Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» L'emozione più grande - Lord Zaccaria Cassandra e Lady Erzsebet Ghim Cassandra
Sab Giu 23 2018, 12:35 Da Sentrem

» Predica di un nuovo Indice Bianco - Lord Zaccaria Cassandra
Sab Giu 23 2018, 12:26 Da Sentrem

» Fine campagna Isola spezzata
Ven Giu 22 2018, 11:46 Da GrifoMaster

» Armi da lancio
Gio Giu 21 2018, 08:07 Da GrifoMaster

» Nuovo crafting. Singolo o multiplo?
Mer Giu 20 2018, 11:30 Da Mitico-Gian

» Buonsalve
Mer Giu 20 2018, 10:17 Da Jessica

» DICERIE - L'Orgoglio del Duca
Mar Giu 19 2018, 21:14 Da Medea

» COMITATO AMBIENTALE, "L'orgoglio del Duca, giugno 2018
Ven Giu 15 2018, 19:24 Da Oedhen

» Lame della Memoria - Anonimo
Mer Giu 13 2018, 23:47 Da Sentrem


Debriefing Fate il Vostro Gioco

Andare in basso

Debriefing Fate il Vostro Gioco

Messaggio Da Malex il Lun Ott 30 2017, 10:58

Al solito, il post di Debriefing/feedback pubblico Wink
(Poi ovviamente ci sarà anche il feedback privato in database, come al solito)

Malex

Messaggi : 493
Data d'iscrizione : 17.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Master Ombre dal Passato: Sommo Raegor Hydor; PG Isola Spezzata: Giampi l'Egomante degli 87 Santi, Daeron Samarth-Le il poco elfico elfo verde

Torna in alto Andare in basso

Re: Debriefing Fate il Vostro Gioco

Messaggio Da Robur il Lun Ott 30 2017, 12:43

Non sono potuto esserci al live e mi sembra decisamente un punto a sfavore Razz
avatar
Robur

Messaggi : 736
Data d'iscrizione : 10.01.14
Località : Trieste

Foglio GDR
I miei personaggi: KUMA il divoratore di divoratori

Torna in alto Andare in basso

Re: Debriefing Fate il Vostro Gioco

Messaggio Da GrifoMaster il Lun Ott 30 2017, 13:46

Per me è stato un ottimo live per far partire un PG che in pieno combattimento ha utilità limitata. Sigh, con Von Richter avrei risolto un paiolo di cosette (oltre a mettermi a ballare, cosa che col prete mi sembrava sbagliata). E sono sicuro che molti hanno finalmente sistemato cose reinviate da tanto..... ma non sono mancati problemi nuovi per certi gruppi ^^

Ho apprezzato molto danze, balli ecc. bravissimi. Anche i marchesi erano ben caratterizzati.

Non ho apprezzato l'idea di far partecipare a un evento del genere un gruppo di liberi, in particolare nel caso della famiglia Argenti gli stessi nobili che in teoria avevano dato loro protezione temporanea se ne fregavano.
Obiettivamente dei non giocatori potevano sottovalutare la questione e non rendersi conto che eravamo arrivati a livelli tipo "se entro un ora qualcuno non garantisce per te, ti uccidiamo", nei precedenti eventi.

Non so se sono state decisioni del lato staff o del lato Argenti, ma i giocatori non avevano minimamente idea di cosa andavano incontro (e l'ansia di avere altri traditori che entrano dal lato "gruppi pre-esistenti non ha aiutato).
D'altro canto ha portato vari giocatori "vecchi" a snaturare un po' quello che percepivano come naturale reazione dei cittadini a un gruppo di liberi per non lasciare in un cantone un gruppo di 10 giocatori. Cosa che in parte va bene, in parte, vista la forza con cui lo staff ha fomentato il disprezzo per i liberi, va meno bene.


A me piacciono molto i gruppi tematici, è una tecnica che ho usato molto spesso con gruppi nuovi per farli partire da protagonisti, ma di solito erano tizi che abitavano nel posto dove arrivavano i PG e avevano info che ad altri mancavano (Beninteso, è andata male anche a me qualche volta).

Non lo nego, parlando con alcuni di loro gli ho fortemente consigliato di lasciar perdere la decisione di restare liberi e indipendenti e restare disponibili per eventuali reclutamenti.

Il tutto ovviamente è un mio parere personale, estremamente portato all'errore visto che non so cosa è successo prima del live, non so la storia degli Argenti, non so un fracco di cose.

Catering: approvato alla grande.

Comitato ambientale: a me personalmente non piace che si parta con "tutti sono maleducati quindi abbiamo dovuto....", so che per alcuni è vero, ma per me il comitato ambientale è una necessità dovuta ai nostri numeri, ne più ne meno.
A me fa piacere avere un punto di riferimento chiaro su come devo comportarmi, e nel caso di dubbi, sapere che quel riferimento saprà rispondermi (es. "possimo usare il posacenere?").

Tanto amore a tutti!
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3504
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

Re: Debriefing Fate il Vostro Gioco

Messaggio Da Sculptor il Lun Ott 30 2017, 14:43

Scrivo anche io nel debriefing partendo da una premessa: come ben so il lavoro dei master è molto più ampio di quello che si vede nei live, quindi chiedo fin da ora di considerare che io di cose ne ignoro probabilmente il 95%.

Bene ora parto dalla nota più positiva di tutte: il gioco autogestito era davvero la colonna portante del live e di questo sono stato molto contento anche perché, e credo di parlare a nome di molti, ne avevamo davvero bisogno.
Purtroppo per alcuni questo è anche stato uno dei difetti più grandi per motivi diametralmente opposti.

Mi ricollego al Grifo per il discorso "Liberi": anche se è stato molto gradevole avere personaggi liberi caratterizzati così bene (un plauso ai giocatori) secondo me ad un evento importante come quello per cui eravamo tutti lì... cozzavano parecchio.
Come cozzava con il comportamento di chi li aveva invitati il fatto di fregarsene di loro.

Marchesi, Nobiltà, Balli, Processo, etc. etc. : molto bene, caratterizzazione fenomenale ed esaltazione dello status sociale che fin'ora era percepita in maniera un po' fumosa... ora è molto più chiaro.

Trame: quelle già inserite da tempo sono state portate avanti e quelle nuove erano fortemente legate ai Pg. Good Job!

Catering: mi sono pentito amaramente di non aver prenotato un pasto, poiché erano davvero ben organizzati e bravi.

Norme di sicurezza: non me ne voglia nessuno, ma delle armi che frustano in maniera eccessiva e del contatto fisico in combattimento (che ricordiamo non è consentito) mi spiace siano ancora presenti, data l'attenzione posta dallo Staff verso il check armi e la sicurezza.

Piccola postilla su di un talento che mai come in questo live ho visto interpretare bene, ma alla quale si è reagito male: FORZA STRAORDINARIA SI IGNORA SE SI HANNO DELLE ARMI IN MANO. PUNTO.

Per il resto, userò il Feedback
avatar
Sculptor

Messaggi : 277
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 26
Località : San Stino di Livenza

Foglio GDR
I miei personaggi: Sir Torren Hostler, Sergente e Notaio 13/16, Occhio e Spada

Torna in alto Andare in basso

Re: Debriefing Fate il Vostro Gioco

Messaggio Da Oedhen il Lun Ott 30 2017, 19:10

Partirò con le cose semplici:

0- Fuori gioco: praticamente nullo. Gioco autogestito, si.

1- Dobbiamo veramente esercitarci a differenziare le chiamate "congela" e "uomo a terra".
Facciamo delle prove, non lo so. 

2- Catering. Neutralizza moltissimi problemi. Offre dei pasti caldi in un periodo freddo.
Filtra molte brutture quali bottiglie con etichette, o scatolette di cibo portato "faidate".
La stragrande maggioranza delle immondizie sono dovute a confezioni di cibo, anche questa cosa sorvolata.
(Ricordatevi la chiave da 30 il prossimo colpo Very Happy)
Tuttavia, questo era possibile in un posto attrezzato come Torrate, non è riproponibile in molte altre location.

3- Liberi. C'era una situazione di paradosso, che aveva tutta la sua stranezza. Ma l'ho reputata una cosa strana perchè meditata a fondo e non incoerente perchè presa una decisione avventata.
Ed è su quelle stranezze che i giocatori dovevano meditare.

4- L'alta nobiltà è stata resa bene. Anche qui mi è sembrato una situazione paradossale, quella di slittare dalla decisione nobiliare in seduta privata, al giudizio univoco del duca, il quale ha rimesso infine la decisione alla plebe, che l'ha rimessa alla voce del duca. Ha creato un precedente dove il potere giudiziario ha cambiato modalità.
Ha creato gioco? Si (quindi bene), ma stavo pensando se non c'era un giro meno complicato.

5- Comitato ambientale. Ora, il discorso che volevo scrivere è stato ponderato prima di leggere alcun commento a riguardo.
5a-Immondizie nei sacchi: misura veramente minima, che ho portato a casa io. Con 120 figuri è un bene, complice il servizio catering (vedi sopra).
5b-Posacenere: la nostra intenzione riguardo al posacenere comune era di eliminarlo completamente in assenza di un volontario che si prendesse la briga di svuotarlo e portarsi via i residui. 
Abbiamo dovuto forzare un responsabile per fare questo, ed è stato trovato con molta fatica. Eppure chi ne usufruiva erano in tanti.
5c- Pulizia finale. E qui il solito problema. Sono stati richiesti a più riprese dei volontari per aiutare a pulire/ per aiutare lo staff.
E con mio sommo rammarico, ho notato che mentre pochi lavoravano, altri continuavano a chiacchierare.
Posso concepire la necessità di dover andare via, ma non se nell'ora precedente non si abbia fatto alcun che.
Si notano le solite facce che lavorano, e questa è un'espressione del gestore della location, non soltanto mia.
(Per inciso Grifo, non ti considero tra questi, quando ti ho chiesto di aiutarmi a spostare un paio di cose lo hai fatto. Un aiuto minimo, ma pur sempre un aiuto).
5d- Si è usato il termine "in passato abbiamo riscontrato gravi problemi di", non "tutti voi siete delle bestie." Ed il comitato è nato proprio con lo scopo di ribadire il problema e neutralizzarlo.


5e- Considerazione personale: a mio enorme dispiacere, noto che il sistema a volontariato non procede secondo la mia visione dell'universo. Forse sono io leggermente utopico a pensare un mondo dove tutti si aiutino ed in autonomia si propongano, così che il dovere venga svolto presto, bene, e con una soddisfazione da parte di tutti di aver contribuito a qualcosa di bello.
Il volontariato per me è una parte inscindibile della mia identità, ed in certi contesti mi sento come calpestato.

Dovrò riflettere a lungo, sicuramente avrò sbagliato qualcosa, ma credo che la mia coscienza ne uscirà tranquilla.
Non so quali saranno le mie (personali) decisioni nei prossimi futuri, il tempo per fortuna è molto lungo.

Oedhen

Messaggi : 421
Data d'iscrizione : 11.01.14
Età : 33

Foglio GDR
I miei personaggi: Dottor Laudanium

Torna in alto Andare in basso

Re: Debriefing Fate il Vostro Gioco

Messaggio Da GrifoMaster il Mar Ott 31 2017, 01:41

Sulla 5, ovviamente in parte puoi aver ragione ma...
C'erano più che a sufficenza persone che aiutavano, ma causa ingolfo di macchine io stesso ero "in stop" nonostante avessi chiesto se di sopra serviva una mano e appena è stato risolto l'ingorgo, c'erano tanti volontari per portare gù le cose che ci abbiamo messo 30 secondi credo.
Dopo questo, erano faccende staff o avremmo fatto più casino he altro.

Non che io abbia fatto chissà cosa questa volta, ma ho visto un pel po'di giocatori nuovi pronti ad aiutare.




avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3504
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

Re: Debriefing Fate il Vostro Gioco

Messaggio Da Mitico-Gian il Mer Nov 01 2017, 10:29

Ho già fatto il mio feedback, quindi qui scriverò ciò che credo sia materia di pubblica utilità, ovviamente secondo le mie idee.

I Liberi sono stati magnifici. Non vedo come possano esser dispiaciuti ad alcuno: partendo dal fatto che i giocatori fossero nuovi (meno che uno) al solo regolamento di AD e non al gioco di ruolo, cosa che si notava chiaramente dalla qualità interpretativa, non hanno fatto nulla che potesse far storcere il naso per la loro presenza.
Non ci si oppone mai alle decisioni dei nobili png e dei capi fazione (e parlo di Dicerie e quant'altro), e la presenza è stata giustificata da loro. Se qualcuno pensa che sia stato sbagliato invitare dei Liberi alla festa di matrimonio del Duca, bisogna considerare che non eravamo a Punta del Drago ma al confine del territorio Nordrake: non credo che dei Liberi siano di troppo in un posto simile, soprattutto se "raccomandati".
Non seguivano l'etichetta nobiliare ed erano chiassosi, poco rispettosi delle autorità e degli spazi altrui? Perfetto: hanno interpretato come si deve il loro ruolo, fornendo soprattutto pretesto per non sopportarli.
In ultimo, io son un poco dispiaciuto per loro: primo live in una nuova ambientazione ed è quasi puramente interpretativo. Li ho sentiti lamentare la difficoltà di inserirsi in un ambiente a gruppi e ne sono dispiaciuto, ma capisco perfettamente che non poteva essere altrimenti, visto il percorso che hanno scelto (i Liberi sono schifati peggio dei membri delle organizzazioni: state attenti).
Personalmente li ho graditi molto e mi dispiacerebbe non poco se per un qualsiasi motivo dovessero scegliere di non tornare a giocare: si perderebbe un gruppo competente di giocatori che non è stato sfruttato a dovere salvo pochi.

Il gioco a gruppi: è da tanto che lo osservo e non posso dire in nessun modo che mi piace. Comprendo la necessità di relazionarsi con pochi IG causa motivi di ruolo, capisco che si preferisca giocare con gli amici che si ha "in real" (questo evento io ho infatti deciso di spendere buon gioco con loro e cercarli. Ma non è comunque stato motivo di isolamento o di alienazione dalla situazione), ma sottrarre possibilità di gioco per stare con la propria cerchia è brutto e poco adatto all'ambiente del gioco di ruolo.
Si può stare sempre e soltanto con i propri amichetti senza precludere ad altri la possibilità di interagire con noi, si può dimostrare evidentemente la propria preferenza per la compagnia di qualcuno senza costringere tutti gli altri ad andarsene da un'altra parte. Ne risente il gioco, così, ed anche gli altri giocatori; se non vi va di farlo per l'amor delle belle ruolate o per gli altri, fatelo per voi stessi allora: datevi la possibilità di interagire con chi non conoscete.
Non basta un "vattene via, ti odio" per esprimere disprezzo! Stiamo interpretando personaggi che tutti vedono quindi fate una scena, instaurate un dialogo che sfiori il discorso articolato, ma non liquidate nessuno in una mezza frase che vi mette solo in cattiva luce come giocatori.
Porto il mio esempio, che è quello che meglio conosco e che quindi posso descrivere: sono stato in due simili situazioni con due diversi pg, entrambi nobili (e a breve tocco anche questo argomento, spinoso o meno che sia). In un caso sono stato liquidato con "vattene via, ti ammazzo", nell'altro ho battibeccato un minimo con l'altro pg per aver espresso un'opinione che era chiaramente stupida ed inadeguata. La differenza è ENORME. Il secondo mi invoglia al gioco, mi fa sviluppare pensieri sul pg e una buona considerazione del giocatore che riterrò in futuro abile ed un buon punto di riferimento per il gioco autogestito; il primo mi fa invece perdere interesse in pg e giocatore, facendo ricadere nel gioco quella che è un'impressione oggettivamente OG che non si riesce mai a smentire.

Ed ora, i nobili. I nobili non mi piacciono, e anche se l'ultima volta che qualcuno l'ha detto s'è ritrovato mille coltelli puntati alla gola, visto che mi ci sono abituato IG (grazie, lol) non ne ho paura.
Provocazione a parte, parlo della stragrande maggioranza di essi, quindi non tutti tutti ma quasi. Fanno paura, generano malcontento e creano solo il proprio gioco. Aspè, aspè: so che tu, nobile infuriato alla lettura delle mie parole vuoi ripetere come è difficile fare un pg così importante e che non sei d'accordo che tu debba distribuire il gioco e che il bando è stato fatto dai master che hanno magari dato linee guida e quant'altro, ma non parlo di questo. Ho citato poco fa due situazioni di interazione tra pg nobili che hanno portato allo stesso risultato IG tramite due atteggiamenti completamenti differenti. Questo vuol dire creare gioco. Non siete master o png che hanno lo scopo di farlo andando dai giocatori seguendo una linea guida imposta dallo staff: loro hanno quella che si può paragonare ad una missione e voi quello che è più un compito.
Avete accettato un bando che vi pone al di sopra del pg normale, favorendovi in alcuni ambiti, caricandovi di determinate rogne e elevandovi a punto di riferimento. Perchè è solo per quest'ultima caratteristica che sento di dover muovere la mia critica: interpretate qualcuno che è importante ai fini del gioco.
Se le vostre interazioni con chi vi cerca sono l'elemosina del vostro tempo perchè siete belli, fighi e potenti, avete sbagliato pg. E ancora, sottolineo che non mi riferisco all'essere amico di tutti, per niente, ma intendo che dovreste (secondo me, perchè intrinseco del bando) sforzarvi di giocare meglio anche con la plebaglia. Non siete in un castello e quindi se uno straccione viene a parlarvi non sta attentando alla vostra nobiltà.
avatar
Mitico-Gian

Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 12.12.16
Età : 21
Località : Goblin Burrows

Foglio GDR
I miei personaggi: Attivo: Léier; Deceduti: Gloter il nano

Torna in alto Andare in basso

Re: Debriefing Fate il Vostro Gioco

Messaggio Da Magus il Mer Nov 01 2017, 15:07

Debriefing a punti misti, sia positivi che negativi.
(e dato son pigro riprendo anche i punti scritti da altri dato è comodo)
Nota: ricordo sono un Nobile mercante e NON guerrriero, quindi ho visto molte cose in modo MOLTO limitato

Nobili e fazioni: Ringrazio Mitico-gian per il ber rapporto ben fatto.
Non preoccuparti. Segnala difetti, da spunti per correggersi e non è scritto in modo da causare flame, anzi!
Il mio problema è che essendo nobile non lo noto (assurdo!), dato che vedo solo come il mio nobile si relaziona con la plebe (e credo di essere ok nel dare gioco), e non come lo fanno gli altri.
Ma mi ha fatto riflettere.
L'atteggiamento da te descritto (quello negativo intendo) lo vedo avvenire anche tra membri di fazioni diverse.

Facciamo un esempio, che in gioco chi ha visto saprà: per vari live ho schifato male un PG di un'altra organizzazione (nel modo negativo da te descritto)
Ma avevo una motivazione, che alla fine ha portato una grossa e coinvolgente giocata (e a svariate giocate con altri nel frattempo)

Ci sono però troppi che schifano altri solo perché di fazioni diverse, troncando i rapporti e volendo fare solo e unicamente gioco interno. In questo, i Nobili sembrano comportarsi come una fazione e basta.

Gioco tra amici: altra terribile piaga. E spesso ho paura di caderci anche io.
Sforzatevi di giocare con tutti. Se vi muore il PG, cambiate gruppo per smettere di relazionarvi sempre coi soliti 4.

Liberi: non discuto sul perché ci fossero (scelte nobiliari che sembrano errate solo se non sai il 100% delle cose, come molte idee di trama, ma poi si rivelano ben inserite).
Faccio solo presente che, per i personaggi questo era il live ideale per inserirsi (farsi conoscere in ambiente sicuro. fosse stata una battaglia sarebbero stati tutti uccisi per sicurezza), ma per i giocatori probabilmente il peggiore (dato molti vogliono combattimento, azione, e poi qui c'erano molte trame che si chiudevano difficili da capire.
Posso solo consigliare di tornare. Ora si aprono i nuovi capitoli. Noi conosciamo i vostri PG, e la storia verrà scritta anche da voi.

Gioco Autogestito: punto forte di AD, e molto notato qui. Per i nuovi e i vecchi pigri: ricordate che vi sembra che in AD ci sia poco o nulla da fare, di solito è perché voi non fate nulla o fate poco. Lo staff spinge molto e segue il gioco dei giocatori stessi.

Catering: ottima aggiunta. Invito i giocatori a portarsi da soli bicchieri e posate in stile

Comitato ambientale: mi spiace dirlo, ma sebbene il numero maggiore peggiori la cosa, il problema c'era anche con la metà dei giocatori quando ero in staff. Quindi si, "eravamo" tutti maleducati.
Posso dire compiaciuto però che lo stiamo diventando sempre meno.

Zone di creazione: abbiamo avuto un minimo di confusione sul capire che, a un certo punto, si doveva andare su a farsi validare i cartellini. Poi superato cercando Palamin in gioco (bardo, chiedendo a lui e facendoci passaparola.

PNG: ben caratterizzati, diversificati. quasi mi spiace non fare critiche, perché servono per migliorare.

Costumi PG e prop: decenti, ma migliorabili. Una casacca sopra i vestiti normali non basta a volte. e le scarpe da ginnastica, sebbene nere, dopo un anno che giochi potresti coprirle con qualcosa…

DOMANDA ALLO STAFF: al contrario, potreste anche voi farci una nota di debriefing?
Ci sarebbe utile sapere come possiamo migliorare, sia IG che OG.
Cosa possiamo fare per aiutarvi sulla logistica?
Sui costumi?
Seguiamo bene l'ambientazione?
Come Nobile vado bene?
(per le ultime due ci serve saperlo. è difficile rimediare ad errori di cui non ci si rende conto)

Invito a non rispondere con botta e risposta brevi a questo mio post a meno non sia necessario.
Causa confusione. è un debriefing che serve allo staff.
Ponderate bene, fate un bel post se proprio serve, e di preferenza editate un vostro post se c'è già scon una nota all'inizio in caso.

Scala Nicola (il biondo Aurelio La Torre)
avatar
Magus

Messaggi : 840
Data d'iscrizione : 07.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: *Corax della Tribù **Cohen, Orco Pallinaro della Congrega ***Aurelio La Torre "Il Coraggioso ", Nobile Mercante del Patto

Torna in alto Andare in basso

Re: Debriefing Fate il Vostro Gioco

Messaggio Da GrifoMaster il Mer Nov 01 2017, 22:03

Trovo necessario fare due precisazioni

Personalmente li ho graditi molto e mi dispiacerebbe non poco se per un qualsiasi motivo dovessero scegliere di non tornare a giocare: si perderebbe un gruppo competente di giocatori che non è stato sfruttato a dovere salvo pochi.

^^ Ci terrei a precisare che li ho adorati, i miei dubbi venivano da problemi di inserimento che hanno sentito loro stessi (o alcuni di loro).

Ed ora, i nobili. I nobili non mi piacciono, e anche se l'ultima volta che qualcuno l'ha detto s'è ritrovato mille coltelli puntati alla gola, visto che mi ci sono abituato IG (grazie, lol) non ne ho paura.
Provocazione a parte,

so che tu, nobile infuriato alla lettura delle mie parole vuoi ripetere come è difficile fare un pg così importante e che non sei d'accordo

Ecco, io stesso in alcuni ambiti apprezzo la "provocazione intellettuale", ma in questo caso no: di cosa parli? Non tutti sanno, o possono fraintendere non conoscendo l'evento a cui ti rifeisci e "ricostruendo" in modo errato o possono pensare che non sia possibile il dialogo.

Io ex nobile non resto infastidito perché non ti piacciono i nobili, ma perché metti in bocca pensieri non miei a me e ad altri giocatori, o prendi per assoluta una tua percezione.

Da plebeo ho interagito senza problemi con almeno quattro nobili, comportandomi secondo etichetta (Marchese del Ferro, Lady Ghim, Aurelio La Torre e Navareo).

E da quel pezzo di messaggio NON ho capito il tuo problema con i nobili? Non ti piacciono? Sono gusti, e la discussione finisce li.

Un nobile ti ha trattato male in gioco? Poteva farlo anche un plebeo con due amici grossi.

Non sono retorico, ti prego fai un post dove spieghi per bene quello che percepisci come problema.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3504
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

Re: Debriefing Fate il Vostro Gioco

Messaggio Da Sculptor il Gio Nov 02 2017, 09:41

Il gioco a gruppi: è da tanto che lo osservo e non posso dire in nessun modo che mi piace. Comprendo la necessità di relazionarsi con pochi IG causa motivi di ruolo, capisco che si preferisca giocare con gli amici che si ha "in real" (questo evento io ho infatti deciso di spendere buon gioco con loro e cercarli. Ma non è comunque stato motivo di isolamento o di alienazione dalla situazione), ma sottrarre possibilità di gioco per stare con la propria cerchia è brutto e poco adatto all'ambiente del gioco di ruolo. Si può stare sempre e soltanto con i propri amichetti senza precludere ad altri la possibilità di interagire con noi, si può dimostrare evidentemente la propria preferenza per la compagnia di qualcuno senza costringere tutti gli altri ad andarsene da un'altra parte. Ne risente il gioco, così, ed anche gli altri giocatori; se non vi va di farlo per l'amor delle belle ruolate o per gli altri, fatelo per voi stessi allora: datevi la possibilità di interagire con chi non conoscete. Non basta un "vattene via, ti odio" per esprimere disprezzo! Stiamo interpretando personaggi che tutti vedono quindi fate una scena, instaurate un dialogo che sfiori il discorso articolato, ma non liquidate nessuno in una mezza frase che vi mette solo in cattiva luce come giocatori. Porto il mio esempio, che è quello che meglio conosco e che quindi posso descrivere: sono stato in due simili situazioni con due diversi pg, entrambi nobili (e a breve tocco anche questo argomento, spinoso o meno che sia). In un caso sono stato liquidato con "vattene via, ti ammazzo", nell'altro ho battibeccato un minimo con l'altro pg per aver espresso un'opinione che era chiaramente stupida ed inadeguata. La differenza è ENORME. Il secondo mi invoglia al gioco, mi fa sviluppare pensieri sul pg e una buona considerazione del giocatore che riterrò in futuro abile ed un buon punto di riferimento per il gioco autogestito; il primo mi fa invece perdere interesse in pg e giocatore, facendo ricadere nel gioco quella che è un'impressione oggettivamente OG che non si riesce mai a smentire. ha scritto:

Purtroppo non sono d'accordo.
Anche se può non sembrare vero, cerco di giocare più o meno con tutti quelli che il mio pg ha interesse ad interagire.
Fa parte dell' "egoismo" da Giocatore di ruolo, quindi magari fraintendo io, ma se gioco sempre con gli stessi un motivo c'é... e se dovessi giocare solo con amici o con gente conosciuta un po' meglio... allora giocherei solo con lo staff o 2/3 giocatori.
Inoltre il liquidare qualcuno con mezza frase, non mi rende un cattivo giocatore, semplicemente sto portando avanti il mio gioco.
E se il mio gioco è disprezzare o elogiare qualcuno in maniera sintetica perché ho altro a cui pensare lo faccio.

Ed ora, i nobili. I nobili non mi piacciono, e anche se l'ultima volta che qualcuno l'ha detto s'è ritrovato mille coltelli puntati alla gola, visto che mi ci sono abituato IG (grazie, lol) non ne ho paura. Provocazione a parte, parlo della stragrande maggioranza di essi, quindi non tutti tutti ma quasi. Fanno paura, generano malcontento e creano solo il proprio gioco. Aspè, aspè: so che tu, nobile infuriato alla lettura delle mie parole vuoi ripetere come è difficile fare un pg così importante e che non sei d'accordo che tu debba distribuire il gioco e che il bando è stato fatto dai master che hanno magari dato linee guida e quant'altro, ma non parlo di questo. Ho citato poco fa due situazioni di interazione tra pg nobili che hanno portato allo stesso risultato IG tramite due atteggiamenti completamenti differenti. Questo vuol dire creare gioco. Non siete master o png che hanno lo scopo di farlo andando dai giocatori seguendo una linea guida imposta dallo staff: loro hanno quella che si può paragonare ad una missione e voi quello che è più un compito. Avete accettato un bando che vi pone al di sopra del pg normale, favorendovi in alcuni ambiti, caricandovi di determinate rogne e elevandovi a punto di riferimento. Perchè è solo per quest'ultima caratteristica che sento di dover muovere la mia critica: interpretate qualcuno che è importante ai fini del gioco. Se le vostre interazioni con chi vi cerca sono l'elemosina del vostro tempo perchè siete belli, fighi e potenti, avete sbagliato pg. E ancora, sottolineo che non mi riferisco all'essere amico di tutti, per niente, ma intendo che dovreste (secondo me, perchè intrinseco del bando) sforzarvi di giocare meglio anche con la plebaglia. Non siete in un castello e quindi se uno straccione viene a parlarvi non sta attentando alla vostra nobiltà. ha scritto:

Anche qui mi trovo in disaccordo.
Con il grado di libertà che c'è in AD un personaggio, nobile o meno che sia, viene ritenuto importante per il gioco se riesce a far passare l'idea ai PG.
Se sono nobile, ma ho le abilità "sbagliate" per la situazione, oppure di nobile ho solo il titolo... magari nessuno mi calcolerà.
Come sopra se i PG e relativi giocatori danno importanza ad un Nobile, e questo se ne frega... magari fa parte sia del BG che del suo modo di giocare.

In sunto so che le critiche sono partite da un gusto personale, ma credo si scenda troppo nel voler giudicare il gioco altrui.
Se ho frainteso domando scusa.
avatar
Sculptor

Messaggi : 277
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 26
Località : San Stino di Livenza

Foglio GDR
I miei personaggi: Sir Torren Hostler, Sergente e Notaio 13/16, Occhio e Spada

Torna in alto Andare in basso

Re: Debriefing Fate il Vostro Gioco

Messaggio Da Mitico-Gian il Gio Nov 02 2017, 10:58

Sculptor ha scritto:
cerco di giocare più o meno con tutti quelli che il mio pg ha interesse ad interagire.
[...] se dovessi giocare solo con amici o con gente conosciuta un po' meglio... allora giocherei solo con lo staff o 2/3 giocatori.
[...] se il mio gioco è disprezzare o elogiare qualcuno in maniera sintetica perché ho altro a cui pensare lo faccio.

Chiaro: può essere il pg che richiede di frequentare poca gente o di passare il tempo con una ristretta cerchia di elementi, e la mia obiezione non è certo volta a condanna di queste scelte.
Nel messaggio intendevo andare contro chi sceglie di stare quasi esclusivamente con gli amici OG quando sta giocando. Ok, è un gioco e si gioca con chi ci piace, non voglio assolutamente dire che non si dovrebbe, ed intendo esattamente che al di fuori del gruppo elitario di amici OG c'è gente che partecipa al gioco di ruolo sufficientemente sociale (non socievole) da richiedere una considerazione nel bene o nel male IG che sia.

Essere sintetici non è essere minimalisti o dare per scontato che gli altri capiscano: dire IG che si vuole solo stare con i propri compagni o dire che bisogna fissare un appuntamento dal notaio per poterci parlare sono esempi che butto lì che sono soluzioni validissime al "No" o al "vattene" repentino e senza spiegazioni.

Comprendo che possa comunque esser fatta l'obiezione che si interpreta un pg che è così di carattere e che così risponde, ma allora ribatto dicendo che l'originalità è una parola senza significato. Perchè si ha il diritto di fare quello che si vuole (le mie sono opinioni ed impressioni personali), ma se su cento giocatori in cinquanta fanno il pg che ha la torsione testicolare facile, plaudo alla creazione di un, per me, poco gradevole luogo comune.



Sculptor ha scritto:Con il grado di libertà che c'è in AD un personaggio, nobile o meno che sia, viene ritenuto importante per il gioco se riesce a far passare l'idea ai PG.
Se sono nobile, ma ho le abilità "sbagliate" per la situazione, oppure di nobile ho solo il titolo... magari nessuno mi calcolerà.
[...]
In sunto so che le critiche sono partite da un gusto personale, ma credo si scenda troppo nel voler giudicare il gioco altrui.

La mia osservazione verte proprio sul fatto che l'idea la si riesce a far passare anche con un briciolo di buon gusto in più.

Oggettivamente, sì: sto praticamente solo giudicando il gioco altrui basandomi sul mio gusto, ma non c'è altro modo di esprimere un'idea personale su un insieme di fattori che oltre a me coinvolgono tanti altri giocatori. Siccome credo che il gioco risenta in modo negativo della cosa o che i giocatori trarrebbero beneficio da un altro modo di affacciarsi alla questione, esprimo le mie idee dicendo comunque che sono personali e che non ho il desiderio di far la predica a nessuno: non faccio nomi e non mi serve farli perchè se qualcuno che legge si trova nella mie parole, ha modo di riflettere da sè, assieme in privato o pubblicamente.
Ma in sintesi, sì: è solo una mia opinione. Non vuole far star male nessuno perchè faccio accuse o perchè parlo di cose che possono non essere condivise. A costo di far la figura del guerrafondaio, do volentieri uno scossone nella speranza che qualcuno colga.


EDIT (non mi è parsa la notifica del messaggio di GrifoMaster, ergo l'ho saltato):
GrifoMaster ha scritto:Ecco, io stesso in alcuni ambiti apprezzo la "provocazione intellettuale", ma in questo caso no: di cosa parli? Non tutti sanno, o possono fraintendere non conoscendo l'evento a cui ti rifeisci e "ricostruendo" in modo errato o possono pensare che non sia possibile il dialogo.
Io ex nobile non resto infastidito perché non ti piacciono i nobili, ma perché metti in bocca pensieri non miei a me e ad altri giocatori, o prendi per assoluta una tua percezione.

Specificherò: mi riferisco a quando un altro utente e giocatore ha espresso in un modo che pare sia stato ritenuto eccessivamente provocatorio e addirittura offensivo il proprio pensiero sulla questione dei nobili nonostante le premesse. Il dialogo non è solamente gradito, per me, ma segno di interesse: ignorare le opinioni altrui non è maturità, quando sono volte al miglioramento collettivo (che, che mi crediate o meno, è il mio fine).

In merito all'aver messo in bocca a qualcuno parole non sue, non mi pare d'averlo fatto: ho espresso con "tu, nobile infuriato... ...non sei d'accordo" la reazione comune alla critica poc'anzi citata che sarebbe potuta esser benissimo quella al mio messaggio. Non ci si è trovati nella descrizione ipotetica del discorso? Beh, bene.
Sentirsi offesi per una critica collettiva, soggettiva, senza intenti malevoli, non è materia che intendo trattare parlando di un'analisi del metodo di gioco.



GrifoMaster ha scritto:Da plebeo ho interagito senza problemi con almeno quattro nobili, comportandomi secondo etichetta (Marchese del Ferro, Lady Ghim, Aurelio La Torre e Navareo).
E da quel pezzo di messaggio NON ho capito il tuo problema con i nobili? Non ti piacciono? Sono gusti, e la discussione finisce li.
Un nobile ti ha trattato male in gioco? Poteva farlo anche un plebeo con due amici grossi.

Se lo reputerò necessario, magari aprirò un topic di discussione in cui esprimo ciò che intendo con tutta la chiarezza che posso evitando possibili male interpretazione, ma non sono il tipo da far di discussione privata una pubblica, visto che credo non serva in quanto le persone che sarebbero raggiunte da esso sono le stesse che posso raggiungere con dei messaggi che vengono interpretati in modo diverso dagli altri a cui chiarisco i dubbi su cosa ho scritto.
E la categoria cui mi sto riferendo è quella di chi ha intenzione di mettersi in discussione davvero o comunque spendere qualche secondo dopo la lettura di ciò che dico, anche solo per dirsi che si è bravi così, ma che passa comunque per un processo di autoesamina.

In merito all'espressione della mia impressione sui nobili, come ho scritto sopra, sì: è tutta una semplice opinione personale. Qualcuno vuole discuterne per capire perchè dico determinate cose? Bene, ma non sono un master e le mie parole rimangono sempre e solo idee mie.
In merito a cosa accade IG, ho già chiarito (spero) in risposta a Sculptor: non contesto il cosa, ma il come.
avatar
Mitico-Gian

Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 12.12.16
Età : 21
Località : Goblin Burrows

Foglio GDR
I miei personaggi: Attivo: Léier; Deceduti: Gloter il nano

Torna in alto Andare in basso

Re: Debriefing Fate il Vostro Gioco

Messaggio Da Sculptor il Gio Nov 02 2017, 13:51

In merito a cosa accade IG, ho già chiarito (spero) in risposta a Sculptor: non contesto il cosa, ma il come. ha scritto:

Ok dopo le tue risposte mi è tutto molto più chiaro.

Sia chiaro che ho scritto che non sono d'accordo su delle cose non che non rispetto la tua visione delle cose, ci mancherebbe.
Come anche il fatto che non voleva avere tono polemico, ma come si sa per forum o per messaggio è abbastanza impossibile trasmettere tono della voce e intenzione della risposta.

Inoltre essendo io molto autocritico e, bando alla falsa modestia, esperto dei live di AD (non bravo giocatore eh, quello sta agli altri dirlo) stavo vedendo le critiche soggettive come uno spunto a migliorarsi e ponevo in essere motivi più che plausibili.

Comunque grazie del confronto Mitico-Gian Wink
avatar
Sculptor

Messaggi : 277
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 26
Località : San Stino di Livenza

Foglio GDR
I miei personaggi: Sir Torren Hostler, Sergente e Notaio 13/16, Occhio e Spada

Torna in alto Andare in basso

Re: Debriefing Fate il Vostro Gioco

Messaggio Da Cesare Filippo Argenti il Gio Nov 02 2017, 14:42

Ciao a tutti!
Sono quello che urlava "Cassioooo! " un po' a vanvera e che si comportava in modo un po' becero durante il live. ^_^
Si ovviamente era del tutto voluto XD . Da nuovo giocatore in questa ambientazione , ho dovuto come e' normale cercare di entrare in un ottica di interpretazione nuova , ed ho dovuto scegliere come impersonare un "libero".
Concetto semplice in realta' ma ben piu' sfumato a voler essere filologicamente corretto con l'ambientazione.
Libero per me e' diventato tipo "barbaro\redneck\sinti" in fondo da qualche parte bisogna pur cominciare...che fosse giusto o sbagliato il sapore dato al pg , il bello del gdr live e' che come nella vita , non si puo' mai stereotipare davvero...
Ho apprezzato il post di mitico-gian per la sua comprensione di come non sia semplice introdursi in una ambientazione cosi' strutturata come quella di AD. Mi sono reso conto di come questo non fosse il live migliore per introdursi ma anche di come fosse quello giusto a voler entrare con dei liberi.
Per esperienza esterna , e per impressione personale , non credo si possa parlare di scelte sbagliate dello staff in merito alla gestione del perche' ci fossero gli Argenti al matrimonio.
Questo perche' in primis ho notato molta attenzione da parte dello staff a risolvere i problemi che di volta in volta si presentavano. Quando si fa improvvisazione teatrale , diventa un casino seguire in tempo reale lo svolgersi delle interazioni .
Non mi dilunghero' se non altro perche' non posso ^_^ sarebbe prematuro dire altro che non sia : "bravi tutti e grazie a tutti" . Con la speranza di aver in qualche modo contribuito ad un effetto novita' , che per quanto destabilizzante o poco simpatico a tratti , sia stato cmq uno stimolo ad un gioco "imprevisto" XD
P.S. Sappiate che in real sono tutto fuorche' arcigno e "volgare" XD
Chissa' che in futuro non si possano addomesticare un po' questi randagi della famiglia Argenti ^_^
E' stato un buon live , considerando che e' stato il primo. Bravi tutti !

Cesare Filippo Argenti

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 02.11.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Debriefing Fate il Vostro Gioco

Messaggio Da Sara.95 il Sab Nov 04 2017, 15:37

Finalmente riesco a debriffare anche io!

Condivido quanto già scritto in feedback privato, aggiungendo alcuni punti che mi sono dimenticata di scrivere.
In generale, ho apprezzato il live: una situazione "calma" era necessaria per riorganizzare le idee dopo tanti problemi (che non sono per nulla mancati, anche questa volta).
Avete affrontato bene la difficoltà di trovarsi con alcuni master in ritardo (a cause di forza maggiore) e di trovarsi senza un master domenica: non ho percepito disorganizzazione e/o "buchi" durante l'evento.
Bravi anche a sostenere il ritmo, perchè, nonostante il freddo, la stanchezza ed i PNG "grossi" (non credo sia facile giocare per due giorni il Duca o i Marchesi), avete tenuto duro.

-pattume/comitato ambientale: bene, non ho visto spazzatura o sacchi abbandonati. L'unico sacco prodotto è stato quello della sporcizia raccolta pulendo le camere. Grazie a Romeo per essersi preso in carico il posacenere comune. Condivido quanto detto da Grifo sul comitato: state facendo un ottimo lavoro, cambierei solo il modo di introdurre il discorso ad inizio live: un inizio così aggressivo forse non è il massimo, visto anche il numero di nuovi (che non sanno dei precedenti grossi problemi legati alla spazzatura). Va bene mantenere il tono severo e far capire a tutti che non si scherza, ma un tono più calmo potrebbe essere più produttivo, anche se capisco benissimo l'incazzatura ed il conseguente modo di parlare del problema "pattume"

-fuori gioco: quasi inesistente, eccezion fatta per sabato sera in taverna, che pare essere sempre un punto un po' critico, ma stiamo migliorando molto.

-PNG/Trucco/Costumi: mi sono piaciuti molto i PNG presenti, ben caratterizzati. Una menzione speciale va per i Marchesi e per il Ferro Scarlatto, sempre caratteristici. I costumi migliorano a vista d'occhio, mi è piaciuto molto vedere anche le guardie del posto con un costume semplice ma bello (penso alla Paola, ad esempio). Trucco apprezzatissimo, Lady Yer "picchiata" ha reso parecchio. Bardi fantastici, hanno creato quel clima di festa che era necessario e reso "meno finto" il mondo di gioco, cantando canzoni tipiche per l'occasione. Ho apprezzato molto che abbiano coinvolto anche i PG.

-catering/pasti: ottimo ,apprezzato. Da riproporre, quanto meno a Torrate. Uniche migliorie che proporrei sono due
-> dare la possibilità di fare il bis o avere piatti più grandi, anche a fronte di un aumento per il pasto: so che più di qualcuno avrebbe mangiato volentieri di più
-> fornire l'acqua e bicchieri: durante i pasti chi non ha bevuto birra non ha proprio bevuto. Considerando che l'acqua e le brocche si trovano già nella casa, direi di aggiungerle alle tavole.
Ho apprezzato le tavole apparecchiate e "decorate".

-Liberi: ottimo gruppo di gioco con interpreti fantastici, ma non sufficientemente giustificato a livello di trama. Chiaramente può sfuggirmi qualcosa, qualche info in gioco, che spieghi bene il motivo della loro presenza, ma mi ha fatto storgere un po' il naso il "sono invitati e protetti dai Ronuà" e basta.

-combattimenti/tornei: dico solo che per fortuna Ben ed Andrea sorvegliavano il torneo. Ho visto un paio di infrazioni che spero di non vedere più.

Aggiungo due cose riguardo alla questione "gruppi di amici" e "nobiltà", ma non mi dilungherò troppo. In caso apriremo un post apposito.
Quoto in pieno ciò che hanno detto GrifoMaser e Sculptor: non sempre giocare con le solite persone equivale al "voglio giocare con i miei amici e basta". I PG interagiscono con chi ritengono più opportuno interagire, e se questo si riduce a sempre le solite 6 persone...eh, non credo sia un problema del gruppo, al massimo è quel giocatore che si perderà un sacco d'altro gioco non badando agli altri, ma sono scelte di gioco personale o dettate da background.

Nobili: visto che il problema è stato tirato fuori diverse volte e che sento parecchi dire "finalmente i nobili sono scesi dal loro scranno" ho chiesto ai master un parere (nel senso, siamo davvero dei nobili così pessimi? Perchè è questo il messaggio che fanno passare i giocatori che dicono queste cose), ed attenderò lumi. In ogni caso, invito a considerare che ogni nobile ha il proprio background, sia personale che di casata, e che in GDC è presentata una società di un certo tipo, in cui i nobili hanno effettivamente più potere rispetto a dei militi o a dei plebei... E sì, per il semplice fatto che sono nobili. Non credo che questo voglia dire "i nobili hanno più gioco" ma è piuttosto un "i nobili hanno un gioco diverso". Lascio una riflessione: quando è stato giocato il live ad Oruga (mi pare che l'evento si chiamasse "Preda e Cacciatore"), è stato presentato il personaggio di Zeno Flamber, che incarna (a mio avviso) il tipico nobile spocchioso, viziato, che considera i non- nobili (ed anche alcuni nobili) come feccia da gettare nella Fiamma (vedi dicerie). Ha preteso inchini, ha dato risposte taglienti, ha mandato via persone con cui non voleva parlare (se non sbaglio ne ha incendiata una, anche)...Insomma, ha fatto il nobile. Non mi risulta che qualcuno si sia lamentato (OFF game, naturalmente) di lui dicendo che porta via gioco con il suo essere nobile. Non è che si fa una bella differenza tra PNG nobili e PG nobili?
avatar
Sara.95

Messaggi : 211
Data d'iscrizione : 10.04.14
Età : 23
Località : San Foca

Foglio GDR
I miei personaggi: Bjorne Hierko, la Lady di Ferro - Helsa Erminhilt, il fabbro del Patto d'Acciaio

Torna in alto Andare in basso

Re: Debriefing Fate il Vostro Gioco

Messaggio Da Robur il Dom Nov 05 2017, 14:44

Sulla nobiltà in AD aprirei un topic apparte visto che ciclicamente salta fuori
avatar
Robur

Messaggi : 736
Data d'iscrizione : 10.01.14
Località : Trieste

Foglio GDR
I miei personaggi: KUMA il divoratore di divoratori

Torna in alto Andare in basso

Debriefing Fatte il Vostro gioco

Messaggio Da Uruktyrionhai il Dom Nov 05 2017, 22:20

Salve a tutti!

Non avrei molte cose da dire ma comunque anche per una questione di abituarmi ad usare un po di piu il forum qualche idea ed osservazione la aggiungo volentieri!

COMITATO AMBIENTALE: Parto dal presupposto che sono stato a camminare in montagna in diverse occasioni dunque non lascio in giro sporcizia. Di solito comunque se ci sono dei cestini li utilizzo. Visto che qua si vuole evitare anche di usare i cestini ho fatto in modo da riportare a casa la mia sporcizia. Dunque non avrei cose da dire. Sono molto contento che l'associazione prenda a cuore le questioni ambientali e spero che questo possa continuare.

LIBERI: La loro presenza mi aveva confuso buona parte del tempo. Pensavo facevano parte di una qualche trama per tentare di creare problemi al matrimonio per animare le cose. Poi quando ho capito che si stavano iniziando ad inserire nelle fazioni mi son reso conto che sarebbero rimasti con noi. Ottime interpretazioni ed anche le costumistiche erano molto buone!

GIOCO TRA AMICI: Si ok si tende ad avere a che fare di più con quelli che si conosce meglio e si vuole migliorare ulteriormente il gioco di squadra ecc. Nel mio caso cercavo di sviluppare il mio PG al interno del gioco definendo di più i suoi comportamenti ed ambizioni. Comunque interagire di più con altri non guasta!

ARMI/ARMATURE/COLPI: Onestamente le armi avrebbero bisogno di una categoria intermedia tipo dai 50-80 cm circa. Devo studiarmi tutte le regole ecc in merito ad armi ed armature ma gestire in modo diverso armi, armature e scudi per creare una categoria intermedia potrebbe aiutare anche a definire di più le capacita dei pg. Per quanto riguardi i colpi mi e capitato un brutto episodio con un elfo nero che avevo fatto per parare l'attacco ad altezza del suo torace inteso con manovra principalmente difensiva e la mia spada a deviato dalle sue armi corte finendogli addosso. Essendo abituato a fare scherma antica con spade d'acciaio mi trovo a non essere abituato a vedere questa specie di rimbalzo delle armi. mi dispiace del episodio e intendo stare più attento per evitare simili problemi in futuro.

IG/FG: Molti sono bravi a rimanere IG e per questo li invidio e prendo appunti per migliorare. Il problema maggiore sembra essere come gestire rapporti con altri giocatori quando non si conoscono adeguatamente quello che bisogna fare, tipo per spostare qualcuno quando non sai se abbia Forza Straordinaria o meno e devi chiedere. suppongo che avvicinarsi e parlare sotto voce possa essere l'unica via a volte.

NOBILI: Questione delicata.... Difficili da interpretare presumo ma il problema e... Dovrebbero essere veramente pochi ma invece son davvero tanti... La loro presenza dovrebbe essere un fatto abbastanza infrequente ma ne vedi uno o due ogni volta che ti giri... magari sarebbe il caso dare un limite giornaliero ed accordarsi in anticipo su chi si veste da nobile per quel giorno ecc. Capisco sia difficile fare cambiamenti ma stiamo parlando di figure che dovrebbero essere di numero decisamente limitato. Magari due presenti In Gioco per volta.

PNG: qua le costumistiche stanno migliorando e capisco ci siano dei limiti economici a quel che si può fare dunque non ho di che dire al momento.

CATERING: Ottima idea anche se ho approfittato solo della birra visto che sto cercando di limitare le mie spese.

LOCATION: Splendida! Viste le dimensioni a permesso di fare un sacco di esplorazioni anche se mi aspettavo di vedere qualche combattimento in più!

Bene! Credo di aver concluso e che questo vi possa tornare utile! Magari vi può far venire qualche idea in più per rendere sempre meglio l'esperienza di gioco! Bravi tutti!

Uruktyrionhai

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 30.05.17
Età : 45
Località : Prov. di PN

Torna in alto Andare in basso

Re: Debriefing Fate il Vostro Gioco

Messaggio Da JulianMascherin il Lun Nov 06 2017, 09:50

Uruktyrionhai ha scritto:

NOBILI: Questione delicata.... Difficili da interpretare presumo ma il problema e... Dovrebbero essere veramente pochi ma invece son davvero tanti... La loro presenza dovrebbe essere un fatto abbastanza infrequente ma ne vedi uno o due ogni volta che ti giri... magari sarebbe il caso dare un limite giornaliero ed accordarsi in anticipo su chi si veste da nobile per quel giorno ecc. Capisco sia difficile fare cambiamenti ma stiamo parlando di figure che dovrebbero essere di numero decisamente limitato. Magari due presenti In Gioco per volta.


Forse sbaglio io, ma quello che suggerisci è in contrasto con l'ambientazione di campagna.
Le organizzazioni pullulano di nobili per motivi politici e il gruppo di intervento è un palco per le casate che cercano di mettersi in mostra e allo stesso tempo non vogliono rischiare membri preziosi del casato ( mandando così i giovani o comunque non i capocasata ).
La presenza di PG nobili è già limitata dai bandi oltretutto ( uno per casato, non tutti i casati sono concessi ).
avatar
JulianMascherin

Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 14.03.14
Età : 24

Foglio GDR
I miei personaggi: Ombre del Passato - Zaccaria Cassandra, Medio della Mano Bianca, Salvatore del Duca :p -Isola Spezzata- Zakykos Proudoom : Nano Taumaturgo (R.I.P.) -- Tamrael Raven III del Casato Mercuriale : Principe di Loertà, Governatore, Sommo Sacerdote Giudice e Paladino di Alara

Torna in alto Andare in basso

Re: Debriefing Fate il Vostro Gioco

Messaggio Da GrifoMaster il Lun Nov 06 2017, 18:22

. Dovrebbero essere veramente pochi ma invece son davvero tanti...

Perché?
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3504
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

Re: Debriefing Fate il Vostro Gioco

Messaggio Da Uruktyrionhai il Lun Nov 06 2017, 22:05

QUESTIONE NOBILI: In risposta al perché considero la quantita di nobili eccesso direi il seguent: Premesso che sono in AD da poco percui mi sto ancora studiando regole ecc. Se guardiamo la questione dei nobili da un punto di vista storico erano figure rare. Non e che ne trovavi grandi numeri. Son figure che per vari motivi che sia status sociale, disponibilità economica ecc ecc la loro percentuale rispetto alla popolazione era bassa. Si può chiudere un occhio sulla quantità di figure militari perché in tempo di guerra molte persone venivano chiamate alle armi. Se poi per motivi di gioco si vuole tenere alta la percentuale di nobili ok. Ma sarebbe come dire che per ogni 10 figure militari 1 fosse un Generale. la cosa mi sembrerebbe una forzatura. Sono abituato al mondo della rievocazione storica dunque spesso noto un numero di persone vestite da nobile esagerato rispetto al totale di persone in abito storico. Esistono comunque molte figure specializzate che possono aggiungere varietà e possibilità di fare più gdr senza dover esagerare con qualche categoria in particolare. Basti pensare ad artigiani in ambito civile o militare, agricoltori (la percentuale era molto alta ma nel gdr e difficile inserirli), cacciatori, costruttori, ingegneri, musici, locandieri, mercanti, clero, scribani, consiglieri, notai ecc. Se poi consideriamo la varietà di figure particolari a disposizione come incantatori si possono aggiunger veramente tante figure al contesto. In questo modo si può aggiungere una notevole varietà e dunque possibilità di fare gdr in vari modi. Cioè alla fin dei conti la vedo come possibilità di fare più gdr. Se poi crea problemi limitare il numero di nobili non so. Visto che sto ancora cercando di imparare le regole ecc.

Uruktyrionhai

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 30.05.17
Età : 45
Località : Prov. di PN

Torna in alto Andare in basso

Re: Debriefing Fate il Vostro Gioco

Messaggio Da Sara.95 il Lun Nov 06 2017, 22:55

Bhe, di 120 giocatori, 8 pg nobili non mi sembra uno sproposito (di 8, 3 sono decaduti)

Se si considerano anche i png il numero aumenta ma permetterai che ad un matrimonio nobiliare ci siano... Nobili. È un caso eccezionale il fatto che la festa fosse aperta anche al gruppo d'intervento.
Ti consiglio cmq di riportare la tua rispista nel post aperto da Sculptor sulla nobiltà, così da poter analizzare la cosa meglio.
avatar
Sara.95

Messaggi : 211
Data d'iscrizione : 10.04.14
Età : 23
Località : San Foca

Foglio GDR
I miei personaggi: Bjorne Hierko, la Lady di Ferro - Helsa Erminhilt, il fabbro del Patto d'Acciaio

Torna in alto Andare in basso

Re: Debriefing Fate il Vostro Gioco

Messaggio Da GrifoMaster il Mar Nov 07 2017, 10:00

avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3504
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

Re: Debriefing Fate il Vostro Gioco

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum