Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» La pioggia amata - Aurora
Sab Nov 03 2018, 15:13 Da Sentrem

» Dicerie post "Episodio Pilota"
Mer Ott 31 2018, 23:59 Da BikerNick

» Religioni e culti [in aggiornamento]
Mer Ott 31 2018, 17:15 Da Sculptor

» Ripensare il sito (Brainstorming)
Ven Ott 26 2018, 02:12 Da GrifoMaster

» Veritas percezione con talenti
Mar Ott 23 2018, 21:23 Da tbrusca

» Cena per uno - Lord Aurelio La Torre
Lun Ott 22 2018, 23:27 Da Sentrem

» Ciao! Non sono quel tipo di Orco
Dom Ott 21 2018, 20:52 Da Magus

» DICERIE - Aspettando l'Alba
Dom Ott 21 2018, 20:40 Da Medea

» Verbale 16/09/2018
Dom Ott 21 2018, 18:03 Da Brodsko


Duro a morire come cura

Andare in basso

Duro a morire come cura

Messaggio Da mrk87x il Mar Feb 27 2018, 13:25

Siccome posso somministrare pozioni di cura ad un PG in coma da dissangamento, posso fare lo stesso con l’erba diavola che dona “duro a morire”?
Mi spiego: posso somministrare questa erba ad un PG morente così da curarle 1 pf quando scadono i 5 minuti o va considerata sempre e solo una prevenzione da adottare PRIMA del combattimento?
avatar
mrk87x

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 20.10.16
Età : 31
Località : Pordenone

Foglio GDR
I miei personaggi: Lord Volt Vilmor (soldato dell'occhio&spada), Levitas Immota (studioso della congrega), Uranis (stregone della congrega - deceduto)

Torna in alto Andare in basso

Re: Duro a morire come cura

Messaggio Da GrifoMaster il Mar Feb 27 2018, 15:35

pozioni di cura

:p la definizione è olio o balsamo proprio perché mi faceva strano che si bevesse qualcosa per curare una ferita alla gamba.

Ma in realtà le regole non fanno distinzioni effettive tra oli e cose da far ingoiare", quindi va bene. Anche per eventuali veleni.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3576
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

Re: Duro a morire come cura

Messaggio Da Draknor il Ven Apr 06 2018, 19:22

Scrivo qui visto che ho un dubbio in merito a questo talento.

DURO A MORIRE: il personaggio dopo i 5 minuti di coma non muore ma recupera 1 punto ferita corporeo o nelle locazioni vitali (testa o torso). Non nelle altre locazioni che se azzerate rimangono tali. Questo talento non ha effetto se il personaggio riceve un danno Fatale! o effetti di morte istantanea, o se si trova in zone a lui avverse (come foreste oscure, cimiteri, o luoghi sacri a divinità sfavorevoli al personaggio). Queste zone verranno segnalate ad ogni evento mediante cartelli. Il personaggio può andare FG dal coma (morte apparente) quando il suo corpo non è più rilevante per il gioco e nessuno con Pronto Soccorso ne abbia controllato lo stato. In tal caso segue le regole della fuga.

Una volta passati i 5 minuti e quindi recuperato 1 PF, si ritorna coscienti o si resta comunque in coma?

Dal testo sembra che resti in coma e poi decidi se aspettare o andare in FG (come Fuga).
Oppure una volta recuperato il PF ti puoi alzare sereno, attivo e pimpante?

Draknor

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 20.05.17

Foglio GDR
I miei personaggi: Fest, mercante (deceduto); Tergeste Fungus

Torna in alto Andare in basso

Re: Duro a morire come cura

Messaggio Da Sentrem il Ven Apr 06 2018, 20:52

Attendi risposta ufficiale dallo staff.

Sentrem

Messaggi : 186
Data d'iscrizione : 11.02.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Duro a morire come cura

Messaggio Da Crispino il Ven Apr 06 2018, 21:40

Specifichiamo che questa sezione Domande & Risposte fa esclusivo riferimento alla Campagna "Ombre del Passato" e quindi le risposte dei membri dello Staff Fantasy sono le uniche da considerarsi ufficiali all'interno della campagna stessa.

Da compendio: Erba diavola: se mangiata da duro a morire per tutto il giorno. Mangiata, non somministrata.
Cartellino Erba Diavola da campagna OdP: "MONOUSO. Se ingerita concede Duro a Morire per tutto il giorno."

La decisione dello staff in merito a questo punto del regolamento è: se una persona è incosciente, è incapace di ingerire alcunché, sia liquido che solido, perché non controlla la deglutizione. Puoi ficcargliela in bocca, ma non va giù, specie un'erba da masticare. Si possono invece tranquillamente usare i medicamenti da spalmare o far applicare anche da terzi, come le erbe curative, oli e balsami.

Nella Campagna Ombre dal Passato, pertanto, i curamenti o i veleni indicati da cartellino come "da ingestione" non saranno considerati applicabili dal o sul soggetto in coma da dissanguamento.
avatar
Crispino

Messaggi : 688
Data d'iscrizione : 11.02.14
Età : 39
Località : 1/4 d'Altino

Foglio GDR
I miei personaggi: MASTER OdP - Rubens Lux Victori, Balthazar Flambèr, Wilfred Rend, Fleniter, Messer Roderigo, Ravagar, Si'enn, ecc.

http://ombradelre.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Duro a morire come cura

Messaggio Da mrk87x il Ven Apr 06 2018, 21:43

Grazie, diffondo agli altri curiosi della questione Smile
avatar
mrk87x

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 20.10.16
Età : 31
Località : Pordenone

Foglio GDR
I miei personaggi: Lord Volt Vilmor (soldato dell'occhio&spada), Levitas Immota (studioso della congrega), Uranis (stregone della congrega - deceduto)

Torna in alto Andare in basso

Re: Duro a morire come cura

Messaggio Da Crispino il Ven Apr 06 2018, 21:57

Draknor ha scritto:Scrivo qui visto che ho un dubbio in merito a questo talento.

DURO A MORIRE: il personaggio dopo i 5 minuti di coma non muore ma recupera 1 punto ferita corporeo o nelle locazioni vitali (testa o torso). Non nelle altre locazioni che se azzerate rimangono tali. Questo talento non ha effetto se il personaggio riceve un danno Fatale! o effetti di morte istantanea, o se si trova in zone a lui avverse (come foreste oscure, cimiteri, o luoghi sacri a divinità sfavorevoli al personaggio). Queste zone verranno segnalate ad ogni evento mediante cartelli. Il personaggio può andare FG dal coma (morte apparente) quando il suo corpo non è più rilevante per il gioco e nessuno con Pronto Soccorso ne abbia controllato lo stato. In tal caso segue le regole della fuga.

Una volta passati i 5 minuti e quindi recuperato 1 PF, si ritorna coscienti o si resta comunque in coma?

Dal testo sembra che resti in coma e poi decidi se aspettare o andare in FG (come Fuga).
Oppure una volta recuperato il PF ti puoi alzare sereno, attivo e pimpante?

Quando hai almeno 1 PF in una locazione vitale sei sveglio e cosciente, tuttavia puoi fingere la morte (tecnica dell'opossum). Se hai PF corporei, puoi alzarti; se hai PF locazionali e hai gli arti azzerati, al massimo puoi solo strisciare o chiamare aiuto.
Se per 5 minuti tutti ti ignorano completamente o non c'è nessuno intorno e nessuno ha controllato il tuo stato di salute, puoi andare FG come scritto. Se invece qualcuno considera il tuo corpo ancora rilevante ai fini del gioco e ti informa esplicitamente, non puoi andare FG.
avatar
Crispino

Messaggi : 688
Data d'iscrizione : 11.02.14
Età : 39
Località : 1/4 d'Altino

Foglio GDR
I miei personaggi: MASTER OdP - Rubens Lux Victori, Balthazar Flambèr, Wilfred Rend, Fleniter, Messer Roderigo, Ravagar, Si'enn, ecc.

http://ombradelre.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Duro a morire come cura

Messaggio Da Magus il Sab Apr 07 2018, 09:52

Faccio notare che la parte sottolineata identifica i casi in cui duro a morire non funziona (da dopo :questo talento non ha effetto se) quindi identifica la morte normale se non erro
avatar
Magus

Messaggi : 885
Data d'iscrizione : 07.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: *Corax della Tribù **Cohen, Orco Pallinaro della Congrega ***Aurelio La Torre "Il Coraggioso ", Nobile Mercante del Patto

Torna in alto Andare in basso

Re: Duro a morire come cura

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum