Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Ringraziamenti TRAME DI SETA
Feedback Plenaria 19/01/2019 EmptyIeri alle 14:57 Da Picci

» Ritrovo a Rock Riders
Feedback Plenaria 19/01/2019 EmptyGio Nov 07 2019, 02:48 Da GrifoMaster

» assemblea plenaria dei soci 23 novembre 2019
Feedback Plenaria 19/01/2019 EmptyMer Nov 06 2019, 15:13 Da Lord_Khazard

» COMITATO AMBIENTALE - IDD Trame di Seta 9-10 Novembre Villa Vardao (PN)
Feedback Plenaria 19/01/2019 EmptyMar Nov 05 2019, 21:40 Da Nuyu94

» Documentazione PDF
Feedback Plenaria 19/01/2019 EmptyMar Nov 05 2019, 10:26 Da mrk87x

» Domande, dubbi e chiarimenti sul REGOLAMENTO
Feedback Plenaria 19/01/2019 EmptySab Nov 02 2019, 15:18 Da Sentrem

» Riforma del terzo settore
Feedback Plenaria 19/01/2019 EmptyLun Ott 28 2019, 08:49 Da Crispino

» Domande & Risposte Carovana
Feedback Plenaria 19/01/2019 EmptyLun Ott 21 2019, 10:57 Da GrifoMaster

» DICERIE - Il Segreto del Drago
Feedback Plenaria 19/01/2019 EmptySab Ott 12 2019, 15:30 Da Medea


Feedback Plenaria 19/01/2019

Andare in basso

Feedback Plenaria 19/01/2019 Empty Feedback Plenaria 19/01/2019

Messaggio Da tbrusca il Lun Gen 21 2019, 18:52

A tutti i soci AD,
volevo rilasciare un piccolo Feedback sulla riunione plenaria avvenuta il 19/01/2019. Questo non vuole essere un insulto o un’offesa ai Soci, al Presidente o al Vicepresidente e al Consiglio Direttivo, quanto più una critica costruttiva.
È la prima volta che mi trovo di fronte a una situazione del genere in una riunione associativa, sono quasi convinto che metà dei soci non abbia mai letto il regolamento interno, e che quasi la totalità non abbia letto lo statuto, accettandolo a priori. Non voglio credere a quello che ho visto riguardo certi comportamenti… vorrei ricordare a tutti che anche se in clima amichevole, siamo tenuti al rispetto delle regole, delle istituzioni e della burocrazia, che l’associazione rappresenta: non è possibile che un verbale riporti due nomine per una carica che di fatto non esiste, e che invece di chiedere pubblicamente scusa per l’accaduto si chiuda un occhio sulla vicenda dicendo che di fatto non è mai successo o che “non sono stati avvisati e quindi non conta nulla” (tra l’altro vorrei far notare che la carica è stata data a una persona giuridica e non fisica, cosa che in ogni caso non sarebbe stato possibile fare), come allo stesso tempo trovo incredibile che il CD non sapesse di dover preventivare il bilancio dell’anno corrente 2019,cosa riportata nei documenti associativi.
Lasciando perdere che il presidente abbia lasciato la plenaria prima della fine o che il vicepresidente non si sia presentato e che questo abbia creato un certo dissenso e scontento nei più, la responsabilità legale delle Nostre azioni e dei Nostri errori (tipo essere troppo permissivi e chiudere un occhio o entrambi solo perché siamo in clima d’amicizia) ricadono su di loro, proprio per questo (per evitare che delle persone paghino a causa di quest’associazione) chiedo a tutti di mettersi una mano sulla coscienza e agire con Responsabilità, trasparenza e senza pensare che tutto gli possa essere abbonato. Dovrebbe essere nel volere di tutti noi Soci puntare ad un’associazione che funzioni bene, ed è per questo che ogni suo ingranaggio deve essere oliato e funzionare al meglio, in un clima costruttivo. Parlando con altri Soci è venuto fuori quanto fosse strano che si stia discutendo maggiormente di un argomento “fuffa” come lo spam in un gruppo FB PER lo spam piuttosto che di argomenti maggiormente seri come questi…
Detto questo vi auguro buona serata, spero sia un buono spunto di riflessione e che ne nasca un dibattito costruttivo serio, evitando flame o cattiverie gratuite e insensate.

tbrusca

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 29.03.17
Età : 21

Foglio GDR
I miei personaggi: Shinda,Eterno Mignolo della Mano Nera

Torna in alto Andare in basso

Feedback Plenaria 19/01/2019 Empty Re: Feedback Plenaria 19/01/2019

Messaggio Da GrifoMaster il Lun Gen 21 2019, 20:46

stesso tempo trovo incredibile che il CD non sapesse di dover preventivare il bilancio dell’anno corrente 2019,cosa riportata nei documenti associativi.

Io non lo trovo incredibile, tendiamo a confondere "revisore dei conti" chiamandolo tesoriere. Praticamente da sempre i due bilanci vengono fatti dalla stessa persona. Prima io, ora Andrea, che sicuramente l'ha fatto con maggiore competenza, tanta che la gente tende a dire alzare le mani.

E' stato, credo, il primo caso di revisore dei conti esterno al CD. Ovvio che hanno sbagliato, ma mi sempravano piuttosto mortificati a rigurdo.

Socio onorario è stata una storia buffa, lo proposi in plenaria un anno fa per puri motivi di pubbliche relazioni, una qualifica onorifica diffusa tra varie associazioni e fondazioni.

SOCIO ONORARIO: persona a cui l’Associazione stesso desideri conferire una speciale distinzione per particolari meriti acquisiti nella promozione degli scopi e delle finalità dell’Associazione o per prestigio personale. Il Socio onorario può partecipare alle riunioni, ma non ha il diritto di voto e non può ricoprire cariche. La qualifica di Socio onorario è valida a vita e può essere concessa dall’Associazione, su proposta di qualunque Socio, previo parere favorevole della maggioranza del Consiglio Direttivo. Il Socio Onorario deve accettare per iscritto la proposta di associazione dell’Associazione. Il ruolo di socio Onorario non è incompatibile con quella di Socio Ordinario o Organizzatore.

La discussione deviò profondamente con mille versioni che mescolavano ad esempio socio ordinario con retta pagata dal CD e il socio onorario propriamente detto.
Essendo una carica puramente onorifica, se previsto, può essere data a enti, non sarebbe una cosa inedita, a patto che non dia effettivi poteri da socio.

Io al tempo lasciai perdere e rimandai (non ricordo se mandai una proposta al CD o se il CD ha provveduto autonomamente). Visto l'errore nel verbale del CD, e la conseguente reazione di alcuni soci (che bon, avevano ragione) ho deciso di lasciare completamente perdere la richiesta. Troppi problemi per qualcosa che era stato concepito come una cosa leggera da risolvere in tre minuti.

Lasciando perdere che il presidente abbia lasciato la plenaria prima della fine

Qui non mi trovo d'accordo: doveva andare via per motivi di lavoro. Si è trovato a scegliere tra interrompere la riunione o delegare. Probabilmente al suo posto avrei fatto così.
Ecco, forse partita la plenaria non avrei accettato altre varie ed eventuali.


he il vicepresidente non si sia presentato e che questo abbia creato un certo dissenso e scontento nei più,

Io ho notato in modo preponderante Andrea Ragusa. Ovviamente preferivo anch'io avere Marco presente, ma aveva avvisato appena abbiamo stabilito di fare la riunione la mattina autonomamente.

Se ho ben capito il problema era il mancato invito alla riunione delle sezioni del revisore dei conti. Riunione che dopo numerosi reinvii è stata fatta poco prima della plenaria. Dall'interno, non ho capito il problema. Doveva essere una riunione con 1 membro del CD (Marco prima, Alessio poi, visto che Marco non poteva essere presente) e le sezioni attive, non sono mai state previste altre figure. Sono venute fuori alcune idee che poi sono state esposte a revisore dei conti e magazziniere, ma fondamentalmente mi è sembrata una riunione volta a fare il punto sulle nostre attività, farci qualche raccomandazione ed evitare di pestarci i piedi.
Mi auguro che la questione venga spiegata un po' meglio.
GrifoMaster
GrifoMaster

Messaggi : 3744
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

Feedback Plenaria 19/01/2019 Empty Re: Feedback Plenaria 19/01/2019

Messaggio Da Mitico-Gian il Lun Gen 21 2019, 21:59

Tommaso ha scritto: Non voglio credere a quello che ho visto riguardo certi comportamenti… vorrei ricordare a tutti che anche se in clima amichevole, siamo tenuti al rispetto delle regole, delle istituzioni e della burocrazia, che l’associazione rappresenta: non è possibile che un verbale riporti due nomine per una carica che di fatto non esiste, e che invece di chiedere pubblicamente scusa per l’accaduto si chiuda un occhio sulla vicenda dicendo che di fatto non è mai successo o che “non sono stati avvisati e quindi non conta nulla” (tra l’altro vorrei far notare che la carica è stata data a una persona giuridica e non fisica, cosa che in ogni caso non sarebbe stato possibile fare)
Sfortunatamente AD ha per me quest'impronta da cosa casalinga fatta tra amici, ma mi auguro che col tempo venga sempre meno la parte alla bell'e meglio, in favore di uno svolgimento dei compiti associativi più corretto (cosa che già alcune cariche uscenti han saputo dimostrare, ma che non è ancora diffuso), senza per forza diventare impersonale e asettica, come sono sicuro di venire additato se non specifico.

In merito all'infrazione, abuso di potere o come lo si vuol chiamare, sono esterrefatto. Disgustato, per la precisione. E, specifico, non per l'atto in sé dato che non essendoci stato alla plenaria in cui si era discusso, non so effettivamente quanta "confusione" potesse esserci al riguardo. MA posso recuperare i verbali e poi chiarire:
Verbale Plenaria 2018 ha scritto: [...]Data la complessità dell’argomento, si propone all’assemblea di rinviare l’argomento alla prossima riunione
plenaria, a patto che si giunga già con un testo accertato e condiviso su cui poter discutere
Voti favorevoli: 27, Voti contrari: 6, Astenuti: 0, Totali: 33. L’assemblea approva.
L’assemblea si esprime sull’interesse verso l’argomento del socio onorario in generale.
Voti favorevoli: 25, Voti contrari: 8. Astenuti: 0, Totali: 33. L’assemblea approva
La discussione in merito al verbale della riunione cd a distanza di circa SEI mesi dalla plenaria.

Tremendo, e non ci sono parole carine per dirlo. Ignorare la decisione dei soci mi fa ribollire il sangue. Ma ancora non è il motivo del giramento di balle: la cosa peggiore è quanto avvenuto l'altro dì in Plenaria.
Un membro del CD che, alla domanda di chi scriveva il verbale di ricapitolare dato un suo momentaneo smarrimento, dice e cito testualmente "facciamo che non è mai accaduto" (tralasciando la sgrammaticità della frase: ci vorrebbe un corso di lingua italiana) è intollerabile. E non l'ho fatto presente alla Plenaria perchè il presidente se n'era andato, altrimenti avrei proposto la destituzione di tale individuo dalla carica.

Grifo ha scritto:La discussione deviò profondamente con mille versioni che mescolavano ad esempio socio ordinario con retta pagata dal CD e il socio onorario propriamente detto.
Essendo una carica puramente onorifica, se previsto, può essere data a enti, non sarebbe una cosa inedita, a patto che non dia effettivi poteri da socio.
Io al tempo lasciai perdere e rimandai (non ricordo se mandai una proposta al CD o se il CD ha provveduto autonomamente). Visto l'errore nel verbale del CD, e la conseguente reazione di alcuni soci (che bon, avevano ragione) ho deciso di lasciare completamente perdere la richiesta
Non funziona così. Non è la sagra del gioco di ruolo e non si ammettono errori, ammesso che non lo siano realmente. Mi confesso infatti estremamente scettico in merito alla reale natura dello sbaglio.

Poi, se posso sapere, da dove viene fuori quella definizione di Socio Onorario? Su regolamento interno e statuto non si trova niente al riguardo e, invece, quanto fu pubblicato a suo tempo esprimeva espressamente che dovessero essere persone fisiche e non giuridiche.

Tommaso ha scritto:Parlando con altri Soci è venuto fuori quanto fosse strano che si stia discutendo maggiormente di un argomento “fuffa” come lo spam in un gruppo FB PER lo spam piuttosto che di argomenti maggiormente seri come questi
Ecco un altro punto. Era tanto indispensabile andare avanti con i punti all'ordine del giorno ma quando si è arrivati a parlare di materia di competenza di un singolo responsabile di sezione, a discrezione del cd si è stabilito quanto tempo attribuire a tale questione invece che ad altre. E tanta fretta non c'era, giacchè il presidente se ne era già andato e si aveva già avanzato l'idea di una seconda riunione, tra non molto tempo.
Mitico-Gian
Mitico-Gian

Messaggi : 112
Data d'iscrizione : 12.12.16

Foglio GDR
I miei personaggi: ------------

Torna in alto Andare in basso

Feedback Plenaria 19/01/2019 Empty Re: Feedback Plenaria 19/01/2019

Messaggio Da Gatto il Gio Gen 24 2019, 05:59

Ciao a tutti,
Sono Paolo, il nuovo revisore dei conti, ho assistito alla plenaria molto da spettatore, non conoscendo molte persone, i ruoli e le relazioni. Non ho ancora le idee ancora chiare su alcune cose, non ho ancora avuto il piacere di conoscervi bene uno ad uno, ma spero che si rimedierà. Questo piccolo preambulo serve a far capire la mia visione parziale, ma anche imparziale, sono entrato da poco quindi meno condizionato dalle relazioni fra i soci. Il clima era molto teso, c’erano dei carichi emotivi notevoli, si sentivano nell’aria diversi umori: rabbia, frustrazione, delusione, rassegnazione e chi più ne ha più ne metta. Queste forti emozioni sono dure da tenere dentro e spesso vengono veicolate in maniera scorretta attaccando determinati aspetti, quando in realtà il problema sta da tutt’altra parte. La manipolazione dei fatti, vista anche in senso lato ponendo un determinato accento su scelte fatte mettendo in cattiva luce alcune persone. No, decisamente non trovo corretto alcuni atteggiamenti. Non faccio esempi, né nomi, non m’interessa, consiglio a chi ha dei problemi con qualcuno, di parlarci direttamente, litigare e chiarire, ma non strumentalizzare l’organizzazione. Se si vuole affrontare alcuni problemi emersi per risolverli, effettuare delle modifiche al regolamento dell’associazione, richiedere le dimissioni del consiglio direttivo e rieleggerne un altro, basta indire un’assemblea straordinaria. Cerchiamo di essere costruttivi e non distruttivi. Siamo in un associazione, non cerchiamo di appesantire il clima appesantento con formalità, burocrazia ed eccessiva fiscalità, perché a mio parere si va a perdere il senso stesso dell’esistenza delle associazioni.
Per il mio ruolo istituzionale ho dato una prima letta ai bilanci, ho fatto insieme al presidente una prima stesura del bilancio preventivo che verrà discusso im CD, ho dato una prima letta allo statuto, al regolamento, che provvederó a studiare meglio, perché ci sono delle cose che non mi tornano e la mia deformazione professionale mi porta ad andare nel dettaglio delle cose. Non è mio interesse alimentare questa situazione malsana, per cui ne potrei parlare in assemblea dove verrà messo tutto a verbale, nomi e fatti, venendo avvisato con un congruo anticipo, permettendo ai soci di rivedere lo statuto e il regolamento ed eventualmente di consultare/studiare i verbali delle precedenti assemblee.
Spero di essere stato chiaro, ma spero che tutti gli animi si siano raffreddati e che almeno una buona parte dei sentimenti negativi se ne siano andati. Io stesso sono estremamente dispiaciuto che la campagna di Ombre si concluderà prima del previsto. Pazienza! Sono state prese delle decisioni, nel bene e nel male. Andiamo avanti...
Ho come l’impressione di essermi dimenticato qualcosa, ma il cervello mi si è bloccato, che brutta cosa il ritardo mentale... sarà perché sto scrivendo dalle 4:30?
Ragazzi per chi c’è, ci si vede ad “aspettando l’alba”, spero tutti un po’ più sereni :-)
Buona giornata

Gatto

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 31.08.18

Torna in alto Andare in basso

Feedback Plenaria 19/01/2019 Empty Re: Feedback Plenaria 19/01/2019

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum