Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Ringraziamenti TRAME DI SETA
Pareri Sommo Compendio EmptyDom Nov 17 2019, 14:57 Da Picci

» Ritrovo a Rock Riders
Pareri Sommo Compendio EmptyGio Nov 07 2019, 02:48 Da GrifoMaster

» assemblea plenaria dei soci 23 novembre 2019
Pareri Sommo Compendio EmptyMer Nov 06 2019, 15:13 Da Lord_Khazard

» COMITATO AMBIENTALE - IDD Trame di Seta 9-10 Novembre Villa Vardao (PN)
Pareri Sommo Compendio EmptyMar Nov 05 2019, 21:40 Da Nuyu94

» Documentazione PDF
Pareri Sommo Compendio EmptyMar Nov 05 2019, 10:26 Da mrk87x

» Domande, dubbi e chiarimenti sul REGOLAMENTO
Pareri Sommo Compendio EmptySab Nov 02 2019, 15:18 Da Sentrem

» Riforma del terzo settore
Pareri Sommo Compendio EmptyLun Ott 28 2019, 08:49 Da Crispino

» Domande & Risposte Carovana
Pareri Sommo Compendio EmptyLun Ott 21 2019, 10:57 Da GrifoMaster

» DICERIE - Il Segreto del Drago
Pareri Sommo Compendio EmptySab Ott 12 2019, 15:30 Da Medea


Pareri Sommo Compendio

Andare in basso

Pareri Sommo Compendio Empty Pareri Sommo Compendio

Messaggio Da GrifoMaster il Mer Mag 15 2019, 16:20

Penso che migliorerò  il crafting mondano,  fa sempre piacere avere pareri terzi quindi vediamo un po'.

Qualche aggiustamento
Il crafting di AD mi soddisa abbastanza, è gradevole per chi vuole buttarsi con una certa leggerezza, ma è anche espandibile con la ricerca, l'unico problema è che de facto due artigiani con gli stessi talenti, fanno le stesse cose. Quindi stavo pensando (ovvio, non da ieri)  questi aggiustamenti, che non oserei mai fare a campagna in corso:

-Aggiungere il livello "pregevole" tra ottima e superba fattura
-Aggiungere un talento per fare oggetti base ( non da progetto) di una fattura in più dando quello che potremmo chiamare "tocco d'artista", tale miglioramento forse sarà gratis (è ispirato alla regola per fare oggetti misti, per cui posso creare potenzialmente un oggetto di ottima coi bonus di due oggetti di buona fattura). Il talento "tocco d'artista" non sarà compatibile con le sfere di magia.
-Stavo valutando se togliere la regola degli oggetti misti, creati sommando le fatture (lasciandola magari come esempio di bonus di gruppo). Sapevo che poteva creare problemini in potenza e non ho avuto feedback a riguardo.

Nuovo Sommo Compendio smontato

-Probabilmente il prossimo Sommo Compendio sarà diviso in schede (come lo era il primissimo), è un casino fare un lavoro del genere su un unico librone direttamente.

Nuovi oggetti
Non credo aggiungerò ulteriori oggetti, se non per artefice e arte sacra.
GrifoMaster
GrifoMaster

Messaggi : 3744
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

Pareri Sommo Compendio Empty Re: Pareri Sommo Compendio

Messaggio Da Magus il Mer Mag 15 2019, 18:05

disponibile per la mia opinione come detto in passato
Magus
Magus

Messaggi : 940
Data d'iscrizione : 07.01.14
Età : 40

Foglio GDR
I miei personaggi: Scala Nicola: Voltus, Marius, Corax,Aurelio

Torna in alto Andare in basso

Pareri Sommo Compendio Empty Re: Pareri Sommo Compendio

Messaggio Da Lord_Khazard il Mer Mag 15 2019, 18:13

magari creare una specializzazione, come stile d'arma, per cui i livelli di fattura più elevati vanno via via specializzandosi in uno specifico ambito? (es: fai gli eccelsi solo delle armature)
Lord_Khazard
Lord_Khazard

Messaggi : 645
Data d'iscrizione : 24.12.13
Età : 35
Località : Udine

Foglio GDR
I miei personaggi: Cain Marshall

Torna in alto Andare in basso

Pareri Sommo Compendio Empty Re: Pareri Sommo Compendio

Messaggio Da GrifoMaster il Mer Mag 15 2019, 20:07

Si, scusate ma sono stato interrotto più volte mentre scrivevo, potrebbe funzionare così:

Tocco d'artista [tipo]
Puoi fare oggetti di un livello superiore in una specifica arte, oltre a questo ottieni un tocco caratteristico, se acquisti il talento, scegli quello che vuoi. Se te lo insegnano, ottieni il tocco d'artista del tuo maestro.
-Raro: hai un tocco d'artista diverso da quelli qui presenti, non prendibile alla creazione.
-Raffinato: l'oggetto da +1gloria
-Robusto: l'oggetto conta come un arma di buona fattura
-Beneaugurante: l'oggetto a chi ha fede in un dio maggiore (almeno) o ha scaramanzia I da l'immunità alle possessioni da parte di spiriti, ma impedisce anche di usare la magia.
-Rassicurante: il possessore, ammirando l'oggetto per almeno 30 secondi ignora uno svantaggio mentale scelto alla creazione fino alla fine del prossimo combattimento.

Requisiti: proibito: sfere di magia. Occorre possedere un'arte a cui legare il talento.


Quindi ad esempio se io faccio un libro di ottima fattura con arte dell'amanuense e ho tocco d'artista [robusto], per lo stesso prezzo posso far si che l'equivalente fisico possa causare colpo intenso.

Sul mecolare arte + qualità particolare, nel database magari ci si limiterà a mettere la nota sulla scheda del PG.

Scassinare e trappole
Togliere valore nmerico a scassinare e rimuovere trappole, semplicemente scassinano trappole o serrature di tot fattura. Gli attrezzi aumentano la fattura che si può scassinare.








GrifoMaster
GrifoMaster

Messaggi : 3744
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

Pareri Sommo Compendio Empty Re: Pareri Sommo Compendio

Messaggio Da Gringor94 il Gio Mag 16 2019, 20:10

GrifoMaster ha scritto:

Tocco d'artista [tipo]
Puoi fare oggetti di un livello superiore in una specifica arte, oltre a questo ottieni un tocco caratteristico, se acquisti il talento, scegli quello che vuoi. Se te lo insegnano, ottieni il tocco d'artista del tuo maestro.
-Raro: hai un tocco d'artista diverso da quelli qui presenti, non prendibile alla creazione.
-Raffinato: l'oggetto da +1gloria
-Robusto: l'oggetto conta come un arma di buona fattura
-Beneaugurante: l'oggetto a chi ha fede in un dio maggiore (almeno) o ha scaramanzia I da l'immunità alle possessioni da parte di spiriti, ma impedisce anche di usare la magia.
-Rassicurante: il possessore, ammirando l'oggetto per almeno 30 secondi ignora uno svantaggio mentale scelto alla creazione fino alla fine del prossimo combattimento.

Requisiti: proibito: sfere di magia. Occorre possedere un'arte a cui legare il talento.


Per curiosità, perchè proibire le sfere di magia?
Gringor94
Gringor94

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 01.08.18
Età : 25

Foglio GDR
I miei personaggi: Faust Welstad, Patto d'Acciaio

Torna in alto Andare in basso

Pareri Sommo Compendio Empty Re: Pareri Sommo Compendio

Messaggio Da GrifoMaster il Gio Mag 16 2019, 21:12

Per ridurre gli utilizzatori di magia casual. Il regolamento è grosso modo completo, e sono abbastanza soddisatto della proporzione maghi/non maghi che c'è nel live, ma ho interesse a disincentivare gli utilizzatori di magia casual e favorire un po' di soddisfazioni extra per chi fa il PG mondano al 100%.

Inoltre non c'è un equivalente mondano dei Patti arcani, che è la principale motivazione per cui aggiungerò alcuni talenti.

La magia fa fare figate esotiche, i talenti mondani sono per lo più economici, trovo giusto aggiungere qualche sbocco di carriera extra per chi non usa la magia, da cui escludere chi ha accesso alla magia. Mi sono più o meno dato la regola "se aggiungi degli ultimi talenti, che siano vietati ai maghi".


GrifoMaster
GrifoMaster

Messaggi : 3744
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

Pareri Sommo Compendio Empty Re: Pareri Sommo Compendio

Messaggio Da Gringor94 il Ven Mag 17 2019, 19:01

Capito, effettivamente ha senso.
Magari, un idea potrebbe essere un talento che riduce i tempi di creazione o addirittura uno che, con i dovuti requisiti perchè uno s elo guadagni, permetta di ridurre i materiali/reagenti richiesti per creare un oggetto mondano di fattura non Superba.
Sono solo spunti che mi sono venuti leggendo il post, ma potrebbero essere interessanti.
Gringor94
Gringor94

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 01.08.18
Età : 25

Foglio GDR
I miei personaggi: Faust Welstad, Patto d'Acciaio

Torna in alto Andare in basso

Pareri Sommo Compendio Empty Re: Pareri Sommo Compendio

Messaggio Da GrifoMaster il Sab Mag 18 2019, 09:23

Very Happy E' il motivo per chi metto le discussioni in chiaro ^^.
GrifoMaster
GrifoMaster

Messaggi : 3744
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

Pareri Sommo Compendio Empty Re: Pareri Sommo Compendio

Messaggio Da Gringor94 il Sab Mag 18 2019, 11:42

Tipo, una cosa del genere:

Conti del Esperto:
In una specifica Arte Mondana ti occorre un materiale o un reagente in meno per creare oggetti di Buona o Ottima fattura.
Requisiti: Istruzione, [un arte mondana qualsiasi], Maestro, Artista.

Può funzionare?
Gringor94
Gringor94

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 01.08.18
Età : 25

Foglio GDR
I miei personaggi: Faust Welstad, Patto d'Acciaio

Torna in alto Andare in basso

Pareri Sommo Compendio Empty Re: Pareri Sommo Compendio

Messaggio Da GrifoMaster il Sab Mag 18 2019, 21:30

Visto che si parla di talenti nuovi ti rispondo in un altro topic http://arcanadomine.forumattivo.it/t2790-nuovi-talenti-idee-e-sparate#15883
Qui avevo fatto cenno in funzione del cambio di sistema, di la ti rispondo più in largo..
GrifoMaster
GrifoMaster

Messaggi : 3744
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

Pareri Sommo Compendio Empty Re: Pareri Sommo Compendio

Messaggio Da Mitico-Gian il Dom Mag 19 2019, 10:30

Giacchè è aperto il topic, chiedo: perchè i talenti di artigianato sono intesi normalmente (da regolamento base senza guide di campagna) per essere utilizzabili solo infra-live?

Non partendo dalla considerazione di come è realizzato in OdP, ciò non toglie un'enorme fetta di gioco interpretativo? Un personaggio creato per essere veramente un grand'artigiano (tutte le arti e pure alchimia), ossia un pg creato nel tempo perchè la build richiede diversi talenti, cosa fa in un live in cui non c'è la creazione in gioco?
Com'era affrontata la situazione nei live (se ce ne sono stati) in cui il craft in game non era implementato?
Mitico-Gian
Mitico-Gian

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 12.12.16

Foglio GDR
I miei personaggi: ------------

Torna in alto Andare in basso

Pareri Sommo Compendio Empty Re: Pareri Sommo Compendio

Messaggio Da Magus il Dom Mag 19 2019, 11:41

Mitico-Gian ha scritto:Giacchè è aperto il topic, chiedo: perchè i talenti di artigianato sono intesi normalmente (da regolamento base senza guide di campagna) per essere utilizzabili solo infra-live?

Non partendo dalla considerazione di come è realizzato in OdP, ciò non toglie un'enorme fetta di gioco interpretativo? Un personaggio creato per essere veramente un grand'artigiano (tutte le arti e pure alchimia), ossia un pg creato nel tempo perchè la build richiede diversi talenti, cosa fa in un live in cui non c'è la creazione in gioco?
Com'era affrontata la situazione nei live (se ce ne sono stati) in cui il craft in game non era implementato?

Si tratta di un'interessante questione, che può sembrare strana a coloro che hanno visto l'uso dei talenti solo in questa campagna e non nelle precedenti.
Se permetti, da ex staffaro e giocatore di "Isola Spezzata", ti rispondo con la mia.

Sono fatti per essere usati solo infra live per alleggerire lo staff. Questo perchè richiede avere qualcuno li che segue, in tal caso.
Si tratta di uno solo dei motivi, ma è il maggiore che mi viene in mente. Tieni conto che in vari staff passati la proporzione staff/giocatori era molto più a svantaggio dello staff.

Inoltre, come visto in questa campagna, risulta semplice da guida di campagna implementare verso l'uso in live. Il contrario sarebbe difficoltoso.
Ovvero, ora vi son regole per "fai fuori live", ma si aggiunge facilmente "in live". Non sono certo, ma si dovrebbe testare, che regole fatte al contrario siano altrettanto semplici.
Ma, di base, è per aver meno staff che le segue e alleggerire. come dire, con le regole base dai il base. Poi le regole di campagna ampliano.

Cosa fa quando non c'è creazione in gioco? cerca risorse come un matto, si fa i contatti per le prossime creazioni, e se ha i talenti adatti fa ricerche.
Inoltre, in ogni caso deve fare in gioco le Superbe.
Ma, come dici, non crea in gioco la maggior parte di cose.

Da notare che, oltre alla differente interpretazione, cambia molto in tal caso nella campagna anche il fatto che non si possono avere al volo oggetti necessari, ma si deve lavorare sulle scorte e sulla prevenzione.

In Isola Spezzata effettivamente il gioco artigiani era minore.
Ma tieni conto che TUTTO era minore, per il semplice fatto che è stata fatta prima, e giocoforza molte cose si provano col tempo.
Verso la fine della campagna si introdusse le creazioni in gioco in alcuni live, e mi sento di dire che quegli esperimenti da parte di staff e giocatori hanno creato le basi per come viene usata ora. Ma non è l'unico metodo di staffare. Si tratta di uno dei tanti.

In Notte delle Bestie, ad esempio, c'era un metodo simile a OdP, ma senza master che controllasse. La spesa, i tempi, e la compilazione cartellini stava ai giocatori stessi. questo richiede però maggior fiducia verso i giocatori da parte dello staff che non controlla, e maggior consapevolezza delle regole da parte dei giocatori (e ho visto in altri ambiti artigiani che non avevano mai letto il Sommo compendio....). cosa infattibile, a mio parere, con grossi numeri.
Magus
Magus

Messaggi : 940
Data d'iscrizione : 07.01.14
Età : 40

Foglio GDR
I miei personaggi: Scala Nicola: Voltus, Marius, Corax,Aurelio

Torna in alto Andare in basso

Pareri Sommo Compendio Empty Re: Pareri Sommo Compendio

Messaggio Da GrifoMaster il Dom Mag 19 2019, 11:57

E' un'ottima domanda, ne approfitterò.

Iniziamo dal Perché:
in generale gestire la creazione in game richiede una preziosissima risorsa: il tempo master e se non ne viene investito abbastanza si rischiano errori, anche fastidiosi, confusione e tempi morti apocalittici.
Inoltre non trovo verosimile la creazione in game, creare una spada o una pozione è un processo lungo. Trovo poco verosimile che la gente arrivi sul luogo di gioco è dica "ciao, mi faresti un paio di rampini? in velocità"? Ma è un gusto mio, non posso negare i pregi del fare in game.

I primi 3 live di AD vedevano me da solo come master, e quelli successivi vedevano comunque uno staff in formazione fondamentalmente inesperto, ADIS è pensato per una situazione del genere di base, ossia poca risorsa "tempo master" e in generale uno staff inesperto.

Potersi preparare gli oggetti da consegnare a casa con calma, tagliarli, ordinarli, poter chiedere agli altri in caso di dubbi, è comodo.  Sai quanto devono darti in segreteria, e poi dai la busta o i cartellini.

Il tempo master risparmiato si può investire nella gestione del gioco o nel fare PNG e soprattutto nel dar seguito ad azioni dei personaggi, far reagire il mondo di gioco. Tieni conto che nelle vecchie campagne, i PG potevano comunicare e organizzarsi nel dettaglio con la gestione delle risorse, quindi produrre prima era meno pesante di come viene fatto oggi.

Come era affrontata la cosa?


Terre di confine: eravamo pochissimi master, quindi se volevi creare, facevi prima. In generale al tempo c'era una visione diversa del personaggio fantasy per cui non c'erano quasi artigiani. La gente faceva i PG basandosi per lo più sui ruoli di D&D. In generale la gente ragionava più in "saccheggio e PNG". Se c'erano risorse, per lo più venivano vendute, nessuno usava i sacchi portatutto....

Anche dal punto regolistico, il sommo compendio era una scheda molto basilare, molto meno stimolante della versione attuale.
Poi arrivò Ravenholm*: compagnia nata con l'idea "facciamo un gruppo di popolani", per il tempo, qualcosa di epocale. Un gruppo composto da Un Oste (alchimante coboldo in fuga condietro il primo costrutto), un fabbro nano, un prete, un contadino, un guardaboschi minotauro allevato dal prete di prima.

Al tempo eravamo dei ragazzi ancora inesperti ed eravamo pochi, mi sembra che qualche volta concedemmo di costruire oggetti su richiesta o durante la notte (l'artigiano andava off game e portava risorse e richieste, scrivevamo a mano i cartellini e tornava in game il giorno dopo con gli oggetti), erano proprio esperimenti.

Me ne ricordo in particolare per i pugnali d'argento, un nano ne aveva fatto uno, ed era un live con un dungeon pieno di non-morti. Non riusciva a venderlo, alla fine lo prestò a un guerriero. Questi era un po' dubbioso, quasi seccato, ma lo provò. Le regole erano le stesse, quindi poteteimmaginare la faccia del guerriero quando colpì il non-morto base e questo fu istantaneamente distrutto. Mezz'ora dopo avevamo il fabbro in zona staff con gli occhioni e tipo 15 ordini tra pugnali d'argento e altri oggetti, e allora, combinammo la creazione in game, una cosa che oggi difficilmente concederei in itinere (era anche una situazione particolare, di location urbana e compatta, ci stava).

Very Happy Per lo più comunque si facevano gli oggetti prima, e sul lungo periodo il borgo di Ravenholm divenne famoso per i suoi abitanti rusticotti, ma schifosamente ricchi che sul finiredi campagna stavano cercando di comprarsi l'indipendenza.

*potrei sbagliare nel mettere il punto di svolta con Ravenholm, ma sicuramente furono quelli che misero sotto il sistema di creazione aiutandomi a definirlo.

Poi metto l'Isola spezzata, ma vedoche Magus ha risposto anche su quello ^^.
GrifoMaster
GrifoMaster

Messaggi : 3744
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

Pareri Sommo Compendio Empty Re: Pareri Sommo Compendio

Messaggio Da Mitico-Gian il Dom Mag 19 2019, 13:27

Tutto chiaro, dopo quanto detto da Nicola.
In effetti, la possibilità di aggiungere in GdC la creazione in gioco è la soluzione ideale al come porre la linea guida sugli artigianati in regolamento base.
Tuttavia, ora che Adis ha visto tempi più rosei delle prime campagne, mi pongo la domanda (ossia la pongo al Grifo) se voglia essere sviluppato per essere un documento indirizzato tanto ai live corposi per presenza di staff e di giocatori quanto ai live dalle esigue partecipazioni.
Se c'è la possibilità di indicare in Guida di Campagna come affrontare un determinato aspetto del regolamento, il problema non si pone. Tuttavia non ho capito, dopo il polverone sull'uso di Adis e sui derivati, dove si traccia questo confine: cosa può effettivamente la GdC andare a correggere/modificare/implementare sul Regolamento?

In fondo, il regolamento non pone condizioni su come debba essere affrontato l'artigianato (per proseguire con un esempio inerente al topic) dallo staff.


Senza ulteriore offtopic, aggiungo le mie impressioni sul Sommo Compendio a fronte dell'esperienza di Ombre dal Passato.
-Punti fattura e oggetti misti: non essendoci una descrizione delle qualità e possibilità fisiche di ogni singola fattura, la catalogazione per punti e la spiegazione ad essa correlata, mi pare fine a sé stessa. Ne ho capito la logica che sta dietro, ma in base a cosa si decide la fattura?
(Nel caso di unione di due oggetti di arti differenti, se sono entrambi da Sommo, è facile: si sommalo le due fatture, ma nel caso di Cerche? Quello che intendo è che manca una spiegazione stile "Oggetti vincolo cerimoniale")
-Costi di mercato: giacchè l'economia viene gestita dallo staff ed è materia di ogni singola campagna, questo paragrafo è necessario? Non porta solo fuori strada?
-Arte dell'amanuense: povera. Estremamente povera rispetto alle altre.
-Arte culinaria: come sopra. Forse pure di più.
-Arte silvana: lo Scudo Eterno scritto così non ha senso. O è un'esclusiva dell'arte del fabbro o per crearlo con quella silvana si usano degli "equivalenti" naturali all'arcanite e all'acciaio damascato.
-Arte del fabbro & ingegneria: la differenza tra diverse fatture degli attrezzi?
-Alchimia: gli olii elementali sono per soli pugnali? O raddoppiandole per le armi comuni e quadruplicandole per le doppie o grandi posso ottenere un olio adeguato? Oppure devo usare, rispettivamente, due oggetti e quattro per le armi comuni e grandi/doppie? E le frecce? Occorre una spiegazione da qualche parte.
-Capitolo 6: propongo di cancellarlo, e riscriverlo oggetto per oggetto. Alcuni mancano, altri hanno nomi diversi da quello indicato tra le varie arti. Senza fare tante cose, mezzo pomeriggio è sufficiente per unificare e descrivere (alla stessa maniera degli oggetti già scritti, senza perdersi in inutili fronzoli) ogni singolo oggetto

Non mi viene altro da dire, al momento.
Mitico-Gian
Mitico-Gian

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 12.12.16

Foglio GDR
I miei personaggi: ------------

Torna in alto Andare in basso

Pareri Sommo Compendio Empty Re: Pareri Sommo Compendio

Messaggio Da GrifoMaster il Lun Mag 20 2019, 11:08

Tuttavia non ho capito, dopo il polverone sull'uso di Adis e sui derivati, dove si traccia questo confine: cosa può effettivamente la GdC andare a correggere/modificare/implementare sul Regolamento?

Il confine è semplicemente che c'è un'unico "gioco" e non esistono varianti del TESTO!
Tu fai sempre riferimento allo stesso testo, così se io faccio la Carovana e tu fai la Campagna "Verso un luminoso futuro", Nicola fa la campagna "Arcade" in cui si interpretano dei giocatori che fanno un videogioco a tema Arcana Domine i giocatori devo reimparare un solo testo: la guida di campagna.
Questo non toglie che ci sono scelte che mi possono trovare dubbioso o che vanno un po' contro lo spirito del regolamento, ma questo è proprio il fondamentale visto che più usiamo ADIS più andiamo contro alcuni difetti tipicamente italiani che rendono molto difficile se non impossibile usare un regolamento condiviso, cosa normalissima in altri stati.

Volendo andare più sul filosofico, il gioco ADIS è stato scritto per me e per te prima ancora che ti conoscessi e tu iniziassi a giocare.
Andrebbe aggiornato e usato per noi e per chi verrà dopo di noi.

Sono d'accordo che servirebbe una guida del master, ma io veramente alcune cose le ho prese ormai come istintive, la sparanza era di avere graduali feedback dallo staff attuale e poi riordinare in una guida da passare chi viene dopo. http://arcanadomine.forumattivo.it/f76-guida-del-master Se hai questioni interessanti, mettile qui, io ho imparato in modo poco ortodosso e non so quali dubbi puoi avere tu. Capirai che tendenzialmente sei esattamente il target della guida.

Tuttavia, ora che Adis ha visto tempi più rosei delle prime campagne, mi pongo la domanda (ossia la pongo al Grifo) se voglia essere sviluppato per essere un documento indirizzato tanto ai live corposi per presenza di staff e di giocatori quanto ai live dalle esigue partecipazioni.

Ecco, secondo me il gioco degli artigiani per l' Isola Spezzata non era troppo minore, ma diverso. Non so quanti oggetti vengono fatti ora a live, ma  arrivavamo agilmente 15-20 oggetti a live.

Quindi, visto che i commenti sono giustissimi e che non ho feedbak dallo staff attuale, ti va di darmi una mano.
Ovviamente il sommo Compendio così com'è non va, ed è una mia responsabilità, se riusciamo a collaborare, il prossimo sarà migliore, e magari un pelo più ambizioso.

Tralascio i punti in cui ti direi "hai ragione"

Punti fattura e oggetti misti


Fondamentalmente è stato messo per fare una spiegazione chiara per chi oggetti misti.

Costi di mercato

Serve a dare una minima direttiva in generale. Per orientare un eventuale giocatore mercante un minimo.

Tendenzialmente come scrivevo sopra, probabilmente farò un passo indietro, rendendo il Sommo un listone di oggetti + bestiario e separando le schede delle arti una per arte. Soprattutto scrivendo gli oggetti come da cartellino.
GrifoMaster
GrifoMaster

Messaggi : 3744
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

Pareri Sommo Compendio Empty Re: Pareri Sommo Compendio

Messaggio Da Mitico-Gian il Lun Mag 20 2019, 11:53

GrifoMaster ha scritto:Punti fattura e oggetti misti

Fondamentalmente è stato messo per fare una spiegazione chiara per chi oggetti misti.

Ok, ma dev'essere implementata della spiegazione dell'oggetto "medio" per fattura per essere utile, per esempio: "buona fattura: equivalente di un talento, ottima fattura: equivalente di due talenti" ecc ecc.


GrifoMaster ha scritto:bestiario

Hmmmm, lo sconsiglio. O meglio, che intendi? Una lista di tipi di bestie esistenti? Sarebbe poco utile. Una lista di esempi di bestie con "build" annessa? Sconsiglio questo perché sarebbe ancor più controproducente dell'esempio di prezzi che ho commentato sopra: uno staff narrativo potrebbe sia non voler pubblicare build di genere sia non utilizzare affatto delle bestie "normali" (se il bestiario riporta animali comuni) o particolari. Insomma, eviterei perché dipende tanto di campagna in campagna
Mitico-Gian
Mitico-Gian

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 12.12.16

Foglio GDR
I miei personaggi: ------------

Torna in alto Andare in basso

Pareri Sommo Compendio Empty Re: Pareri Sommo Compendio

Messaggio Da Lord_Khazard il Lun Mag 20 2019, 19:08

Hmmmm, lo sconsiglio. O meglio, che intendi? Una lista di tipi di bestie esistenti? Sarebbe poco utile. Una lista di esempi di bestie con "build" annessa? Sconsiglio questo perché sarebbe ancor più controproducente dell'esempio di prezzi che ho commentato sopra: uno staff narrativo potrebbe sia non voler pubblicare build di genere sia non utilizzare affatto delle bestie "normali" (se il bestiario riporta animali comuni) o particolari. Insomma, eviterei perché dipende tanto di campagna in campagna


penso si riferisca alla parte di creature arcane evocabili e costrutti
Lord_Khazard
Lord_Khazard

Messaggi : 645
Data d'iscrizione : 24.12.13
Età : 35
Località : Udine

Foglio GDR
I miei personaggi: Cain Marshall

Torna in alto Andare in basso

Pareri Sommo Compendio Empty Re: Pareri Sommo Compendio

Messaggio Da GrifoMaster il Mar Mag 21 2019, 20:24

Hmmmm, lo sconsiglio. O meglio, che intendi?

Intendo come minimo quanto scritto da Khazard.
Mettere dei punti di riferimento nel bestiario (tipo un Guardiano di Ecator come esempio di Demone Maggiore) o le stat. teoriche di una comune pecora, può aver senso per dare punti di riferimento comuni.
Nel caso semplicemente lo staff in questione userà altri demoni o avrà delle razze di pecore particolari dalle sue parti.
GrifoMaster
GrifoMaster

Messaggi : 3744
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

Pareri Sommo Compendio Empty Re: Pareri Sommo Compendio

Messaggio Da Magus il Mer Mag 22 2019, 13:10

Arte sacra: rendere gli oggetti utilizzabili solo da persone della stessa fede del creatore.

Arte sacra: implementando sopra, fargli creare ornamenti (come quelli di lussuosa), ma vincolati alla fede

Tutte le creazioni: far si che la descrizione sia un copia incolla di quello che andrà nel cartellino.
Eventualmente con spiegazione aggiuntiva, ma serve la parte copia/incolla
Magus
Magus

Messaggi : 940
Data d'iscrizione : 07.01.14
Età : 40

Foglio GDR
I miei personaggi: Scala Nicola: Voltus, Marius, Corax,Aurelio

Torna in alto Andare in basso

Pareri Sommo Compendio Empty Re: Pareri Sommo Compendio

Messaggio Da Linz il Mer Ago 14 2019, 15:28

Arte sacra! Arte sacra per l'amore di Lex!
(Qualcuno pensi ai bambini!!)

Mi trovo nella spiacevole situazione in cui, scegliendo arte sacra, mi trovo a saper fare 4 cose. Fine.
Acqua santa, oli, amuleti e talismani.

Sarebbe possibile/fattibile con arte sacra cominciare a creare preghiere effettive, che non mi costringano a prendere cerimonialista per leggerle ed averne degli effetti? In combo con arte dell'amanuense sia chiaro o con istruzione.
Creare uno stendardo sacro in combo con arte silvana?
Creare (qui esagero) una reliquia aprendo finalmente alla creazione di oggetti leggendari anche per arte sacra?

Mi piace l'idea di Nicola
Magus ha scritto:Arte sacra: rendere gli oggetti utilizzabili solo da persone della stessa fede del creatore.

Arte sacra: implementando sopra, fargli creare ornamenti (come quelli di lussuosa), ma vincolati alla fede

Lo trovo quantomeno più divertente da giocare.

Infine chiedo un'ultimo favore, per favorire le ricerche nel compendio fate si che gli stessi oggetti abbiano lo stesso nome o si diventa cretini (vedi acqua d'argento e acqua santa.....).

Linz

Messaggi : 136
Data d'iscrizione : 29.03.14
Età : 28

Foglio GDR
I miei personaggi: Aurora

Torna in alto Andare in basso

Pareri Sommo Compendio Empty Re: Pareri Sommo Compendio

Messaggio Da GrifoMaster il Gio Ago 29 2019, 08:33

Arte sacra: rendere gli oggetti utilizzabili solo da persone della stessa fede del creatore.

Questo non è fattibile per tutti gli oggetti, ma si più fare. Rende inpossibile fare scene stile "Lo sciamano barbaro diede un amuleto all'avventuriero che stava per andare nell'antico cimitero dicendogli - questo ti proteggerà-" Che a me onestamente non dispiacevano.


Arte sacra: implementando sopra, fargli creare ornamenti (come quelli di lussuosa), ma vincolati alla fede

Si, ma la metto in diretta concorrenza con un altra arte, cosa che non è necessariamente un male, ma di solito preferisco limitarmi alla concorrenza sulle risorse.


[quote]Sarebbe possibile/fattibile con arte sacra cominciare a creare preghiere effettive, che non mi costringano a prendere cerimonialista per leggerle ed averne degli effetti? In combo con arte dell'amanuense sia chiaro o con istruzione.

Si

Creare uno stendardo sacro in combo con arte silvana?

Yesss

Creare (qui esagero) una reliquia aprendo finalmente alla creazione di oggetti leggendari anche per arte sacra?
:p ecco pensavo di no, poi ho pensato ai reliquiari.
Il concept iniziale di arte sacra la vedeva con oggetti molto eterogenei ma limitata nelle fatture, ma la uniformerò alle altre arti, potrei complicarla solo col fattore che per le fatture superiori deve agire in sinergia con altre arti.

Infine chiedo un'ultimo favore, per favorire le ricerche nel compendio fate si che gli stessi oggetti abbiano lo stesso nome o si diventa cretini (vedi acqua d'argento e acqua santa.....).

Questo è ovviamente un problema dovuto a fretta boia dell'ultimo Sommo Compendio, non era assolutamente voluto.
Posso solo scusarmi.


GrifoMaster
GrifoMaster

Messaggi : 3744
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

Pareri Sommo Compendio Empty Re: Pareri Sommo Compendio

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum