Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» DICERIE - Fate il Vostro Gioco
Ieri alle 18:34 Da Medea

» Domanda sulle fiamme
Sab Ott 21 2017, 17:24 Da Magus

» Report San Donà fumetto 2017
Ven Ott 20 2017, 10:21 Da GrifoMaster

» Diario aggiornamento 7.1
Gio Ott 19 2017, 17:43 Da Magus

» Una giornata al Pinnacolo - Levitas
Mar Ott 17 2017, 22:43 Da Sentrem

» Regolamento sezione racconti
Mar Ott 17 2017, 12:05 Da Picci

» Amanuense e pergamene copiate in gioco
Mar Ott 17 2017, 11:41 Da Crispino

» REGOLAMENTO E INFORMAZIONI IMPORTANTI
Gio Ott 12 2017, 11:03 Da Picci

» 7.1 rossa
Mer Ott 11 2017, 20:53 Da Alberto Graziani


Trame costrutti alchimantici

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Trame costrutti alchimantici

Messaggio Da GrifoMaster il Sab Nov 21 2015, 00:53

Cool Sarà un lungo debriefing, incoraggiatemi!

Perché sono nati i forgiati? perché mettere trame con una razza del genere? I presupposti erano nati già nella vecchia campagna:
-Non morti e creature del caos avevano rotto le scatole
-Costrutti atlantidei e coboldi meritavano spazio (Alessio aveva fatto un coboldo con costrutto in fuga da Atlantide).

Il problema è tutte le trame con coboldi e costrutti che mi venivano in mente avevano difetti che me le facevano scartare, anche nani neri e costrutti rischiavano di chiedere molto in termini di risorse e mi lasciavano dubbioso (non volevo una cosa piatta in stile "ci sono i cattivi, picchiamoli").

Alla fine per motivi diversi arrivai a ipotizzare che un mondo simile eppure diverso da quello di AD fosse in realtà una simulazione tanto fatta bene che le creature presenti avevano effettivamente un'anima. Questo si legava alla mia idea di recuperare una campagna morta e i PG cresciuti nella stessa e fargli incontrare i PG della campagna attuale.
E' il tipo di cosa che adoro sperimentare, cosa accade facendo incontrare gente di due mondi effettivamente diversi?.

Da una parte diversa, mi sovvenne che volevo una trama investigativa, ancora meglio archeo investigativa, magari legata alla Guerra delle Ere. Qualcosa di archeologico! Qualcosa che desse gioco all'Accademia!

In questo minestrone si univano i ricordi delle "Lame" fighissimi soldati costrutto alchimantico mossi da anime artificiali create dal primo di loro, il "forgianime", il cui design adoravo



In seguito giocai al 2° capitolo di spellforce e oltre a poter avere le lame tra le mie truppe, a un certo punto del gioco si otteneva una base, una città costruita da antichi che si muoveva nel mare elementale, caratterizzata da uno stile steampunk.

Luuunghi rimunginamenti, nel frattempo mi avevo sentito alcuni giocatori che avrebbero voluto fare dei costrutti alchimantici (Trupp e Wokko) e mi ero letto "Seed of deception" un raccomandatissimo fumetto fatto dai fan sui transformer che puntava molto al lato sociale ed emotivo di alieni meccanici asessuati e potenzialmente immortali ambientato prima della guerra civile.

Poi nello stesso tempo conobbi Nicola & Nicola e vidi l'occasione di realizzare l'idea dell'incontro tra popolazioni sviluppate in campagne diverse. Mi sembrò che i pezzi si stessero allineando da soli e velocemente sviluppai Autochian.

Non è mai esistita una "trama forgiati" ma 4 almeno:

-I forgiati solo con la loro esistenza, non essendo presentati da nessuna parte creavano una trama che si alimentava con zero investimento dei master e grande divertimento dei giocatori forgiati: i PG nuovi indagavano, chiedevano, cercavano di capire cos'erano quelle creature ignote. Il tipo di trame che preferisco: quelle che fai partire e di cui puoi dimenticarti.

-L'indagine su cosa fossero i forgiati e da dove provenissero da parte delle razze diverse dai forgiati, erano creature alchimantiche provenienti da un altro piano.... ma da ambientazione tutte le creature alchimantiche conosciute sono costruite ad Atlantide. Un elementale del fuoco viene dal piano del fuoco, ok..... un costrutto NO!
[Si stona, non ci sta con l'ambientazione, era un indizio per i PG!]

-Il coinvolgimento degli abitanti di AD nella Guerra Civile di Autochian, con gli Ardenti che sarebbero stati troppo arroganti verso i biologici per consentire il classico "tradisco la massa e guadagno" (con l'eccezione nel caso dei PG Ardenti) e i Guardiani che invece avrebbero trattato come inferiori e incompetenti i biologici.
L'idea era di mettere in campo dei PNG avversari sottili, astuti e letali, che tutti i PG nel caso di scontro adottassero tecniche diverse da quelle che usavano normalmente.

-Trama archeologica sull'origine dei forgiati, che avrebbe portato alcuni a scoprire come 13 draceni fossero riusciti a fuggire dal piano di AD su un'arca (Autochian), che per i forgiati AD era "il piano proibito" perché i 13 erano convinti che il caos avesse distrutto il mondo. L'apice di questa trama investigativa vedeva protegonista la Terra del Sole e delle Bestie.

E per ora finisce lo spoiler parte 1













avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3301
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum