Comunicazione di Termine della Campagna

Andare in basso

Comunicazione di Termine della Campagna Empty Comunicazione di Termine della Campagna

Messaggio Da Lainon il Gio Gen 17 2019, 20:13

Il sottoscritto Mattia Fedrigo, Responsabile della sezione Ombre del Passato,

Comunica a nome di tutto lo Staff dell’omonimo Progetto, la decisione di chiudere la Campagna corrente, designando l’evento previsto per Ottobre 2019 come ultimo evento di Campagna.

Ciò è stato deciso di comune accordo con il resto dello Staff.
Abbiamo osservato una progressiva deriva del gioco rispetto a quanto previsto od auspicato. Nello specifico, una deriva delle meccaniche e della diversa crescita dei personaggi partecipanti. Questo purtroppo ci ha portato a riconsiderare il nostro progetto iniziale, che prevedeva una conclusione alla trama principale per gli inizi del 2021, ma siamo convinti che la trama in progetto per quest’anno fornirà comunque una conclusione più che soddisfacente a questa avventura.
Nel frattempo è stata chiesta la nostra opinione per l’avvio di una Campagna parallela e “gemella” ad Ombre del Passato, da svolgersi contemporaneamente a quella attuale (sia IG che FG) e con gli stessi Personaggi Giocanti, ma sotto la gestione di un diverso gruppo Staff. Abbiamo deciso di rifiutare data la natura di Ombre in quanto Campagna, per cui non è assolutamente adatta ad una divisione simile. Ci riserviamo però di decidere (con modalità anche definibili in Plenaria come Modus Operandi generale) se e come approvare e/o supportare un Progetto successivo all'ultimo evento di Campagna e che si svolga nella stessa Ambientazione, qualora ci venga presentato in futuro.



Qui ha termine il comunicato ufficiale. Quanto segue è una riflessione sulla nascita di Ombre del Passato e sul percorso che ci ha condotto alla decisione di chiusura.

Nelle prime riunioni volte alla creazione della Campagna, ci fu presentata la richiesta di utilizzare il regolamento ADIS come base per Ombre del Passato, per mantenere una continuità con la Campagna precedente e non alienare i giocatori. Essendo all’epoca un Team dotato di pochissima esperienza nel campo della gestione dei Giochi di Ruolo dal Vivo, e con i tempi già stretti per produrre una Campagna ed una Guida entro l’anno successivo, abbiamo accettato.
Erano comunque emerse delle problematiche con la versione di ADIS in uso per la precedente Campagna, motivo per cui avevamo comunque deciso di partecipare alla creazione dell’attuale versione 7 del regolamento, assieme agli altri Giocatori e Staffari che avevano giocato ad Isola Spezzata. Questa partecipazione ha purtroppo avuto un successo solo parziale. Più volte sono state effettuate segnalazioni di passaggi poco chiari, con refusi o con differenti interpretazioni di una singola regola, sia prima degli inizi dei lavori che con il testo “completo” sottomano. Molte di esse furono sfortunatamente dimenticate o perse nel mare dei vari suggerimenti o modifiche.
Ciò che invece all’epoca non ci fu comunicato, fu il fatto che il regolamento ADIS fosse previsto per essere sviluppato in Campagne create e gestite secondo determinati canoni: di gestione del numero di giocatori e staffari, di dinamica dei combattimenti tra gruppi e di gestione dell’accessibilità dei Talenti ai personaggi.
Tutto questo è diventato sempre più apparente man mano che la campagna è proseguita negli anni, e più volte ci ha costretto a non pochi salti mortali per mantenere la resa degli eventi ad uno standard per noi minimo.
Erano nel frattempo iniziate le discussioni per l’aggiornamento alla versione ADIS 7.1, ma memori delle nostre precedenti disavventure, abbiamo infine deciso di sottoporre un set di tre documenti completi piuttosto che singole idee e segnalazioni. Questi documenti contenevano delle modifiche e riscritture, sia a livello di chiarezza e scorrevolezza dei paragrafi, che di gestione delle meccaniche. Queste modifiche purtroppo non sono state accettate, nonostante ci sia stato proposto di tenerle in considerazione come possibili aggiunte alla 7.1.
Siamo usciti purtroppo abbastanza delusi dai primi confronti a riguardo, dato che per noi è stato estremamente difficoltoso far percepire concetti che giudicavamo basilari. E questo ancora prima di iniziare a discutere le singole modifiche sulle meccaniche. Abbiamo purtroppo dovuto prendere atto di differenze di priorità e metodo tra le due parti, e giudicato che in questa circostanza sarebbe stato richiesto a noi uno sforzo non da poco, per assicurare la pubblicazione di una 7.1 che ci soddisfacesse e nel contempo continuare a produrre ed organizzare eventi per la campagna. A quel punto, piuttosto che congelare la Campagna in attesa della 7.1 aggiornata, o proseguire sforzandoci di ovviare alle mancanze riscontrate, abbiamo deciso per accelerarne la conclusione e focalizzare i nostri sforzi su un degno finale.

Lo Staff tutto è molto soddisfatto del percorso compiuto da Ombre dal Passato, dalla sua nascita fino allo stato in si trova oggi, con Giocatori che a tutti gli effetti non concedono tregua allo Staff nell’attesa di svolgere l’evento successivo, e di sentire le magiche parole “In Gioco!”. Vogliamo però chiudere quest’esperienza in bellezza, all'altezza di ciò che riteniamo corretto e godibile per noi e per chi gioca con noi, anziché prolungare certe difficoltà irrisolte ed essere vincolati da strumenti che non possiamo più adattare per il nostro Gioco e per i nostri Giocatori. Questo è un pensiero che ci ha accompagnato fin dal primo evento, ed una regola ferrea che non intendiamo trasgredire.
Ringraziamo di cuore tutti i Giocatori che hanno partecipato e parteciperanno agli eventi conclusivi di Campagna, e ci auguriamo che possiate considerare quest’ultimo anno come un degno ed epico finale del percorso svolto assieme.
Grazie.
Lainon
Lainon

Messaggi : 386
Data d'iscrizione : 12.02.14
Età : 29
Località : Gaiarine (TV)

Foglio GDR
I miei personaggi:

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum