Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» La pioggia amata - Aurora
Sab Nov 03 2018, 15:13 Da Sentrem

» Dicerie post "Episodio Pilota"
Mer Ott 31 2018, 23:59 Da BikerNick

» Religioni e culti [in aggiornamento]
Mer Ott 31 2018, 17:15 Da Sculptor

» Ripensare il sito (Brainstorming)
Ven Ott 26 2018, 02:12 Da GrifoMaster

» Veritas percezione con talenti
Mar Ott 23 2018, 21:23 Da tbrusca

» Cena per uno - Lord Aurelio La Torre
Lun Ott 22 2018, 23:27 Da Sentrem

» Ciao! Non sono quel tipo di Orco
Dom Ott 21 2018, 20:52 Da Magus

» DICERIE - Aspettando l'Alba
Dom Ott 21 2018, 20:40 Da Medea

» Verbale 16/09/2018
Dom Ott 21 2018, 18:03 Da Brodsko


Presentazione e Norme di Sicurezza

Andare in basso

Presentazione e Norme di Sicurezza

Messaggio Da Sculptor il Sab Lug 07 2018, 17:07

Il regolamento che seguirà in questa sezione si ispira al sistema in saguine di Ivano Piva e va ad attingere al sistema di avanzamento di statistiche come nel Sine Requie LARP ideato da Michele Stara.
Pertanto troverete talenti, statistiche, magie ed equipaggiamenti e anche monete di scambio.
Il tutto per rendere al meglio l'idea che ho di Dark Souls in versione LARP.
L'intento è di costruire una sistema che vada bene sia per una campagna che per one shot.
Il tutto potrà subire pesanti modifiche prima che un live vero e proprio venga alla luce.

Fair Play
Lo scopo di questo gioco è divertirsi e, per conseguire tale scopo, bisogna rispettare tutti le regole e non barare e/o metagiocare.
Non chiederò a nessuno di non parlare di build fra amici o di prepararsi due personaggi funzionali fra loro, ma di certo non è gradito che un giocatore parli al suo amico mentre nel gioco il suo personaggio sta morendo (e magari dando informazioni per salvarsi).
Il metagioco è essenzialmente utilizzare conoscenze che si hanno da giocatore mentre si gioca, ma che il personaggio non ha.
Tale comportamento è considerato il massimo della scorrettezza ed è di conseguenza scoraggiato.
Anche il Tapping (ovvero colpire a raffica qualcuno con l'arma senza mimare il colpo) è barare e chi lo subisce è invitato ad ignorare i colpi e a segnalarlo a chi ne abusa.
Si possono allontanare le armi e gli oggetti da un giocatore solo su suo consenso.

Sicurezza
Le norme di sicurezza sono le seguenti:
1. Non si può mai afferrare fisicamente l’arma o una parte del corpo di un altro giocatore in combattimento.
2. Non si può colpire di punta con le armi.
3. Le armi devono passare il check dei master.
4. Se un giocatore parla esplicitamente fuorigioco perché ha difficoltà a livello fisico o psicologico fermate tutto.
5. Congela! È una chiamata utilizzabile solo dai Master per interrompere il gioco.
Uomo a terra! (per feriti veri!) la può usare chiunque se vede o sente che qualcuno si è palesemente fatto del male.
avatar
Sculptor

Messaggi : 288
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 27
Località : San Stino di Livenza

Foglio GDR
I miei personaggi: Sir Torren Hostler, Sergente e Notaio 13/16, Occhio e Spada

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum