Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Proposte gruppi e regole relative
L'Adunata della Fortezza EmptyOggi alle 07:29 Da Magus

» Ringraziamenti " Il Diritto del Vincitore "
L'Adunata della Fortezza EmptyIeri alle 18:34 Da Cristian Cremoni

» Ringraziamenti INCENDIO BESTIALE
L'Adunata della Fortezza EmptyLun Giu 24 2019, 18:49 Da mrk87x

» Anatomia di un gruppo
L'Adunata della Fortezza EmptySab Giu 22 2019, 11:15 Da GrifoMaster

» Appunti Photoset 2018
L'Adunata della Fortezza EmptyVen Giu 21 2019, 20:00 Da GrifoMaster

» DICERIE - Il Diritto del Vincitore
L'Adunata della Fortezza EmptyMer Giu 19 2019, 21:14 Da Medea

» Verbale Riunione Consiglio Direttivo - 5/06/2019
L'Adunata della Fortezza EmptyMer Giu 19 2019, 16:46 Da Mitico-Gian

» Domande & Risposte Carovana
L'Adunata della Fortezza EmptyMer Giu 19 2019, 08:15 Da GrifoMaster

» Domande, dubbi e chiarimenti sul REGOLAMENTO
L'Adunata della Fortezza EmptyMar Giu 18 2019, 10:08 Da Lainon


L'Adunata della Fortezza

Andare in basso

L'Adunata della Fortezza Empty L'Adunata della Fortezza

Messaggio Da BikerNick il Mer Feb 06 2019, 15:58

6 Febbraio, zona di guerra da qualche parte tra Esra e il Varco

Il Comandante della Fortezza siede con un drappello di Soldati relativamente nuovi che hanno appena finito di cenare.

AHAHAHAHAHAHA, dite ragazzi, vi ho mai raccontato di quando ho dovuto raccogliere tutti i maestri per fondare la Fortezza?
Si, signor Barger. Più volte.
Haha ma no, sono sicuro che non la conoscete tutti! Ed è per questo che ve la racconterò ancora una volta!
Signore, noi saremmo di guardia..
Ah! Massì tranquillo, ci metterò poco e vedrai che poi sarai così orgoglioso che non sentirai nemmeno il freddo!
Si, signor Barger.

Dunque, si parla degli ultimi mesi del 920...HEI tu! Non scappare! Siediti e ascolta! E’ UN ORDINE. Dicevo, avevamo da poco fatto la riunione con i capi città e ci avevano incaricato di tirare su questa “Agenzia” che avrebbe dovuto sorvegliare sulla pace no? Beh, stavo sorvegliando la costruzione del castello che sarebbe diventato la base operativa quando un ragazzo...sarà stato poco più alto di quello lì in fondo, mi pare fosse un elfo...o magari era un orco...bah non è importante, insomma viene da me e mi dice che c’è un tipo strano che mi cerca, me lo descrive vecchio e vestito di bianco e dice che non sta mai fermo in un posto.

Io vado a vedere cosa vuole questo tipo e lui mi sorride e mi dice che accetta e che gli fa molto piacere. Capirete la mia sorpresa no? Gli rispondo che sono felicissimo della cosa e lo invito a bere per festeggiare così da chiedere cosa ha accettato di fare e lui mi dice che accetta di prendere le redini del tempo della Fortezza e che l’ho convinto con la mia storia. Ma io non gli ho raccontato nulla gli rispondo! Non so nemmeno cosa sia questa Fortezza di cui vaneggia! e lui mi fa ‘Certamente, me lo hai raccontato quando ci incontreremo per la prima volta!’ Io faccio un respiro profondo e mi faccio anche una grassa risata perché questo è decisamente il folle più simpatico che abbia conosciuto…e ne ho conosciuti un sacco! Insomma, mi racconta che ho radunato tutti i più grandi maestri artigiani e magici e che per ultimo sono andato a cercare lui! Mi racconta dove gli ho detto che li ho trovati e come gli ho detto che li ho convinti…HHAHAHAHAHAHAHA mi dice esattamente che cosa ho fatto...ma io non ho fatto nulla di quello che dice!

Però era troppo simpatico per dirgli di no, così ho chiamato un attendente e gli ho detto di dire ad Hargorin che gli lasciavo il compito di finire il castello come gli piaceva di più e sono partito la notte stessa per andare a cercare questi maestri di cui tanto mi parlava.
"
BikerNick
BikerNick

Messaggi : 477
Data d'iscrizione : 03.02.14

Foglio GDR
I miei personaggi: ----------

Torna in alto Andare in basso

L'Adunata della Fortezza Empty Re: L'Adunata della Fortezza

Messaggio Da BikerNick il Mer Feb 13 2019, 16:05

Per prima cosa vado a trovare il Rigattiere, lo conoscete tutti no? E’ sempre stato una figura molto importante per le nostre carovane e immaginavo che avesse degli amici a cui chiedere una mano. Lui mi indirizza ad Hara, Frona, Kondreas e Sedrak con una lista di nomi a cui proporre la nostra agenzia. Per primo ho trovato il Farmacista, Pierangelo Alberti, maestro della Congrega degli Alambicchi di Hara, nativo di Sedrak e trasferitosi per scopi di studio. Persona molto piacevole per quanto sembri perennemente ubriaco o sotto l’effetto di pozioni allucinogene.
Certo che come le ha studiate lui le pozioni nessuno mai! Solo lui sa quante se ne sia bevute! aaahahahahahaha! Ricordo ancora la voce biascicata con cui ha accettato, alle volte mi domando ancora se avesse saputo al tempo cosa stava accettando!
Mi sono poi diretto a Kondreas dove ho incontrato un artefice straordinario che mi è subito piaciuto. Incredibilmente alto e possente, lo conoscete tutti no, lo chiamiamo Forgiatore!

Alto e possente? Signore, è tutto tranne che questo..
aahahahhahahahah! Sì forse hai ragione, fossi uno che si ferma alle apparenze neanche tu saresti qui, andiamo avanti!
Hara vel’ho detta, Kondreas pure… Ah SI! Poi sono stato a Frona, ma onestamente non ho trovato nessuno che valesse il confronto con i maestri che già conoscevo, così ho lasciato qualche invito a partecipare e sono ripartito.
Mi dirigo a Sedrak, alla ricerca di una gnoma; che ci vorrà mai a trovare una gnoma medica mi dicevo…Ahhahaahaha!
Ora, avete mai provato a cercare una gnoma nei cunicoli? Un’impresa!
Mi dirigo quindi all’Istituto Sanitario di Sedrak e sono sicuro che la mia risata gioviale ha sicuramente portato un po di spasso a quei poveri sfortunati, mi dicono poi che la dottoressa dopo una litigata incredibile con l’ordine dei medici si è licenziata e l’hanno vista bazzicare nelle peggio bettole di Sedrak.

La dottoressa Foucald era stata allontanata dall’Istituto di Sedrak?
La guardia deglutì lentamente con un misto di paura nella voce.
Aaahahah! Ebbene sì! Aveva idee rivoluzionarie! Folli perfino! Ma grandi e rivoluzionarie! L’Istituto non era posto per menti del genere al tempo… ma il mio Castello? Oh quello sì sarebbe stato la sua casa perfetta! aaaahahahahahah!
Dicevamo...dopo aver girato tutte le bettole di Sedrak e aver bevuto una tisana peggio dell’altra, la trovo con la testa appoggiata ad un tavolo con diversi boccali attorno.
Le dico allora buonasera, ma non mi sentiva, russava come orco! Giuro! Quindi l’ho presa di peso e l’ho caricata in spalla, vado dall’oste e chiedo una stanza, dell’acqua, una pagnotta e il suo conto. Pensa era ubriaca di tisane! Hah! Tisane! Quelli di Sedrak mi fanno sempre morire!

Dopo un attimo di silenzio il discorso proseguì.
L’ho portata a letto, l’ho fatta dormire e al suo risveglio l’ho vista scolarsi tutta la caraffa d’acqua e mangiare sospettosamente la pagnotta. Al tempo non portava ancora la maschera, ma aveva già il suo caratterino esuberante ed energico!
Mi disse ‘Chi sei? Che vuoi?’ proprio così in malo modo, ma come poteva risultare minacciosa? Ho riso forte da far scuotere la porta e lei che fa? Ride con me! Capisci? Non potevo lasciarmi scappare una perla simile! Allora le dico ‘Sono Ralph Barger ma tutti mi chiamano Sonny. Mia splendida Michelle, ho una proposta: a breve formeremo un’agenzia di pace e giustizia, che riunirà il meglio di quest’isola per quest’isola!’ ricordo come fosse ieri, mi si avvicinò a un palmo dal naso, con questo sguardo pieno di vita e disse ‘Accetto Sonny, ma ad una condizione: io sarò il Primario!’ per un secondo ho creduto mi chiedesse chissà cosa! aahahahahahah!
Mi ricordo ancora quanto ha sbraitato poi durante il viaggio di ritorno ‘Sonny so camminare da sola! Mettimi giù! aaaHAHAH’.
BikerNick
BikerNick

Messaggi : 477
Data d'iscrizione : 03.02.14

Foglio GDR
I miei personaggi: ----------

Torna in alto Andare in basso

L'Adunata della Fortezza Empty Re: L'Adunata della Fortezza

Messaggio Da BikerNick il Mer Feb 20 2019, 15:55

Sulla strada di ritorno ci imbattiamo in un paio di giovani Macdit Senzacielo che prendono a seguirci appena ci vedono, sulle prime non ce ne preoccupiamo, ma dopo un’oretta comincia a sembrarci inadatto...insomma, mica possiamo portarceli al Castello pensavo! Ci nascondiamo per fargli una sorpresa e incredibilmente la ragazza ci vede! Ah che bella scoperta facemmo quel giorno! D’Hora, la bambina non aspettò un attimo e subito iniziò a dirmi che voleva venire con me, che non ne poteva più delle bandiere e che voleva far parte della Cavalcata di cui aveva tanto sentito parlare, così le ho chiesto cosa sapeva fare e le ho detto che non potevamo prendere persone poco produttive, avevamo un gran compito davanti a noi. Lei non ha battuto ciglio e ha iniziato a raccontarmi tutto quello che sapeva sulla foresta, sul muoversi silenziosamente, su quanto e come aveva scoperto ogni angolo della sua città insieme al fratello e molto altro. Che fervore aveva! con che cuore avrei potuto lasciare lì due virgulti tanto splendenti? ‘VA BENE!’ ho detto, andate a prendere le vostre cose e se riuscirete a raggiungerci di nuovo vi farò diventare esploratori del Castello che sto costruendo! Beh, tutti voi dell’Occhio di Lince potete testimoniare che lei c’è l'ha fatta! aAHAHAH!

Quando sono tornato all’accampamento principale ho riunito tutti i maestri delle arti non magiche e gli ho chiesto di formare un gruppo coeso che potesse gestire le merci e i mercati che avremmo generato con la nostra Agenzia. Il Rigattiere chiamò a sé il Primario, il Farmacista e il Forgiatore, discussero per qualche tempo e se ne uscirono con una splendida idea: l’Accademia delle Arti e delle Scienze! Uno spazio libero e accessibile a tutti in cui insegnare e imparare tutto il sapere mondano dei cittadini, oh che meraviglioso viavai avrebbe creato! E che meraviglioso ruggito ha fatto il mio nano da guerra quando gli ho detto che ci serviva altro spazio!
BikerNick
BikerNick

Messaggi : 477
Data d'iscrizione : 03.02.14

Foglio GDR
I miei personaggi: ----------

Torna in alto Andare in basso

L'Adunata della Fortezza Empty Re: L'Adunata della Fortezza

Messaggio Da BikerNick il Mer Feb 27 2019, 16:04

Poco prima di ripartire mi si è parata davanti l’attuale Empia, all’epoca era una giovane e bella elfa sapete? Ma che ve lo dico a fare, è sempre bellissima!
‘Barger!’ mi fa ‘hai finito di raccattare cani randagi?’ e mi punta minacciosamente contro un boccale di birra di quella buona.
Ho riso e le ho tirato una manata sulla spalla! ‘Perché mai dovrei? Avrei mai trovato te se non lo avessi fatto?’
Che ricordi! Sapete che Beruthiel fa parte della prima composizione della ruota di Shi? L’ho raccattata nei sobborghi di Frona, ripudiata dai suoi di Kondreas, l’ho trovata nel bel mezzo di una scaramuccia in un fetido quartiere. Non so se fu la mia risata o il filo della mia spada a convincerla, ma continua a seguirmi da quella volta in cui l’ho tolta d’impiccio.
Era ed è una combattente formidabile, ma nel campo di battaglia non ha mai pensato alla propria sicurezza; forte della sua magia, le nostre ferite sono da sempre una nuova possibilità di sperimentazione, contenta lei! In ogni caso stavamo sorseggiando questa birra e sentivo che l’aria era carica di cose non dette.
‘Domandamelo su…da quando sei così timida?’ è diventata rossa come un papavero vi giuro!
‘Perché questa idea ora? Abbiamo già dovuto sopportare molto, dov’è finito il tuo 1%? Dov’è la nostra unicità?’ mi ha detto con un tono serio e senza bere un solo sorso dal suo boccale.
Uno dei miei che parla senza bere!?!? Era il momento di preoccuparmi...relativamente.
Ci conoscevamo ormai da più di 70 anni, inutile girarci attorno pensai, allora mi impegnai ad essere serio per un momento e le dissi ‘Amica mia siamo finalmente al completamento di tutto ciò che è stata la cavalcata..’ poi sono stato zitto aspettando il tipico scoppio d’ira, come la conosco io, non la conosce nessuno.
‘Al completamento?’ ha sbraitato ‘Ti abbiamo seguito per anni in un’avventura dietro l’altra, del nostro spirito libero cos’è rimasto? Diventeremo ora al servizio di queste città? Torniamo indietro con la coda tra le gambe ad un sistema soffocante e obsoleto?’
Urlava e ringhiava con il suo paio di zanne nuove e niente non c’è l’ho più fatta, le ho riso in faccia consapevole che questo avrebbe potuto solo peggiorare le cose.
‘Ahahahahah ferma ferma ferma, sai che non sono uno che arretra, saremo comunque liberi, anzi saremo coloro che tengono gli altri liberi e al sicuro. Come abbiamo sempre fatto e tu prima tra tutte devi difendere chi segue la tua via perversa, ahahahahah che Morrigan mi assista, questa è una splendida idea! TU seguirai la via delle aberrazioni! Ho deciso!’
‘Sonny sei impazzito? Sonny!’
Sono ripartito subito, avevo fatto il pieno di tutta l’energia che mi serviva.. e lei aveva già accettato, e continua ad accettare! Aaahahah vi ripeto, come la conosco io non la conosce nessuno!
BikerNick
BikerNick

Messaggi : 477
Data d'iscrizione : 03.02.14

Foglio GDR
I miei personaggi: ----------

Torna in alto Andare in basso

L'Adunata della Fortezza Empty Re: L'Adunata della Fortezza

Messaggio Da BikerNick il Mer Mar 06 2019, 15:58

Appena ripartito, sempre su indicazione del me stesso immaginario sono andato ad Esra, dovevo riempire le accademie della magia e dove potevo trovare dei maestri se non nella città della magia? Ho raccolto molti maghi con quel viaggio e sapevo che molti altri sarebbero arrivati con il tempo, certo non potevo immaginare che poi le stesse accademie avrebbero voluto cambiare sede, questo il simpatico vecchietto non me lo aveva detto! Ah quanto ho riso vedendo Hargorin che rimaneggiava tutti i progetti per fare nuovi spazi per i maghi! aaaHAAHHAHA

Comunque il mio viaggio ad Esra non era finito, lì avrei trovato anche la mia messaggera di fiducia: Filippa! Era già famosa al tempo per via della sua attività di postina e un’agenzia come quella che stavo formando aveva bisogno di qualcuno che sapesse come contattare chiunque in breve tempo. Così mi dirigo al quartiere di Boden e la faccio la proposta che sapete, lei mi dice che accetta, ma solo se porto anche suo marito perchè senza di lui non si muove.. così mi presenta questo Genio taciturno e pacifico con gli occhi vispi simpaticissimo che lavora con lei e io cambio subito idea! Non potevo accettare che lei venisse a lavorare per me portandosi lui. LI VOLEVO ENTRAMBI!!

Signore? Ma la vecchia Pantera quando è arrivata?
AH! Vedo che alla fine vi interessa!! Bene! Lei è arrivata da sola quando abbiamo affisso le pergamene in cui annunciavamo la creazione dell’Agenzia. E per fortuna! avevamo proprio bisogno di una maestra delle Creature! Lei e tutti gli altri ce li hanno mandati gli dei in persona!
Come quando si è presentato un vecchio con un bastone con una veste colorata e bizzarra, all’inizio non lo avevo preso molto sul serio, ma era così convinto che non potevo non chiedergli cosa voleva.
‘Sono qui per fare parte del gruppo’ mi ha detto con voce lenta.
Io mi sono fatto una grassa risata perchè ero contento che fosse arrivato un altro mago, ma lui non mi conosceva ancora e l’ha presa come una sfida, si è tirato su diritto ha iniziato a lanciare una serie di incantesimi senza sosta: palle esplosive di fuoco, cascate di acqua pura, turbini di vento fortissimo... è andato avanti per un terzo di clessidra tanto che i ragazzi hanno smesso di lavorare e si sono messi ad assistere.
Quando ha finito si è piegato di nuovo sul suo bastone e mi ha detto di spostarmi che doveva andare a sedersi al suo posto… non ho mai capito di che “posto” parlasse perchè le sale non erano ancora tutte pronte… comunque, da allora abbiamo il Quinto Elemento.
BikerNick
BikerNick

Messaggi : 477
Data d'iscrizione : 03.02.14

Foglio GDR
I miei personaggi: ----------

Torna in alto Andare in basso

L'Adunata della Fortezza Empty Re: L'Adunata della Fortezza

Messaggio Da BikerNick il Mer Mar 13 2019, 15:56

Il soldato si bilanciò sui piedi indeciso se proseguire con altre domande, ma poi tentò la fortuna sperando che il fiume in piena si arrestasse.
E invece quel giovane inquietante? Il Veggente della Morte?
Ah Vito! Non è stato il primo Veggente, ma è un ottimo successore. Un giorno di non molti anni fa si è presentato durante una chiamata della Fortezza. Giovane e spaventato lo definirei, decisamente il contrario di ora! aaaahahahahahahah!
Insomma si presenta al precedente Veggente e BAM! gli preannuncia la sua morte il giorno stesso! Capirete il mio disappunto e la gioia del suo predecessore.
Lo mettemmo alla prova, più e più volte, il risultato era il medesimo.
‘Qualcosa serpeggierà all’interno di te e morirai.’
A quel tempo eravamo stati chiamati per indagare su una moria di bestiame di massa ai confini di Hara. Il Primario era sicura si trattasse di una malattia, com’è felice lei di vedere malattie nuove nessuno mai! aaaahahahahahaha!
Ma nella sua..visione delle cose..si è dimenticata di dire che era contagiosa.
Perdemmo dieci uomini tra cui il precedente Veggente della Morte nel giro di una notte.
Le sue ultime parole, tra le imprecazioni di Michelle, furono solo ‘Che Morrigan ti benedica Vito’.
Ancor oggi non sono certo abbia detto benedica, ma ha importanza? Decisamente Vito Felice è unico nel suo genere proprio come me! Hahahahahahah!


AH! giusto! gli dei! Come non citare la Confraternita? Quale fulgido esempio di potere divino essi sono! Avevo conosciuto un pretore durante un regolamento di conti con una banda rivale ai tempi della cavalcata e mentre viaggiavo da una città all’altra ho incrociato un aruspico che me lo ha subito riportato a memoria, potevano mancare i sacerdoti alla tavola che svavo imbastendo? CERTAMENTE NO! Sono andato a cercarli in tutte le sedi conosciute e vi assicuro che qualcuna di queste era piuttosto impervia da raggiungere! AHahaha! un paio di volte, quando sono arrivato ero talmente stanco, ma con il cuore talmente gonfio di speranza che a momenti mi spuntavano le corna!
BikerNick
BikerNick

Messaggi : 477
Data d'iscrizione : 03.02.14

Foglio GDR
I miei personaggi: ----------

Torna in alto Andare in basso

L'Adunata della Fortezza Empty Re: L'Adunata della Fortezza

Messaggio Da BikerNick il Gio Mar 21 2019, 10:05

Beh, questa è la storia di come abbiamo tirato su questa splendida banda multicolore, ma non vi ho ancora raccontato la cosa più divertente! In tutti i miei viaggi ho continuato a parlare di Castelli e di Agenzie e non avevo mai pensato ad un nome vero e proprio, “Agenzia” andava più che bene nella mia testa.. tanto, quante volete che ce ne siano di agenzie direte voi!

In sostanza è andata così: non mi ero mai occupato dell’edificio perchè sapevo che ci pensava il mio nano, giusto? E HO FATTO BENISSIMO!! Perchè quando sono tornato al castello dopo aver reclutato tutti i miei grandiosi maestri ed averli mandati a cercare un castello ho scoperto che il mio nano da guerra si era talmente lasciato andare, che non aveva costruito nessun castello! Aveva fatto UNA FORTEZZA!!! aaaaHAHAHAH!
Adesso possiamo andare, signore?
Ma certo! Certo! Quale devozione! E guarda! Guarda che splendida alba è sorta per noi!! aaaAHHAHAHAH! Avrai una splendida guardia!

7 Febbraio, zona di guerra da qualche parte tra Esra e il Varco

E quindi la storia si ripete eh?
Parli della storia della Fortezza? Non vorrà ripetercela ancora, VERO?
Ma no che hai capito, ci sarà nuovamente la chiamata, ma questa sarà diversa, questa sarà per risolvere il casino che sta imperversando sull’Isola.
Siamo davvero a quel livello? Pensi davvero che il signor Barger farà partire l’arruolamento volontario? Quello in cui chiunque può partecipare per servire la Fortezza per il bene dell’Isola?
Bhe che c’è di male? Sarebbero considerati arruolati nella Fortezza per un anno. Avrebbero vitto e alloggio sicuro durante le missioni e l’accesso ai migliori maestri dell’Isola, basta solo che restino agli ordini di Ralph, non mi pare difficile..
Tra i due calò un silenzio assenso.
Potrebbe andargli peggio..
BikerNick
BikerNick

Messaggi : 477
Data d'iscrizione : 03.02.14

Foglio GDR
I miei personaggi: ----------

Torna in alto Andare in basso

L'Adunata della Fortezza Empty Re: L'Adunata della Fortezza

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum