Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Ritualistica di base: aggiustamenti
Oggi alle 10:06 Da GrifoMaster

» Modifica Vigore
Gio Ago 17 2017, 23:41 Da GrifoMaster

» Proposta armature
Dom Ago 13 2017, 15:18 Da Oedhen

» Debriefing Ombre dal Passato
Dom Ago 13 2017, 14:57 Da Oedhen

» Grigliata Associativa!
Gio Ago 10 2017, 16:03 Da Robur

» Ringraziamenti ombre dal passato
Gio Ago 10 2017, 12:43 Da Robur

» Maestro: guida di campagna vs regolamento
Mar Ago 08 2017, 09:55 Da Sculptor

» Haloa a todos....i'm back!
Lun Ago 07 2017, 21:21 Da Lord_Khazard

» Nascondere i cadaveri: fin dove è "lecito"?
Ven Ago 04 2017, 10:20 Da Robur


Chiamate di sicurezza

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Chiamate di sicurezza

Messaggio Da GrifoMaster il Lun Dic 12 2016, 00:34

In alcuni live si usano delle chiamate (o forse "frasi rituali") per tarare meglio la pressione di certi momenti del gioco, riprendendo la versione usata dall'area torinese:

-Tutto qui?: "vai tranquillo, vacci pesante, nessun problema"
-Vacci piano!: "Stai esagerando, sono in disagio come giocatore, porta pazienza ma questo per me è troppo"


Precedente discussione
http://arcanadomine.forumattivo.it/t1183-chiamate-d-atmosfera?highlight=chiamate

Ne abbiamo parlato in riunione plenaria, molti sembrano a favore (se non tutti). Definiamole un po'meglio.

Inoltre c'è il dubbio (almeno per me) se metterle in Guida di Campagna o Regolamento. Aspetto un po'di interventi a freddo.

Per maggiori informazioni vi segnalo le versioni originali di queste chiamate
https://nordiclarp.org/wiki/Category:Safety (leggete kutt o safe words).









avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3255
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da Robur il Lun Dic 12 2016, 00:45

Io sono molto favorevole a queste chiamate, le vedo bene nel regolamento
avatar
Robur

Messaggi : 700
Data d'iscrizione : 10.01.14
Località : Trieste

Foglio GDR
I miei personaggi: KUMA il divoratore di divoratori

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da Hidalgo il Lun Dic 12 2016, 07:48

Favorevole, e credo vada aggiunto al regolamento, in maniera che possano usarle tutte le sessioni che usano ADIS!
avatar
Hidalgo

Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 07.01.14
Età : 32
Località : Cavallino-Treporti

Foglio GDR
I miei personaggi: Ghello-Discepolo della Congrega dell'Eterna Fiamma; Gorlon, Orco incazzoso [Chi è causa del suo mal, pianga se stesso]; Piotr Andrej Sergheiev, Medico e artigiano [Taia e cusi....]; Unagi, Isole Fluttuanti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da GrifoMaster il Lun Dic 12 2016, 12:31

:p ok, favorevoli, ma come le scrivereste?
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3255
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da Robur il Lun Dic 12 2016, 13:16

Tutto qui e Vacci piano vanno bene
avatar
Robur

Messaggi : 700
Data d'iscrizione : 10.01.14
Località : Trieste

Foglio GDR
I miei personaggi: KUMA il divoratore di divoratori

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da GrifoMaster il Lun Dic 12 2016, 15:15

Come le ho scritte sopra, non direi proprio.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3255
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da Robur il Lun Dic 12 2016, 17:13

Intendi come scrivereste la regola?
avatar
Robur

Messaggi : 700
Data d'iscrizione : 10.01.14
Località : Trieste

Foglio GDR
I miei personaggi: KUMA il divoratore di divoratori

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da ViSuAl il Lun Dic 12 2016, 19:55

si, regolamento.

formula:

"Tutto qui?" : In una situazione di uno o più giocatori che stanno interagendo si può usare questa chiamata per richiedere agli altri giocatori una scena più realistica e meglio interpretata (es: andare più pesanti con degli insulti, inscenare meglio una tortura, rendere visivamente più violenta una rissa). è una richiesta, non un obbligo.

"Vacci piano!": Durante il live si possono creare situazioni che mettono il giocatore a disagio. Questa chiamata serve per far capire immediatamente agli altri giocatori che le loro interpretazioni stanno andando troppo oltre e che avete bisogno di rallentare (es: vi stanno insultando e per voi è troppo? vacci piano! , vi stanno curando e vogliono forzarvi a bere una pozione che non volete bere veramente? vacci piano!, state giocando un matrimonio e dovreste inscenare un bacio? vacci piano! ).
è obbligatorio attenersi al vacci piano.
avatar
ViSuAl

Messaggi : 378
Data d'iscrizione : 12.01.14
Età : 25

Foglio GDR
I miei personaggi: Kor (Inverso II Capologgia di Mirabilia); Seratos Il non visto; -- Sigfried ex Padre dei Lupi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da Mitico-Gian il Lun Dic 12 2016, 19:56

Nonostante se ne fosse parlato in Riunione Plenaria, non mi ero esposto, ma ora penso sia opportuno: dato per assodato che le chiamate abbiano motivo di essere inserite nel regolamento, ritengo che "Tutto qui?" sia superflua.
Per quanto riguarda la chiamata, non mi sento di dire che sia effettivamente necessaria, anzitutto a causa dell'ambiguità che può generare una chiamata a due significati, come spiegato alla Plenaria, e a maggior ragione perché nel caso in cui si scelga un significato in particolare, questo sia ridondante nel caso dell'adozione della chiamata "Vacci piano": è stato detto che "Tutto qui?" può essere utilizzata come richiesta di accentuare i toni di un'interpretazione qualsiasi o come modo per assicurare a chi sta eseguendo un'azione che essa non sta causando problemi a chi la subisce.
Il fatto che, nell'uso della chiamata come richiesta, essa possa essere "ignorata" dal destinatario in quanto per tale persona l'interpretazione può essere sufficientemente profonda così come la sta conducendo, è, a mio avviso, motivo di distrazione dalla ruolata, o comunque una situazione inutile da evitare, mentre, nel caso dell'utilizzo con il significato di assicurazione da parte di chi subisce un'azione che va tutto bene per lui, si ha una chiamata inutile, in quanto non c'è bisogno di dire che va tutto bene, quando il non utilizzo della chiamata "Vacci piano" lo sottintende.
avatar
Mitico-Gian

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 12.12.16
Età : 20
Località : Goblin Burrows

Foglio GDR
I miei personaggi: Gloter il nano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da GrifoMaster il Lun Dic 12 2016, 21:40

Visto che sono chiamate prese di peso da un' altra realtà, ecco come sono messe nella guida di uno dei loro eventi (Terre Spezzate).

intensità e sicurezza
Se vuoi partecipare a Terre Spezzate, ti impegni a evitare di compiere azioni pericolose, o eccessivamente
fastidiose, per te stesso o per gli altri partecipanti. Analogamente, ti impegni ad accettare il
normale contatto fisico e l’interazione verbale da parte degli altri partecipanti: accetti che durante il gioco
ti capiterà di essere abbracciato, afferrato, insultato, trasportato a braccia, baciato, perquisito, minacciato, colpito
con repliche innocue in gomma di armi medievali, legato.Il tutto naturalmente con la dovuta cautela e rispetto
dell’incolumità fisica e del comune senso del pudore.
La presenza di contatto fisico e la ricerca di un’immedesimazione intensa rendono necessario che ci sia un
ambiente di fiducia e sicurezza e che ciascun giocatore abbia la possibilità di evitare situazioni che, per il suo
personale metro di giudizio, risultano fastidiose o pericolose.
Il gioco prevede quindi tre parole di sicurezza, che tutti i partecipanti conoscono e rispettano:
§ “Vacci Piano” - questo significa: continua a giocare, ma rallenta, fai attenzione, quello che stai
facendo o dicendo mi potrebbe dare fastidio o essere pericoloso. L’altro partecipante continua a giocare,
ma interrompe il contatto fisico o cambia argomento o lascia riprendere il fiato a chi ha detto “Vacci
Piano”.
§ “E’ tutto qui?” - questo significa: qualunque cosa tu mi stia facendo o dicendo, fallo pure, anzi,
di più! Non preoccuparti di ‘trattenere il colpo’, anzi facciamo questa scena un po’ più reale, perché mi
interessa e mi diverte.
§ “PAUSA!” questo significa: quello che stai facendo mi ha fatto male o mi ha messo troppo a disagio
per poter continuare a giocare, il tutto secondo il mio personale ed insindacabile metro di giudizio. L’altro giocatore
interrompe immediatamente l’azione di gioco o la scena e lascia in pace chi ha detto “PAUSA!”.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3255
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da Crispino il Lun Dic 12 2016, 23:44

A mio avviso sarebbe ideale inserirle nelle 10 pagine iniziali del regolamento, al punto 1.2, rinominando il paragrafo "Chiamate di Gestione, Soccorso e Intensità" (o qualcosa di simile). Senza farsi troppe paranoie, potrebbero essere specificate come chiamate opzionali, anche se la chiamata Vacci Piano raccomanderei fosse obbligatoria in quanto legata alla sicurezza.

Se la modifica non viene fatta in ADIS, lo staff fantasy - in autonomia dall'autore - valuterà se adottarle e, in tal caso, provvederà a inserirle in Guida di Campagna, anche se con minore efficacia, in quanto separate da tutte le altre chiamate presenti in gioco.

Presumibilmente, la descrizione sarà a carico di chi adotterà la soluzione.
avatar
Crispino

Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 11.02.14
Età : 38
Località : 1/4 d'Altino

Foglio GDR
I miei personaggi: MASTER ARCANA DOMINE - Lord RUBENS Lux Victori, Pollice Bianco della Chiesa della Sacra Mano

http://ombradelre.blogspot.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da GrifoMaster il Mar Dic 13 2016, 09:17

Non sono pare, semplicemente sto cercando di vedere come si vorrebbero scritte in dettaglio e valutare su quello. Di base ora come ora le metto nella 7.1 senza problemi.
In ogni caso forse mi sono fatto problemi inutili.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3255
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da GrifoMaster il Mar Dic 13 2016, 10:05

er quanto riguarda la chiamata, non mi sento di dire che sia effettivamente necessaria, anzitutto a causa dell'ambiguità che può generare una chiamata a due significati, come spiegato alla Plenaria, e a maggior ragione perché nel caso in cui si scelga un significato in particolare, questo sia ridondante nel caso dell'adozione della chiamata "Vacci piano": è stato detto che "Tutto qui?" può essere utilizzata come richiesta di accentuare i toni di un'interpretazione qualsiasi o come modo per assicurare a chi sta eseguendo un'azione che essa non sta causando problemi a chi la subisce.
Il fatto che, nell'uso della chiamata come richiesta, essa possa essere "ignorata" dal destinatario in quanto per tale persona l'interpretazione può essere sufficientemente profonda così come la sta conducendo, è, a mio avviso, motivo di distrazione dalla ruolata, o comunque una situazione inutile da evitare, mentre, nel caso dell'utilizzo con il significato di assicurazione da parte di chi subisce un'azione che va tutto bene per lui, si ha una chiamata inutile, in quanto non c'è bisogno di dire che va tutto bene, quando il non utilizzo della chiamata "Vacci piano" lo sottintende.

Ti sembra inutile perché sei nuovo probabilmente. Ci sono vari casi in cui la gente si autolimita per timore di esagerare nei live come i nostri (scena d'amore con una che non conosco, dove devo fermarmi?), poter andare avanti senza pare è una cosa molto bella ^^
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3255
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da Oedhen il Mer Dic 14 2016, 20:47

Rispondo a Mitico-Gian.

Sembra effettivamente strano l'inserimento di una chiamata che puoi ignorare vero?
Ma a volte il primo disagio che si prova è quello di aver timore di causare un disagio ad un altra persona.

Ti faccio un esempio di quando me l'hanno usato. Facevo il medico (strano, eh) a Terre Spezzate. Dovevo visitare una paziente che aveva il timore di essere incinta. Piccola premessa: lì il medico decide cosa hai e la prognosi.
Insomma, lei si stende a gambe aperte. Capisci che per quanto uomo, e seppur avesse i pantaloni ancora su mi sentivo parecchio a disagio ad andare a mettere le mani lì vicino ad una giocatrice che non avevo mai visto in vita mia. Metto le mani sulle (mi pare) caviglie e faccio finta di fare un'ispezione mantenendomi a distanza oltre i suoi piedi. Lei mi dice "E' tutto qui?" A quel punto, capisco che lei non si trova a disagio e proseguo mettendo le mani sulle ginocchia, e sporgendomi un po' di più. Stop. Oltre non sono voluto andare. Ne è venuta fuori una scena esteticamente più accettabile della pantomima espressa prima, e soprattutto senza interrompere il flusso del gioco. Avrei potuto rimanere a distanza se lo avessi ritenuto necessario, per il MIO disagio psicologico.

La seconda volta l'ho usata io (nello stesso evento) ad una specie di inquisitore che doveva intimorirmi per vedere se sapevo qualcosa riguardo a situazione x, solo che lo stava facendo da 1 metro di distanza e con un ostacolo interposto a noi. Trovavo la cosa molto poco convincente e così utilizzai "E' tutto qui".
Quello aggirò l'ostacolo e si mise a 30 cm da me, ripetendomi la domanda con un tono più minaccioso. Non mi ricordo se avesse qualcosa in mano, perchè io stavo fissando gli occhi. Ecco, così ci siamo! In quel frangente una donna che aveva visto la scena da 5-6 metri, capì finalmente che il nostro non era un dialogo comune ed entrò anch'essa nel gioco.
Se l'inquisitore non avesse accolto la mia richiesta e fosse rimasto aldilà dell'ostacolo, il gioco sarebbe proseguito lo stesso, ma in modo meno realistico e comprensibile.


Ultima modifica di Oedhen il Mer Dic 14 2016, 21:04, modificato 1 volta

Oedhen

Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 11.01.14
Età : 32

Foglio GDR
I miei personaggi: Dottor Laudanium

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da Oedhen il Mer Dic 14 2016, 20:54

REGOLAMENTESE. PRova 1.0

"Vacci piano". Chiamata di sicurezza. Un giocatore che si ritiene in una forte situazione di disagio fisica (legature troppo strette, cantatto fisico) o psicologica (scene di tortura, scene intime, insulti, perquisizioni), può dichiarare "Vacci piano" a chi lo sta causando. Quest'ultimo DEVE TASSATIVAMENTE diminuire l'intensità di quello che sta facendo (abbassando il tono di voce, usando termini meno offensivi, diminuendo il contatto fisico). Se il giocatore persistesse con il suo modo di giocare fastidioso, avvisare lo staff.
Non si possono usare durante un combattimento.

(Troppe parentesi). Azz. un'altra.
Il non si possono usare in combattimento perchè voglio evitare gente che urla la safety per salvare le chiappe del PG. Il combattimento E' a tutti gli effett una situazione che dovrebbe replicare uno dei più grandi disagi del mondo. Se tu come giocatore ne ha i timore, cerchi di evitarli.

"E' tutto qui?" Questa chiamata non è da intendersi come una chiamata di sicurezza. Un giocatore può utilizzare la chiamata "E' tutto qui" come forma di richiesta per rendere più intensa la scena dal punto di vista fisico (legature, contatto) o psicologica (torture, scene intime, insulti, perquisizioni) per rendere la scena più realistica o credibile.
L'interlocutore non è obbligato a cogliere la richiesta se ritiene che l'attuale livello di intensità sia sufficiente.


Ultima modifica di Oedhen il Lun Dic 26 2016, 11:20, modificato 1 volta

Oedhen

Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 11.01.14
Età : 32

Foglio GDR
I miei personaggi: Dottor Laudanium

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da Lolly il Gio Dic 15 2016, 22:07

È scontato dire che io sono a favore, e per metterle nel regolamento visto che sarebbe inutile metterle in guida di campagna. Il "è tutto qui" l'avrei usato diverse volte in AD. Al contrario, il "vacci piano" non mi è mai sembrato necessario visto che non mi sono mai ritrovata davanti a situazioni di disagio fisico/psicologico (mentre in altri live, come Insomnia di Terre Spezzate, è successo e stavo proprio per usarlo).
avatar
Lolly

Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 20.07.14
Età : 18

Foglio GDR
I miei personaggi: Kora, l'amazzone; Lilian, la geomante dei dardi dell'urto; Emily, la dolce taumaturga; [Ombre dal passato] Morrigan, il medico misterioso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da GrifoMaster il Ven Dic 16 2016, 00:08

Sul mettere nel regolamento, direi che non ho più scrupoli a questo punto.


avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3255
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da Magus il Ven Dic 16 2016, 07:16

quindi ormai la discussione è sul come scriverle bene in regolamentese
avatar
Magus

Messaggi : 712
Data d'iscrizione : 07.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: *Corax della Tribù **Cohen, Orco Pallinaro della Congrega ***Aurelio La Torre, Nobile Mercante del Patto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da Robur il Ven Dic 16 2016, 14:10

Non si possono usare durante un combattimento.
Dissento. Capisco l'intento, ma è una chiamata di sicurezza, il che vuol dire che l'abuso è punibile. In generale trovo sbagliato fare certe scelte perchè la gente potrebbe abusarne - in tal senso i bari la avranno sempre vinta - meglio punire e puntare sul fatto che la gente gioca correttamente.
Invece vorrei avere la libertà di dire a uno che tira colpi troppo forti che lo sta facendo. Sopratutto se sono una persona fragile e quello mi sta facendo male. Senza uscire dal gioco.
avatar
Robur

Messaggi : 700
Data d'iscrizione : 10.01.14
Località : Trieste

Foglio GDR
I miei personaggi: KUMA il divoratore di divoratori

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da Oedhen il Lun Dic 26 2016, 11:20

Robur ha scritto:
Non si possono usare durante un combattimento.
Dissento. Capisco l'intento, ma è una chiamata di sicurezza, il che vuol dire che l'abuso è punibile. In generale trovo sbagliato fare certe scelte perchè la gente potrebbe abusarne - in tal senso i bari la avranno sempre vinta - meglio punire e puntare sul fatto che la gente gioca correttamente.
Invece vorrei avere la libertà di dire a uno che tira colpi troppo forti che lo sta facendo. Sopratutto se sono una persona fragile e quello mi sta facendo male. Senza uscire dal gioco.

Non posso che darti ragione, pensavo solo al disagio psicologico.
*Procedo ad eliminarla

Oedhen

Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 11.01.14
Età : 32

Foglio GDR
I miei personaggi: Dottor Laudanium

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da Oedhen il Lun Dic 26 2016, 11:26

REGOLAMENTESE. PRova 2.1

"Vacci piano": E' una chiamata di sicurezza. Un giocatore che si trova direttamente coinvolto in una forte situazione di disagio fisica (legature troppo strette, cantatto fisico eccessivo) o psicologica (scene di tortura, scene intime, insulti, perquisizioni), può dichiarare "Vacci piano" a chi lo sta causando. Quest'ultimo DEVE TASSATIVAMENTE diminuire l'intensità di quello che sta facendo abbassando il tono di voce, usando termini meno offensivi, diminuendo il contatto fisico, oppure ad aumentare la distanza tra lui e la vittima. Se il giocatore persistesse con il suo modo di giocare fastidioso, avvisare lo staff.


"E' tutto qui?": Questa chiamata non è da intendersi come una chiamata di sicurezza. Un giocatore può utilizzare la chiamata "E' tutto qui" come forma di richiesta per rendere più intensa la scena dal punto di vista fisico (legature, contatto) o psicologica (torture, scene intime, insulti, perquisizioni) allo scopo di rendere la scena più realistica o credibile.
L'interlocutore non è obbligato a cogliere la richiesta se ritiene soggettivamente che l'attuale livello di intensità sia di per se sufficiente.


Ultima modifica di Oedhen il Gio Dic 29 2016, 18:59, modificato 1 volta

Oedhen

Messaggi : 387
Data d'iscrizione : 11.01.14
Età : 32

Foglio GDR
I miei personaggi: Dottor Laudanium

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da Lord_Khazard il Lun Dic 26 2016, 14:18

il "vacci piano" può essere utilizzato da una terza parte non direttamente coinvolta nella scena ma che per qualche motivo è costretto ad assistere?
avatar
Lord_Khazard

Messaggi : 529
Data d'iscrizione : 24.12.13
Età : 33
Località : Udine

Foglio GDR
I miei personaggi: Bazok Firebeard - Cain Marshall

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da Robur il Lun Dic 26 2016, 14:43

Mauro secondo me va bene

il "vacci piano" può essere utilizzato da una terza parte non direttamente coinvolta nella scena ma che per qualche motivo è costretto ad assistere?
Per me no. é personale. Ognuno dovrebbe giudicare solo per sè stesso se la scena è eccessiva o meno. Con esempi più specifici si può discutere più in dettaglio
avatar
Robur

Messaggi : 700
Data d'iscrizione : 10.01.14
Località : Trieste

Foglio GDR
I miei personaggi: KUMA il divoratore di divoratori

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da Malex il Lun Dic 26 2016, 23:19

Robur ha scritto:Mauro secondo me va bene

il "vacci piano" può essere utilizzato da una terza parte non direttamente coinvolta nella scena ma che per qualche motivo è costretto ad assistere?
Per me no. é personale. Ognuno dovrebbe giudicare solo per sè stesso se la scena è eccessiva o meno. Con esempi più specifici si può discutere più in dettaglio

secondo me sì.
Se per motivi personali una certa tipologia di scena urta particolarmente la tua sensibilità (caso esagerato, ma in generale possibile, scena di "violenza sessuale" ad esempio? nulla impedisce possa avvenire tecnicamente), ma magari non puoi evitare di assistervi ig (ad es, sei stato catturato e lì legato come prigioniero, ma non sei dentro la scena strettamente), secondo me puoi chiedere ci vadano piano.
Rientra nella tua salute psicofisica, anche se non sei direttamente coinvolto.

Malex

Messaggi : 453
Data d'iscrizione : 17.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Master Ombre dal Passato: Sommo Raegor Hydor; PG Isola Spezzata: Giampi l'Egomante degli 87 Santi, Daeron Samarth-Le il poco elfico elfo verde

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da Robur il Mar Dic 27 2016, 00:45

Ha senso, fare gli esempi serve a questo. Direi che secondo me è un po' un caso limite ma può starci. Alla fine nella formulazione di mauro è abbastanza generica
avatar
Robur

Messaggi : 700
Data d'iscrizione : 10.01.14
Località : Trieste

Foglio GDR
I miei personaggi: KUMA il divoratore di divoratori

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiamate di sicurezza

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum