Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» [Ombre dal Passato] La Casa delle Bambole
Oggi alle 10:41 Da Lainon

» Regolamentazione cene in gioco
Ieri alle 11:13 Da Crispino

» Debriefing "La Notte delle Bestie"
Gio Lug 19 2018, 23:16 Da Sara.95

» LARP & Disagi
Ven Lug 13 2018, 19:23 Da GrifoMaster

» Magia e Incantesimi
Ven Lug 13 2018, 11:35 Da Sculptor

» Ringraziamenti "La Notte delle Bestie"
Mer Lug 11 2018, 23:55 Da Sara.95

» Consumabili, Moneta di scambio ed Equip
Mer Lug 11 2018, 14:00 Da Sculptor

» "La Notte delle Bestie". Nascita, Sviluppo e Conclusione
Lun Lug 09 2018, 21:09 Da Magus

» Ambientazione Globale
Lun Lug 09 2018, 19:18 Da Sculptor


Ambientazione Globale

Andare in basso

Ambientazione Globale

Messaggio Da Sculptor il Sab Lug 07 2018, 17:33

Il mondo in principio era circondato da grigia nebbia e in natura erano presenti solo draghi eterni e alberi di pietra.
Poi venne il Fuoco e con essa la disparità: ebbero origine così la vita e la morte, il freddo e il caldo e ovviamente la luce e la tenebra.
Tra i primi umani ve ne furono quattro che in mezzo alle fiamme trovarono quattro anime dai poteri eccezionali e fu così che tre di loro sfidarono i draghi estinguendoli per sempre utilizzando fulmini, miasmi di pestilenza e morte e fiamme.
Di fatto ciò portò alla scomparda dei draghi e all'inizio dell'era della luce.
Ma la quarta anima anche se sopita era in agguato.
Pronta per quando sarebbe stato il momento giusto per tornare.

Il mondo degli uomini, conosciuto con il nome di Anam, è esterno al mondo ultraterreno dove abitano gli Dei che sconfissero secoli orsono i draghi.
In questo continente vi sono presenti molti paesi e villaggi ma sono poche le città con all'interno delle vere e proprie società evolute e consolidate.
Vi è la cità di Dreidak ad esempio, che è una magocrazia situata a nord.
Invece Craidam è una gloriosa città-stato ad est in cui la fede è il pane quotidiano per tutti gli abitanti.
O ancora il dominio di Tùr, a sud, conosciuto in ogni dove per i mastodontici guerrieri che vi nascono e i loro rivali ad Ovest della città di Lann conosciuti soprattutto per le sopraffine capacità di duellanti.
Se invece vi stuzzica conoscere posti esotici vi è il villaggio di Lasair, al limitare di una palude piena di insetti pericolosi e di sciamani e piromanti rifiutati dalla società.
Vi è però una cosa che accomuna un po' tutti: ovvero la voglia di avventura e di potere.
Queste città invero vivono di conflitti malcelati e di rivalità silenziose, sempre pronti per trarre profitto dalle debolezze degli altri.
O almeno era così prima che spuntassero i Demoni e il Marchio. E anche un sacco di cose peggiori.
Mentre i Demoni e alcune bizzarre creature che li accompagnavano facevano mattanza nei piccoli centri, le città sopra citate si organizzavano per fare fronte comune e cercare di riparare alla situazione scatenatasi: ciò portò alla formazione di una squadra di Marchiati, i cui nomi sono andati perduti, che fondarono ognuno una delegazione in base alla specialità del propio paese di provenienza.
Questa squadra riuscì a fermare i Demoni dopo numerose e sanguinarie battaglie, ma le energie richieste loro furono troppe e nella battaglia decisiva morirono diventando dei non-morti senza scopo che ora vagano, investiti però di poteri enormi coltivati in vita.
Ognuno di loro dimora in una delle città che loro stessi hanno salvato... e che da morti hanno poi obliterato.
Ora sta ai superstiti riorganizzarsi e cercare di porre rimedio a tutto ciò ripartendo da un piccolo insediamento chiamato Unsenn.
Qui inizia la Vostra storia.
Qui comincia Anime Oscure.
avatar
Sculptor

Messaggi : 287
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 26
Località : San Stino di Livenza

Foglio GDR
I miei personaggi: Sir Torren Hostler, Sergente e Notaio 13/16, Occhio e Spada

Torna in alto Andare in basso

Re: Ambientazione Globale

Messaggio Da Oedhen il Dom Lug 08 2018, 14:58

Seguo interessato

Oedhen

Messaggi : 427
Data d'iscrizione : 11.01.14
Età : 33

Foglio GDR
I miei personaggi: Dottor Laudanium

Torna in alto Andare in basso

Re: Ambientazione Globale

Messaggio Da Nakia il Lun Lug 09 2018, 18:52

Va inteso come ciclo del fuoco intermedio?
avatar
Nakia

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 05.04.18

Foglio GDR
I miei personaggi: Remo Gramigna, Lloyd Law

Torna in alto Andare in basso

Re: Ambientazione Globale

Messaggio Da Sculptor il Lun Lug 09 2018, 18:57

Esattamente.
Nomi dei luoghi inventati di sana pianta, ma situati fuori dal mondo degli Dei.
avatar
Sculptor

Messaggi : 287
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 26
Località : San Stino di Livenza

Foglio GDR
I miei personaggi: Sir Torren Hostler, Sergente e Notaio 13/16, Occhio e Spada

Torna in alto Andare in basso

Re: Ambientazione Globale

Messaggio Da Nakia il Lun Lug 09 2018, 19:01

Sculptor ha scritto:Esattamente.
Nomi dei luoghi inventati di sana pianta, ma situati fuori dal mondo degli Dei.

Dunque non vi sono "livelli" di ricostruzione durante i cicli, come a Lordran. Capito.
avatar
Nakia

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 05.04.18

Foglio GDR
I miei personaggi: Remo Gramigna, Lloyd Law

Torna in alto Andare in basso

Re: Ambientazione Globale

Messaggio Da Sculptor il Lun Lug 09 2018, 19:18

La cosa è voluta.
Inoltre non vi saranno viaggi temporali (come Artorias of the Abyss).
avatar
Sculptor

Messaggi : 287
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 26
Località : San Stino di Livenza

Foglio GDR
I miei personaggi: Sir Torren Hostler, Sergente e Notaio 13/16, Occhio e Spada

Torna in alto Andare in basso

Re: Ambientazione Globale

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum