretativi per i talenti Empty Re: spunti interpretativi per i talenti

Messaggio Da GrifoMaster il Mar Giu 03 2014, 11:32

Entrambi non subiscono la chiamata, tuttavia un po' di 'forza' (intenso) supera la semplice resistenza. Ma questo, permettetemi, come si fa a capirlo da una sola occhiata?

Resistente a colpo: Un orco che prende una spadata, la pelle un minimo si piega, il corpo si sposta.
-La mia spada non riesce a ferirlo gravemente.
Immune a colpo: Una lastra di arcanite, non gli fai nulla e senti la vibrazione del colpo che torna indietro attraverso la spada.
-La mia spada non può nulla contro di lui.

Sulle cose numeriche, il regolamento non le prevede come informazioni trasmettibili in game. Una zona di terrore 4 fa paura, è inquietante. Vale anche per il valore "Gloria". Idem è brutto chiedere alla gente quanti Pf ha.
GrifoMaster
GrifoMaster

Messaggi : 3754
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

spunti interpretativi per i talenti Empty Re: spunti interpretativi per i talenti

Messaggio Da Robur il Mar Giu 03 2014, 12:41

Mi sono trovata in difficoltà, assiema ad altri pg, per la questione "gloria"... L'unica che ci è venuta in mente è "sei abbastanza coraggioso per..." ma vuol dire poco!
Io mi vanto sempre della mia gloria, usando titoli altisonanti e frasi come "questa cosa/zona/mostra non mi fa paura" o "bisogna avere le palle/essere coraggiosi per affrontare questa cosa/zona" o "quanto sei famoso? quanto è noto il tuo nome? di che gloriose gesta ti sei ricoperto? Per cosa sarai ricordato?"

Invece per le cose legate al combattimento mi va bene cose come "resiste a" o è "immune a" perchè nel combattimento si tende a dover passare le informazioni rapidamente e, francamente, spesso coi giri di parole non si capisce una mazza e si creano discorsi quasi surreali pur di non usare il nome della chiamata. Resistere, essere immune a, confusione, terrore, e via dicendo sono nomi abbastanza comuni e non ci vedo nulla di male ad usarli, purchè senza il descrittore numerico o il potenziamento.

Poi dipende dalle situazioni. Per comunicare che inverso era morto con mortale io ho provato a descrivere una ferita che gli ha spappolato gli organi interni, tuttavia la stessa cosa sarebbe potuta andare bene per fatale, per spacca è così via... se servono informazioni più che descrizioni va bene mettere il nome della chiamata dentro.

Il vero orrore è chiedere "quanti pf hai?" "quanta gloria hai?"
Robur
Robur

Messaggi : 799
Data d'iscrizione : 10.01.14
Località : Trieste

Foglio GDR
I miei personaggi: KUMA il divoratore di divoratori

Torna in alto Andare in basso

spunti interpretativi per i talenti Empty Re: spunti interpretativi per i talenti

Messaggio Da ToteM il Mar Giu 03 2014, 17:25

Resta comunque difficile scambiarsi informaizoni utili sulla Gloria. L'interlocutore può capire che con "Quanto è noto il tuo nome?" tu ti stia riferendo alla Gloria ma come fa a rispondere in modo capibile? "Lo è molto! Sono un eroe di infernopoli, ho esplorato il labirinto di ossimoro e il mio collo è ornato da un pendaglio fatto con un dente di sant'Eustacchio" Oltre a dare luogo a dialoghi ridicoli il primo interlocutore dovrebbe ricordarsi quanta Gloria vale ognuno dei titoli elencanti, capire che la collana è un ornamento, capire di che livello è la sua fattura e fare i conti. Senza parlare della gloria data dai talenti...
ToteM
ToteM

Messaggi : 224
Data d'iscrizione : 02.01.14

Torna in alto Andare in basso

spunti interpretativi per i talenti Empty Re: spunti interpretativi per i talenti

Messaggio Da Carlo Migot il Mar Giu 03 2014, 21:48

Per descrivere il valore di gloria si può fare un generico riferimento all' "esperienza", si può dare una indicazione generica. Ad esempio che si è in grado di resistere alla magia più debole 2+, che si è in grado di resistere alle sfere di magie dei maghi (5+)...

Dare un numero preciso secondo me è orribile
Carlo Migot
Carlo Migot

Messaggi : 262
Data d'iscrizione : 16.01.14
Età : 42
Località : Ponzano Veneto

Foglio GDR
I miei personaggi: Ombre del Passato: Stephen Robin Sherlock Filibester (nobile nobile, LM). Naiv (sopravvissuto, LN), Settimo Meridio Ghim (guerriero NB). Isola Spezzata: Charok, (coboldo mercante, LN). Inverso (mago, spia, ex-licantropo. estasiato di Elyar; CB). Lo Stregatto (fenice nera, N), Narakos Proudoom (fabbro nano LB).

Torna in alto Andare in basso

spunti interpretativi per i talenti Empty Re: spunti interpretativi per i talenti

Messaggio Da NS977 il Mar Giu 03 2014, 23:36

A misero parere mio
É vero che chi chiama i talenti con il loro nome ruola male
Ma qui si sta uccidendo il ruolare.
Sono dell'idea che i giocatori debbano impegnarsi nel gioco e nella comunicazione (anche sbagliando) e non che ci sia proprio tutto fatto e servito.
Per me la cosa migliore é richiamare chi sbaglia e basta, senza dargli un prontuario delle frasi già fatte.
Quello che si sta facendo in questo post ha un buon proposito ma temo stiamo andando contro ai principi base del Gioco di Ruolo
NS977
NS977

Messaggi : 347
Data d'iscrizione : 09.01.14
Età : 43
Località : Venezia

Foglio GDR
I miei personaggi: Plus. Ardanyan Hardhelm.

Torna in alto Andare in basso

spunti interpretativi per i talenti Empty Re: spunti interpretativi per i talenti

Messaggio Da ToteM il Mer Giu 04 2014, 11:47

Sì il prontuario è ridicolo e per molti talenti non serve però ragionare assieme sul come parlare della Gloria, ad esempio, può essere utile.

Da regolamento tutti conoscono come funzionano le cose, le meccaniche. Se vedi un cartello-zona che dice "Il campo di fronte a voi è disseminato di piccoli cumuli di terra" e poi in caratteri normali "zona di trappole, chi entra senza esploratore subisce Fuoco Artiglieria ad ogni passo" tu hai modo di sapere cosa ti succederà in quella zona e il tuo PG anche: è una regola, le chiamate sono esplicite. Puoi volontariamente scegliere di giocare come se non lo sapessi e credere che quei cumuli di terra siano solo tane di talpe ma se decidi di sapere cosa ti farà quella zona non stai infrangendo nessuna regola e hai tutto il diritto di cercare di comunicarlo ad altri personaggi. Questa regola sulle chiamate risolve dei problemi di chiarezza ma ne crea altri. Se io so che quel mostro fa Onde di Disintegrazione 3 anche il mio personaggio lo sa e sa che serve almeno Gloria 4 per resistergli. Riuscire a parlarne con gli altri PG per organizzarsi è però molto difficile senza scadere nel ridicolo o usare la parola-concetto Gloria.
ToteM
ToteM

Messaggi : 224
Data d'iscrizione : 02.01.14

Torna in alto Andare in basso

spunti interpretativi per i talenti Empty Re: spunti interpretativi per i talenti

Messaggio Da Oedhen il Mer Lug 20 2016, 23:47

Come detto in un altro post, un prontuario delle frasi fatte non da beneficio, perchè lo scopo non è spingere i giocatori ad imparare a memoria frasi fatte, ma fargli fare esercizio fin quando si riesce

Oedhen

Messaggi : 437
Data d'iscrizione : 11.01.14
Età : 35

Foglio GDR
I miei personaggi: Dottor Laudanium

Torna in alto Andare in basso

spunti interpretativi per i talenti Empty Re: spunti interpretativi per i talenti

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.