Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» DICERIE - Fate il Vostro Gioco
Ieri alle 18:34 Da Medea

» Domanda sulle fiamme
Sab Ott 21 2017, 17:24 Da Magus

» Report San Donà fumetto 2017
Ven Ott 20 2017, 10:21 Da GrifoMaster

» Diario aggiornamento 7.1
Gio Ott 19 2017, 17:43 Da Magus

» Una giornata al Pinnacolo - Levitas
Mar Ott 17 2017, 22:43 Da Sentrem

» Regolamento sezione racconti
Mar Ott 17 2017, 12:05 Da Picci

» Amanuense e pergamene copiate in gioco
Mar Ott 17 2017, 11:41 Da Crispino

» REGOLAMENTO E INFORMAZIONI IMPORTANTI
Gio Ott 12 2017, 11:03 Da Picci

» 7.1 rossa
Mer Ott 11 2017, 20:53 Da Alberto Graziani


Assestamento geopolitico

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Assestamento geopolitico

Messaggio Da GrifoMaster il Lun Giu 16 2014, 19:02

Ho sistemato la geografia e i casi strani, rendendo esplicite alcune cose meno note.
Poi farò un post lista su tutte le peculiarità geografiche dell'area di gioco, l'unica novità di rilievo dovrebbe essere che nel labirinto roccioso ci possono essere (e ci sono di base) solo fortificazioni a rappresentare il fatto che è una terra estremamente povera e brulla ma anche facile da difendere e piena di nascondigli (spero la cosa non crei bug che mi sono sfuggiti).


Cartografia aggiornata
https://drive.google.com/file/d/0B7R59wr_uwL4SFBpUDE1OW1BUGM/edit?usp=sharing

Conversione: linee guida
Spoiler:
Conversione:

Onde evitare sbilanciamenti alla partenza è stato posto come limite di influenza 50, chiunque supera tale valore ha avuto un obbligo di conversione.
Gli stati maggiori più conosciuti sono ufficialmente stati divisi in possedimenti minori: Distretti con base cittadina per il regno di Loertà e feudi per il territorio dei Guardiani di Tir-Na-Nog. Essendo controllati da PNG hanno influenza "?".
I distretti di Loertà vanno da 1 a 4 possedimenti e sono uno per città.

Raddoppio influenza: E' stato ventilato, se confermato viene fatto prima del passaggio di consegne, portando il limite di influenza pre passaggio a 100. Penso nessuno si lamenti.

Florjark: tutta l'influenza e 3 estrattori sono stati convertiti in 5 territori degli orchi generici, ottenuti tramite campagna militare lampo. Dominio assoluto. Restano a 50 influenza.
Per eventuali mantenimenti di accordi su acquisizioni, vendite, promesse e altro sta a loro.

Baronia del Delfino: Sono stati dati 4 territori degli elfi e uno inesplorato (Clan di troll ombrosi) dotato di gilda arte del fabbro a 1400 P.I. Ottenuti tramite doni e promesse di vario genere. Dominio condizionato a condizioni severe, se viene infranto il giuramento i Troll e i Figli di Sarmath si ribellano e tornano indipendenti (dubbio: mettere edificio unico chiamato pietra del giuramento?).
I nuovi territori vanno a creare la Baronia della Rosa, vassalla del capo del casato La Guardia. Al Casato la Guardia restano 50 P.I. Il resto passa a suddetta Baronia.
Le due baronie assieme verranno chiamate Contea (nome W.I.P.).

Baronia della Rosa: (Nominalmente di Shin, ma fino al termine dell'addestramento e al matrimonio controllato da altri, Valentino o Desdemona+) Ha provvisoriamente 637 P.I. Con l'obbligo di costruire o un arsenale o una gilda arte del cuoco presso il villaggio di pescatori. Tutto verrà poi convertito in altro tranne 37-50 P.I. Non verranno convertiti in altri territori in ogni caso. Il dominio sui territori della Baronia della Rosa è limitato a un giuramento che se infranto causa ribellione istantanea, per questo il costo è inferiore (Figli di Sarmath e a discrezione dello staff i troll, non riguarda eventuali conquiste successive).
Per eventuali mantenimenti di accordi su acquisizioni, vendite, promesse e altro sta a loro.

L'obbligo di costruzione è stato posticipato perché non è ancora stato deciso il bonus dell'arsenale.

Estrattori: sono stati valutati in 20 P.I. (costavano 0 ma facevano perdere 1 azione economica). Di base è accettabile la conversione in fortificazioni (costavano uguali).
Qualora si superino i 50 diventa necessaria la conversione in oggetti o la donazione dell'influenza a terzi, evitando fazioni con influenza ? Gestite integralmente da PNG.
Ad esempio se i Boudberios convertendo il loro estrattore passassero i 50 o convertono in oggetti l'avanzo o lo passano ai Nemesis. Stessa cosa per LeGard (che si trova effettivamente in questa situazione).

Mirabilia: Viene rimossa parte del bonus difensivo della torre d'argento/portale rendendola città da 2 (più che altro perché la loro unica struttura è stata messa su impostazione dei master)

Accademia: Aggiungere come struttura la sede che sorge sul nodo arcano egomantico e che tra le varie cose fa da focus dell'effettone rituale difensivo e dei bonus di fazione.


Punti influenza e Strutture aggiornati tranne alcuni dettagli per "livellare" pre nuovo sistema.
Spoiler:
Casati e possedimenti personali
Casato Boduberios
Possedimenti: 4
Strutture: nodo animantico
Punti Influenza: 31

Casato Nemesis
Possedimenti: 4
Strutture: fortificazione
Punti Influenza: 33

Casato La Guardia (Barone Vincente La Guardia)
Possedimenti: 2
Strutture: monastero degli 87 santi
Punti Influenza: 50

Baronia della Rosa (Shin)
Possedimenti: 5
Strutture: Gilda arte del fabbro
Punti Influenza: [da aggiornare post obbligo costruzione]

Freyja del Casato Dorato
Possedimenti: 2
Strutture: altare runico
Punti Influenza: 5

Snorri Toro Nigro
Possedimenti: 6 (Isola Brulla) 5 (continente)
Strutture:
Punti Influenza: 50

Fazioni
Libera città di Legard
Possedimenti: 4 quartieri a Legard
Strutture: Locanda di Lupo Menasquali, fortificazione (o 20 P.I)
Punti Influenza: 39

Diocesi di Santa Roja
Possedimenti: 1 quartiere a Legard
Strutture: Cattedrale
Punti Influenza: 2

Nuova Eliopoli
Possedimenti: 2 cittadini
Strutture:
Punti Influenza: 6

Guardiani di Tir Na Nog
Possedimenti: 34
Strutture:
Punti Influenza: 25

Accademia dei Veri Nomi
Possedimenti: 10 (Arius)
Strutture: 
Punti Influenza: 8

Regno di Loert à 
Possedimenti: 0 (+14)
Strutture: ?
Punti Influenza: ?

Clan Orchesco Dâgalûr
Possedimenti: 0 (+6)*
*2 Controllati dalla Foresta rossa.
Strutture: fortificazione, estrattore
Punti Influenza: 19

Regno amazzone di Anthines
Possedimenti: 0 (+14)
Strutture: ?
Punti Influenza: ?

Clan Orcheschi Toro Nigro
Possedimenti: 0 (+12)
Strutture: Estrattore
Zona rituale (Demonologia)
x2 Zona rituale (Animanzia)
x2 zone di preghiera a Madre Terra
Punti Influenza: ?

Mirabilia
Possedimenti: 2 (cittadini (uno usato))
Strutture: Portale
Punti Influenza: 9

Se non vengono notati errori e non ci sono dubbi, passo la palla ai 3 responsabili tra 7 giorni. per convertire gli estrattori sono andato a mio discrimine (20 PI o fortificazione), se a qualcuno la scelta non va bene, basta mi dica.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3301
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da ToteM il Lun Giu 16 2014, 21:42

L'obbligo di costruzione è stato posticipato perché non è ancora stato deciso il bonus dell'arsenale.
Ma visto che lo staff master ha imposto che non serva il porto/arsenale per fare attacchi via mare per me si può anche rimuovere come struttura, non vedo perché cercare di "salvarla" se nessuno ha idee precise sul cosa fargli fare. Prima non esisteva, è stato introdotto per fare gli attacchi via mare, gli è stato tolto quel ruolo: tanto vale farlo sparire di nuovo.


EDIT:
Come fanno a starci due strutture (nodo arcano e sede dell'Accademia) sul territorio del nodo?
avatar
ToteM

Messaggi : 222
Data d'iscrizione : 02.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da Robur il Lun Giu 16 2014, 22:03

Sull'arsenale la penso come totem.

Faccio notare che i PI non vengono strettamente raddoppiati quanto piuttosto viene cambiato il loro valore, che si dimezza, passando da 20 a 10 pr, da cui deriva il "raddoppio"
avatar
Robur

Messaggi : 702
Data d'iscrizione : 10.01.14
Località : Trieste

Foglio GDR
I miei personaggi: KUMA il divoratore di divoratori

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da Robur il Lun Giu 16 2014, 22:09

Vorrei invece capire se questi feudi celti/ distretti sono domini oppure è solo una denominazione di gioco. Ricordo che se sono domini devono essere domini personali e quindi appartenere ad un nobile.
Ci terrei che venisse rispettata rigorosamente la nomenclatura
avatar
Robur

Messaggi : 702
Data d'iscrizione : 10.01.14
Località : Trieste

Foglio GDR
I miei personaggi: KUMA il divoratore di divoratori

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da GrifoMaster il Lun Giu 16 2014, 22:27

Parare personale: gli edifici sono pochi e qualcuno in più non fa male. Covo e zecca dubito verranno mai fatti da qualcuno per come sono attualmente (ma magari mi sfugge qualcosa).
Il non volere l'obbligo de facto di mettere il porto nei possedimenti da parte dello staff(ossia la non scelta, oltre al fatto che non volendo fare eccessive eccezioni creava problemi con le trame) non esclude il mettere qualcosa di legato all'avere un qualche pregio legato alla navigazione, che andrebbe benone.
Se non viene in mente nulla di accettabile nessun problema e sostituisco l'obbligo con altro.
Magari faccio qualche proposta in topic adeguati ora che grazie al lavoro sulla conversione sto un po'ingranando.


Vorrei invece capire se questi feudi celti/ distretti sono domini oppure è solo una denominazione di gioco. Ricordo che se sono domini devono essere domini personali e quindi appartenere ad un nobile.
Ci terrei che venisse rispettata rigorosamente la nomenclatura

Discorso lecito. Il ragionamento fatto dietro era di standardizzare una divisione dei possedimenti dei regni più grandi (sensatissima anche da un punto di vista regolistico).
Nel caso dei celti sono domini personali permanenti, nel caso degli elfi neri seguono le regole dei domini personali, anche se a livello BG vengono dati in gestione dal re per un certo periodo. Non sono stato eccessivamente preciso col regno perché sono una fazione con influenza ignota in quanto gestita al 100% dai PNG (Paludi escluse). Ho dato la priorità a segnare dove stanno le cittadine.

Con la divisione si è voluto anche dare meno un'idea di "grande prato verde" di Guardiani e Regno di Loertà e dei Pitti (che non sono una fazione, ma sembrava utile segnare dove si trovano i clan apparsi).
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3301
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da Robur il Mar Giu 17 2014, 11:37

Ok. Regolisticamente permanente/non permanente è una sfumatura di bg, di base sono domini personali fedeli alla fazione di cui fanno parte, dopodichè è il possessore a decidere come regolarsi

Su porto/arsenale direi che ora non lo mettiamo e ci studiamo con calma cosa potrebbe fare una eventuale struttura dedicata
avatar
Robur

Messaggi : 702
Data d'iscrizione : 10.01.14
Località : Trieste

Foglio GDR
I miei personaggi: KUMA il divoratore di divoratori

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da ToteM il Mar Giu 17 2014, 12:19

Sono d'accordo. Siamo in ritardo e non mi metterei a inventare nuove strutture all'ultimo momento, anzi, dopo l'ultimo momento.
avatar
ToteM

Messaggi : 222
Data d'iscrizione : 02.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da GrifoMaster il Mar Giu 17 2014, 12:49

Ok sostituisco con fortificazione.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3301
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da Robur il Mar Giu 17 2014, 13:09

Altra cosa, chiariamo da subito chi è i, possessore della baronia della rosa
avatar
Robur

Messaggi : 702
Data d'iscrizione : 10.01.14
Località : Trieste

Foglio GDR
I miei personaggi: KUMA il divoratore di divoratori

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da ToteM il Mar Giu 17 2014, 13:27

Lo scrivo qua per non riesumare vecchi topic/sezioni.
Io e Michele vorremmo aggiungere la limitazione ai Domìni di dover essere composti da territori confinanti tra loro, costringendo in tal modo a nominare dei vassalli in caso di conquiste di territori lontani. Sono in dubbio se concedere un'eccezione ai Domìni di Fazione o meno.

avatar
ToteM

Messaggi : 222
Data d'iscrizione : 02.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da GrifoMaster il Mar Giu 17 2014, 18:11

parere mio

Il limite di 50 PI a live è già un buon incentivo a dividere.
Ad esempio nel caso dei Florjark sarebbe inutilmente puntitivo (hanno riconosciuto nobile alo ma il marchio glielo faccio sudare ancora un po').
Sarebbe una complicazione in più, non so se darebbe qualcosa, visto che oltre tot territori è comunque vantaggioso dividere e non ci sono poi così tanti sangue nobile/vero nobile per gruppo.

Temo si finisca col "punire" gruppi che hanno limitati nobili.

Da ciò ne viene che se si mette la limitazione per i domini confinanti preferirei si facesse eccezione per i possedimenti fazionati (dopotutto funzionerebbero anche senza nobili).


avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3301
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da GrifoMaster il Mer Giu 18 2014, 14:54

Risposte a domande da FB

- Le città elfe nere occupano, un territorio, il resto del dominio come è suddivisto?

R: Ogni città fa capo a un distretto, essendo una fazione "?" non ho specificato per non colmare di segni la cartina. Se è necessario provvedo (2 più esterni e il resto interni).

- Nel territorio celta ci sono 8 territori assegnati agli scorticatori, i quali però sono una organizzazione, ergo non possono possedere terra. Quindi di chi sono quei territori?

R: Sono in gestione al Cupalama, o un nobile del casato di figli illegittimi di cui ora non vado a controllare il nome.


- Sempre per i celti, vi è un 11 che è anche sul continente. è voluto?

R: L' 11 è riferito a un clan di elfi verdi. E' un errore.

- Sempre per i celti, vi è un territorio vuoto, a chi appartiene?

R: Consiglio dei druidi o Spaflen Casato Querciascura. Si è detto di ampliare il BG dei Guardiani e dividere il territorio, ma tale opera è ancora W.I.P. Intanto ho provveduto a spezzettare il territorio con un minimo di senso.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3301
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da Robur il Mer Giu 18 2014, 15:51

Ok. Per gli elfi neri non serve altro, almeno per me
avatar
Robur

Messaggi : 702
Data d'iscrizione : 10.01.14
Località : Trieste

Foglio GDR
I miei personaggi: KUMA il divoratore di divoratori

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da GrifoMaster il Lun Giu 30 2014, 11:29

Nota il testo sopra andrebbe letto da chiunque ha un possedimento ed è stato messo come annuncio anche sul gruppo FB già una volta, ora lo rimetto tanto per essere sicuro.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3301
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da Gattarossa il Lun Giu 30 2014, 11:50

Fortificazioni a LeGard... Per me andrebbe benissimo, naturalmente, ma ci sarebbe bisogno di una revisione degli accordi IG

Gattarossa

Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 02.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Desdemona Draghi; Milena del Colle

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da GrifoMaster il Lun Giu 30 2014, 12:03

Giusto! Sennò converto in 20 P.I. e l'avanzo ve lo converto in oggetti concreti (a memoria 7 P.I.).
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3301
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da Carlo Migot il Mer Lug 02 2014, 20:53

Teoricamente avrebbe più senso che 2 e 3 fossero invertiti, ma vabbé non è più un mio problema...
avatar
Carlo Migot

Messaggi : 262
Data d'iscrizione : 16.01.14
Età : 39
Località : Ponzano Veneto

Foglio GDR
I miei personaggi: Ombre del Passato: Stephen Robin Sherlock Filibester (nobile nobile, LM). Naiv (sopravvissuto, LN), Settimo Meridio Ghim (guerriero NB). Isola Spezzata: Charok, (coboldo mercante, LN). Inverso (mago, spia, ex-licantropo. estasiato di Elyar; CB). Lo Stregatto (fenice nera, N), Narakos Proudoom (fabbro nano LB).

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da GrifoMaster il Lun Lug 21 2014, 00:08

A scanso di equivoci, per il lato influenza e strutture la situazione è definitivamente così.
Ci riserviamo di aggiungere strutture alle aree con "?".
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3301
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da GrifoMaster il Sab Ago 16 2014, 10:35

Le Gard: confermato che al posto dei 20 PI beccano le fortificazioni.

La baronia della rosa aveva ha 50 P.I. all'inizio dell'ultimo evento e per gli obblighi siamo a posto.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3301
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da ToteM il Sab Ago 16 2014, 16:35

Ma la baronia della rosa dovrebbe spenderne un po' per la costruzione di un edificio, no?
avatar
ToteM

Messaggi : 222
Data d'iscrizione : 02.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da GrifoMaster il Sab Ago 16 2014, 18:09

Gli ho fatto usare i PI che era obbligato a spendere in ogni caso. Il resto sarà convertito in altro.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3301
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da ToteM il Sab Ago 16 2014, 19:24

Ma non avevano un patto con gli elfi verdi di dovergli costruire una struttura?

Baronia della Rosa (Shin)
Possedimenti: 5
Strutture: Gilda arte del fabbro
Punti Influenza: [da aggiornare post obbligo costruzione]
avatar
ToteM

Messaggi : 222
Data d'iscrizione : 02.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da GrifoMaster il Sab Ago 16 2014, 19:28

Haan ora ho capito. Arte culinaria. Perché la Gilda Arte del fabbro l'ha "acquisita" assieme ai troll.

Avevo letto male e pensavo fosse già stata segnata. Quindi ha fabbro + culinaria.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3301
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da ToteM il Dom Ago 17 2014, 16:22

Ok. E non devo scalare PI per la costruzione della Gilda?
avatar
ToteM

Messaggi : 222
Data d'iscrizione : 02.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da GrifoMaster il Dom Ago 17 2014, 17:26

No glieli scalo dai P.I. che è obbligato a spendere.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3301
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da ToteM il Dom Ago 17 2014, 22:33

I celti dell'isola avevano 2-3 estrattori, divisi tra Boduberios, Nemesis e Guardiani di Tir-Na-Nog. Sono stati convertiti in PI?
avatar
ToteM

Messaggi : 222
Data d'iscrizione : 02.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da ToteM il Dom Ago 17 2014, 22:57

Come mai sia Vincente la Guardia che Shin hanno 50 PI? Il malloppone di chi era?
avatar
ToteM

Messaggi : 222
Data d'iscrizione : 02.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da GrifoMaster il Dom Ago 17 2014, 23:28

Semmai Valentino. Tecnicamente i P.I. erano di Valentino ottenuti da soldi di Shin. Una parte è stata trattenuta per il disturbo. Il resto passato alla Baronia della Rosa dopo la conquista.
Si era anche valutato di passarne a LeGard una 20ina, ma è saltata visti gli ultimi gli screzi tra il consiglio e i coniugi "la Rosa" e verranno convertiti in altro.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3301
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Assestamento geopolitico

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum