Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» La pioggia amata - Aurora
Sab Nov 03 2018, 15:13 Da Sentrem

» Dicerie post "Episodio Pilota"
Mer Ott 31 2018, 23:59 Da BikerNick

» Religioni e culti [in aggiornamento]
Mer Ott 31 2018, 17:15 Da Sculptor

» Ripensare il sito (Brainstorming)
Ven Ott 26 2018, 02:12 Da GrifoMaster

» Veritas percezione con talenti
Mar Ott 23 2018, 21:23 Da tbrusca

» Cena per uno - Lord Aurelio La Torre
Lun Ott 22 2018, 23:27 Da Sentrem

» Ciao! Non sono quel tipo di Orco
Dom Ott 21 2018, 20:52 Da Magus

» DICERIE - Aspettando l'Alba
Dom Ott 21 2018, 20:40 Da Medea

» Verbale 16/09/2018
Dom Ott 21 2018, 18:03 Da Brodsko


Maestro: guida di campagna vs regolamento

Andare in basso

Maestro: guida di campagna vs regolamento

Messaggio Da Sculptor il Lun Ago 07 2017, 21:12

Salve a tutti, in seguito ad una discussione sul talento Maestro volevo chiedere un paio di delucidazioni.

1) Nel regolamento vi è scritto che un personaggio con il suddetto talento può insegnare tutti i talenti che possiede (tranne i tratti razziali) a qualcun altro tra un live e l'altro a patto che questi abbia i prerequisiti e i PP.
2) Nella Guida di campagna vi è scritto che bisogna interpretare il talento spendendo del tempo con chi vuole imparare un talento dal maestro.

Ora visto che il punto è l'imparare il talento tra un live e l'altro da un PG Maestro, se questi è morto in Live ma mi ha addestrato in mezz'ora, imparo comunque il talento?

La mia risposta è NO perché non posso insegnare in 10 minuti quello che io faccio da una vita (tipo arte del fabbro, esploratore, etc.)

Spero che qualcuno abbia voglia e tenpotempo di rispondermi.
avatar
Sculptor

Messaggi : 288
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 27
Località : San Stino di Livenza

Foglio GDR
I miei personaggi: Sir Torren Hostler, Sergente e Notaio 13/16, Occhio e Spada

Torna in alto Andare in basso

Re: Maestro: guida di campagna vs regolamento

Messaggio Da Magus il Lun Ago 07 2017, 22:17

In aggiunta direi che dovrebbero tra gli eventi poter essere nello stesso posto
avatar
Magus

Messaggi : 885
Data d'iscrizione : 07.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: *Corax della Tribù **Cohen, Orco Pallinaro della Congrega ***Aurelio La Torre "Il Coraggioso ", Nobile Mercante del Patto

Torna in alto Andare in basso

Re: Maestro: guida di campagna vs regolamento

Messaggio Da GTabris il Mar Ago 08 2017, 08:08

Domanda legittima, secondo me si può fare purché sia lecito. Il mio caso è particolare.
A Porta del nord parlo con personaggio X circa il suo talento Y. Parliamo, discutiamo, il live finisce. Io ho i PP necessari ma non li uso ancora.
Il live seguente, mi riavvicino e chiedo ulteriori delucidazioni per capire più a fondo. Ci passo del tempo, osservo come fa, passa un totale di almeno 1 ora con ambedue i live.
La sera parlo di un altro talento Z. Lui decide di darmi una breve infarinata.
Ci prendiamo a cazzotti per un poco ed assorbo conoscenze.

Il giorno dopo, lui muore nel pomeriggio, ma gli sono stata vicino la mattinata.

Ora, in teoria io dovrei prendere il talento per cui ho speso molto più tempo assieme al maestro, ed avrebbe di sicuro più nesso logico. Dal prossimo live, il Talento Z mi deve essere rispiegato di nuovo quindi...
Almeno credo, attendo delucidazioni!
avatar
GTabris

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 01.07.16

Foglio GDR
I miei personaggi: Enfrid Heldenhammer(Deceduta), Nurelion (Elfo Nero, O&S)

Torna in alto Andare in basso

Re: Maestro: guida di campagna vs regolamento

Messaggio Da GrifoMaster il Mar Ago 08 2017, 09:08

La mia risposta è NO perché non posso insegnare in 10 minuti quello che io faccio da una vita (tipo arte del fabbro, esploratore, etc.)

Infatti dovrebbe essere almeno mezz'ora, e neppure un medico sistemerebbe un arto rotto in 5 minuti, ma lo accettiamo.

Leggendo nella guida, mi pare sostituisca la regola base, quindi impari anche a maestro morto : il mio insegnamento ti da accesso a quel talento fino al prossimo live, poi perdi l'accesso.

Altrimenti è un'integrazione alla regola base, ma non credo da come è scritta la Guida di Campagna: per chiarezza avrebbero riportato tutto.

E' anche possibile sia dato per scontato che se muore l'insegnante, l'accsso è perso, ma non mi pare così scontato.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3576
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Torna in alto Andare in basso

Re: Maestro: guida di campagna vs regolamento

Messaggio Da Sculptor il Mar Ago 08 2017, 09:55

Sì avevo scritto 10 minuti per modo di dire, il senso comunque non cambia molto.

In generale se una regola della campagna va a sostituire una regola presente nel regolamento base reputo normale specificarlo, però a questo punto aspetterei un Master.
avatar
Sculptor

Messaggi : 288
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 27
Località : San Stino di Livenza

Foglio GDR
I miei personaggi: Sir Torren Hostler, Sergente e Notaio 13/16, Occhio e Spada

Torna in alto Andare in basso

Re: Maestro: guida di campagna vs regolamento

Messaggio Da Crispino il Sab Set 09 2017, 12:19

Il talento Maestro viene utilizzato come da regolamento ADIS, quindi in normale modalità infra-evento. In più, il maestro deve interpretare in gioco un minimo di addestramento con il futuro allievo. Non si tratta di una sostituzione della regola base (altrimenti l'avremmo sottolineato in grassetto), ma di un'aggiunta dettata dalla volontà estetica di rendere "vivo" un talento in sé puramente FG.
I 30 minuti IG devono essere interpretati solo come l'inizio dell'apprendimento, un assaggio di ciò che andrà insegnato, poiché i talenti sono abilità consolidate non possono essere trasmesse in un tempo così breve. Il vero apprendimento avverrà più lentamente e nel periodo infra-evento, come da regolamento.
L'accesso all'apprendimento dura fino all'inizio del live successivo. Se l'allievo perde l'accesso al Maestro durante il periodo infra-evento (il maestro diventa irraggiungibile o muore, se ne va l'allievo, ecc.), l'opportunità sfuma e l'allievo deve trovare nuovamente il maestro IG. Nelle note di apprendimento talenti, è infatti obbligatorio citare la fonte del Maestro, perché lo staff possa valutare se l'apprendimento ha il tempo e il modo necessario per avvenire.
Specifico per massima chiarezza che, se un Maestro vuole insegnare due talenti, deve spendere mezz'ora per addestrare IG al primo, più un'altra mezz'ora (separata) per il secondo, ma ad ogni addestramento può far partecipare più allievi.
avatar
Crispino

Messaggi : 688
Data d'iscrizione : 11.02.14
Età : 39
Località : 1/4 d'Altino

Foglio GDR
I miei personaggi: MASTER OdP - Rubens Lux Victori, Balthazar Flambèr, Wilfred Rend, Fleniter, Messer Roderigo, Ravagar, Si'enn, ecc.

http://ombradelre.blogspot.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Maestro: guida di campagna vs regolamento

Messaggio Da Sculptor il Sab Set 09 2017, 12:28

Grazie mille Crispino!
Era proprio come immaginavo!
Ora non ci sono più scuse per noi giocatori Very Happy
avatar
Sculptor

Messaggi : 288
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 27
Località : San Stino di Livenza

Foglio GDR
I miei personaggi: Sir Torren Hostler, Sergente e Notaio 13/16, Occhio e Spada

Torna in alto Andare in basso

Re: Maestro: guida di campagna vs regolamento

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum