Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Spiriti: Fiamme che divampano
Oggi alle 14:28 Da ViSuAl

» DICERIE - POST Ombre dal Passato
Ieri alle 19:00 Da Medea

» PG col respawn
Ieri alle 12:17 Da Lord_Khazard

» Buonsalve a tutti quanti
Ieri alle 08:28 Da Rossella Pitton

» [Ombre dal Passato] Fate il Vostro Gioco
Gio Set 21 2017, 22:50 Da Lainon

» Diario aggiornamento 7.1
Gio Set 14 2017, 18:05 Da GrifoMaster

» Maestro: guida di campagna vs regolamento
Sab Set 09 2017, 12:28 Da Sculptor

» Debriefing Ombre dal Passato
Mer Set 06 2017, 21:51 Da Robur

» Verbale riunione plenaria 30 aprile 2017
Mar Set 05 2017, 16:10 Da Picci


Nascondere i cadaveri: fin dove è "lecito"?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Nascondere i cadaveri: fin dove è "lecito"?

Messaggio Da Sara.95 il Lun Lug 31 2017, 18:28

Salve a tutti!

Propongo qui una discussione uscita con un paio persone, le quali mi hanno dato diverse opinioni che mi hanno spinto a condividere la cosa in forum per sentire altre campane ed avere anche una risposta ufficiale da parte dello Staff, se ritenuta necessaria

Il dilemma è: fin dove è "giusto" nascondere i cadaveri dei PG? Virgoletto la parola giusto perchè non è esattamente la parola corretta, ma non ho molti sostituiti se non che "morale"
E' una pratica abbastanza comune quella di boschettare qualcuno e nasconderne il corpo  per fare coseh o per evitare che qualcuno lo ritrovi, sfruttando la location (penso ad Osoppo ed ai suoi cunicoli), ma è "giusto" nascondere il cadavere in un posto in cui sicuramente non verrà trovato perchè il giocatore che interpreta il malcapitato PG non potrà mai andare in tal luogo e fingersi morto?

Esempio: la location è Osoppo. Faccio fuori qualcuno e voglio gettare il corpo del PG giù dal forte, oltre il bel vedere, per intenderci. Ora, nel mondo di gioco la cosa è fattibilissima ed è anche, a mio avviso, la più sensata ma il giocatore non potrà andare oltre al bel vedere e quindi è ovvio che nessuno troverà mai quel corpo. Così facendo elimino le possibilità che il PG venga salvato/recuperato/saccheggiato/interrogato ecc.

Penso anche a gettare cadaveri nel laghetto di San Stino, oppure oltre il dirupo di Zumelle oppure ancora nel fiume di Torrate: tutti luoghi che fanno parte dell'area di gioco, ma che non sono fisicamente accessibili.
Io trovo questa cosa un po' "mhe", del tipo "mi piace vincere facile ponziponziponponpon", secondo voi, invece?
avatar
Sara.95

Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 10.04.14
Età : 22
Località : San Foca

Foglio GDR
I miei personaggi: CAMPAGNA ISOLA SPEZZATA: Merenwen, Druida guardiana dell'isola di Tir-Na-Nog * Zirak, la nana geomante * CAMPAGNA OMBRE DAL PASSATO * Helsa Erminhilt, il fabbro del Patto d'Acciaio * Bjorne HIerko, l'orchessa nobile della Tribù del Lupo Guardiano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nascondere i cadaveri: fin dove è "lecito"?

Messaggio Da palabil il Lun Lug 31 2017, 20:23

heheeheh opinione personaleeee,se posso avere la possibilità di sbarazzarmi del corpo lo faccio più che volentieri. Lo prendo e lo butto dentro al fosso, dentro al lago, giù per un burrone.
Se lo facessero a me non mi lamenterei anzi, direi "bella giocata", anche il nascondere il cadavere per me può essere una bella giocata, anche perchè, uccido il tizio , lo trascino dentro a una grotta e lo lascio li nascosto. Il giocatore dopo un tot di tempo potrebbe lasciare il posto (quindi andare in off e andare in zona staff).
Una cosa che mi piacerebbe tanto è il poter lasciare un cartellino cadavere riconoscibile e un manichino. Una volta che il povero pg ha passato tot di minuti va in off, corre in staff prende un manichino e lo posiziona nel suo posto con attaccato il cartellino.
avatar
palabil

Messaggi : 295
Data d'iscrizione : 11.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Corax Angelorum membro chiesa della sacra mano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nascondere i cadaveri: fin dove è "lecito"?

Messaggio Da Sara.95 il Lun Lug 31 2017, 20:27

Però togli un sacco di possibilità di gioco... È come buttare un pg in zona off game, nessuno lo trova per una questione di regole
avatar
Sara.95

Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 10.04.14
Età : 22
Località : San Foca

Foglio GDR
I miei personaggi: CAMPAGNA ISOLA SPEZZATA: Merenwen, Druida guardiana dell'isola di Tir-Na-Nog * Zirak, la nana geomante * CAMPAGNA OMBRE DAL PASSATO * Helsa Erminhilt, il fabbro del Patto d'Acciaio * Bjorne HIerko, l'orchessa nobile della Tribù del Lupo Guardiano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nascondere i cadaveri: fin dove è "lecito"?

Messaggio Da Crispino il Lun Lug 31 2017, 23:51

Per far sparire un corpo in una zona IG, basterebbero 5 minuti dalla sua morte definitiva, poi se non lo vede nessuno è automaticamente sparito (salvo accordi col giocatore per esigenze di gioco).
Ugualmente, un PG con Cavaliere o Marinaio potrebbe trasportare il corpo in zona distante, mollarlo lì e tornare indietro pacifico.

Volendo buttare un corpo FG per renderlo immediatamente irrintracciabile, serve a mio avviso un varco indicato come FG attraverso cui scagliare il morto, come una zona di fuga segnalata dallo staff. Una zona fisicamente non accessibile ai giocatori, come un dirupo o un laghetto o una casa privata, non esiste nella finzione di gioco (è come un fondale), e quindi non è dato un punto di interazione IG-FG verso tale luogo. Personalmente non consentirei questo metodo di eliminazione che, sì, sarebbe molto più facile.
avatar
Crispino

Messaggi : 528
Data d'iscrizione : 11.02.14
Età : 38
Località : 1/4 d'Altino

Foglio GDR
I miei personaggi: MASTER ARCANA DOMINE - Lord RUBENS Lux Victori, Pollice Bianco della Chiesa della Sacra Mano

http://ombradelre.blogspot.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nascondere i cadaveri: fin dove è "lecito"?

Messaggio Da Robur il Mar Ago 01 2017, 00:12

Personalmente l'esposizione di Crispino è quella in cui mi ritrovo. Visto che 5 minuti dalla morte definitiva son già pochi possono essere usati tranquillamente per mimare come il corpo viene fatto sparire, eventualmente trasportandolo da un posto dove è ben visibile, a uno dove lo è meno
avatar
Robur

Messaggi : 701
Data d'iscrizione : 10.01.14
Località : Trieste

Foglio GDR
I miei personaggi: KUMA il divoratore di divoratori

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nascondere i cadaveri: fin dove è "lecito"?

Messaggio Da Malex il Mar Ago 01 2017, 00:51

Crispino ha scritto:Per far sparire un corpo in una zona IG, basterebbero 5 minuti dalla sua morte definitiva, poi se non lo vede nessuno è automaticamente sparito (salvo accordi col giocatore per esigenze di gioco).
Ugualmente, un PG con Cavaliere o Marinaio potrebbe trasportare il corpo in zona distante, mollarlo lì e tornare indietro pacifico.

Volendo buttare un corpo FG per renderlo immediatamente irrintracciabile, serve a mio avviso un varco indicato come FG attraverso cui scagliare il morto, come una zona di fuga segnalata dallo staff. Una zona fisicamente non accessibile ai giocatori, come un dirupo o un laghetto o una casa privata, non esiste nella finzione di gioco (è come un fondale), e quindi non è dato un punto di interazione IG-FG verso tale luogo. Personalmente non consentirei questo metodo di eliminazione che, sì, sarebbe molto più facile.

aggiungo inoltre la presenza di talenti volti a far sparire i cadaveri (se uno proprio ci tiene), e visto che qualunque location esistente presenterà sempre un qualche genere di bordo (penso al livenza a villavarda per dire, o infinite altre opzioni).
Anche a livello di equilibrio quindi a mio parere il consentire di sfruttare in questi modi qualunque location non è ottimale come cosa.

Malex

Messaggi : 460
Data d'iscrizione : 17.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Master Ombre dal Passato: Sommo Raegor Hydor; PG Isola Spezzata: Giampi l'Egomante degli 87 Santi, Daeron Samarth-Le il poco elfico elfo verde

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nascondere i cadaveri: fin dove è "lecito"?

Messaggio Da GrifoMaster il Mar Ago 01 2017, 14:46

Risposta ufficiale da autore, scrivo in rosso per distinguerla dal resto e per chiarezza.

Per il regolamento, il cadavere resta nell'area di gioco, finché il giocatore e gli eventuali custodi non decidono per l'irrilevanza del cadavere, dopo almeno 5 minuti dalla morte.
"E se io voglio buttarlo in un burrone"
Non puoi, così come di base non puoi staccargli una mano, salvo un master non dica va bene, vista la situazione (nel manuale uso l'esempio delle sepolture, per cui volutamente non ho messo le regole, per tenerlo come esempio).
Al massimo puoi portarlo off come se fosse un "prigioniero", ficcando il cadavere in un posto sicuro, ma non so se poi potresti tornare in game (per il regolamento base si).

Esistono una serie di talenti per eliminare i cadaveri, buttare tutto nei canali ne riduce l'utilità.

Alternativamente: Si può intendere che buttando il corpo nel dirupo entrambi (Uccisore e ucciso) accettano implicitamente che il cadavere dell'ucciso è irrilevante, quindi semplicemente si giustifica la sparizione del corpo. Se questo non avviene, l'ucciso va dal master e questi decide come si sviluppa la situazione.
Se butti giù qualcuno da un dirupo non hai alcun controllo del suo destino, non potresti farlo, ma è comprensibile che il giocatore ucciso non fermi il flusso di gioco. Mi pare un ottimo disincentivo a buttare la gente nei canali.
Quindi per quanto mi riguarda, buttare dal dirupo non si può fare, se per qualche motivo viene fatto lo stesso, soprattutto non in presenza del master, ormai è fatta, decide il master.
Nel regolamento è specificato che sai dov'è un corpo solo se lo sorvegliavi e avete stabilito di dare una pausa al giocatore che faceva il "cadavere" o il "prigioniero" o se l'hai stoccato da qualche parte off o con il benestare di un master.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3281
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nascondere i cadaveri: fin dove è "lecito"?

Messaggio Da Oedhen il Mar Ago 01 2017, 22:24

Allo stesso modo in cui TU giocatore non puoi andare dentro e fuori dal gioco a tuo piacimento, non puoi portare oggetti dentro e fuori dal gioco a tuo piacimento, e non puoi gettare altri PG dentro e fuori dal gioco a tuo piacimento.

Le eccezioni sono date da talenti particolari, zone di fuga e via dicendo. Mi ritengo d'accordo con la versione di Crispino

Oedhen

Messaggi : 389
Data d'iscrizione : 11.01.14
Età : 32

Foglio GDR
I miei personaggi: Dottor Laudanium

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nascondere i cadaveri: fin dove è "lecito"?

Messaggio Da Elyndas il Gio Ago 03 2017, 09:00

Mah, io sono d'accordo con il pala. Alla fine è sempre meglio fare la cosa più realistica possibile. Io boschetto qualcuno? Se ho un dirupo vicino ha senso che io lo sfrutti. Sarebbe totalmente idiota se stessi lì 5 minuti con un corpo sperando che non mi becchino. Parlando a livello di interpretazione e di immersione nel gioco, apellarsi a cavilli di regolamento a discapito della naturalezza dell'azione è brutto. Se lo subissi io non me la prenderei, anzi.
In effetti ci sono alcune cose nel regolamento che vanno a discapito del realismo solo per agevolare le dinamiche di gioco. Un altro esempio? la mutilazione! se sono un dissezionatore (che ha quindi pronto soccorso e arte silvana) non posso mozzare neanche un dito! è un po triste.
secondo me per alcune cose si può seguire meno il manuale alla lettera e più l'interpretazione! Ad esempio nella scorsa campagna Elyndas aveva perso un braccio, e non era impossibile interpretare la cosa.
O con Crispino ho fatto una lotta dove io lo tratenevo da dietro e lui le prendeva da un altro.
Tutte cose non proprio ortodosse. Ma quando sono in accordo con il master io le vivo come le giocate più fighe! (e più realistiche)
avatar
Elyndas

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 19.03.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nascondere i cadaveri: fin dove è "lecito"?

Messaggio Da Mitico-Gian il Gio Ago 03 2017, 10:48

Alla fine credo viga sempre la regola d'oro: se il master approva e il giocatore da il permesso di fargli qualcosa (qualora occorra anche questo, e non solo il consenso del master), allora si può.

Trovo anche io il regolamento eccessivamente restrittivo per alcune cose, e soprattutto scomodo e poco bello che non permetta azioni realistiche, in certi casi (anche perchè di sicuro nessuno aspetterebbe 10 minuti con un cadavere prima di tornare fischiettando tra gli altri), ma nell'impossibilità di vivere davvero determinate situazioni, imperativo di un gioco di ruolo, occorre aggirare il problema rispettando il regolamento.

Poi ci sono casi in cui qualcosa succede contro il regolamento (facciamo che sia perchè le persone coinvolte non sanno che non possono farlo) e lì non ci si può far molto, ma ci sono anche casi in cui la situazione è oggetto di contestazioni da parte di qualcuno, e lì il master decide, e ha la possibilità di scavalcare il regolamento.
E non dico che il master sia al di sopra delle regole, neanche per sbaglio, ma ha il potere di dettare legge per risolvere qualcosa.
avatar
Mitico-Gian

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 12.12.16
Età : 20
Località : Goblin Burrows

Foglio GDR
I miei personaggi: Gloter il nano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nascondere i cadaveri: fin dove è "lecito"?

Messaggio Da Robur il Gio Ago 03 2017, 12:02

Per tutti quelli che vogliono l'immedesimazione invece che le regole. Bene, ma allora per trasportare il mio cadavere fino al dirupo col cazzo che mi alzo e faccio finta di esser trascinato, trovate un modo di trasportare i miei 120kg in meno di 5 minuti e poi ne riparliamo.
Parlo per esperienza Smile
avatar
Robur

Messaggi : 701
Data d'iscrizione : 10.01.14
Località : Trieste

Foglio GDR
I miei personaggi: KUMA il divoratore di divoratori

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nascondere i cadaveri: fin dove è "lecito"?

Messaggio Da Elyndas il Gio Ago 03 2017, 12:09

si beh, nel tuo caso o uno c'ha forza straordinaria oppure fa come me e va di DISINTEGRAZIONE!!!! Laughing
comunque un buon esempio è stata la fabbra dello scorso live. lei era obbiettivamente e realisticamente sollevabile da una guerriera occhio e spada.
direi che con un po' di coerenza si possa fare.
avatar
Elyndas

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 19.03.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nascondere i cadaveri: fin dove è "lecito"?

Messaggio Da Robur il Gio Ago 03 2017, 12:16

Quello che dico è che 5 minuti non son tanti, ed è un tempo realistico per trasportare qualcuno ad un fosso e farlo sparire, a meno che te non sia già al fosso. Ovvero, non è sta gran perdita di tempo e di realismo.
avatar
Robur

Messaggi : 701
Data d'iscrizione : 10.01.14
Località : Trieste

Foglio GDR
I miei personaggi: KUMA il divoratore di divoratori

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nascondere i cadaveri: fin dove è "lecito"?

Messaggio Da Nana96 il Gio Ago 03 2017, 12:19

Non è che si vuole l'immedesimazione al posto delle regole, solo che se io sono in mezzo alla strada, ho appena ucciso una persona e ho un burrone esattamente a un metro da me....la fatalizzo e poi la butto giù, non ha alcun senso che io non lo faccia, so che quella è una strada dove passa gente e io non posso restare lì 10 minuti ad aspettare che la gente arrivi a trovarmi con il cadavere quando so bene che potrebbero farlo tornare in vita o parlarci anche se è morto...la cosa più logica è metterlo in un posto non raggiungibile facilmente in modo che anche se venisse ritrovato sarebbe ormai troppo tardi, io la vedo così...poi se a livello di regole proprio non si potrebbe fare...non lo sapevo proprio Sad

Nana96

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 01.04.16
Età : 21
Località : Treviso

Foglio GDR
I miei personaggi: Idril, la ladra

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nascondere i cadaveri: fin dove è "lecito"?

Messaggio Da GrifoMaster il Gio Ago 03 2017, 13:18

Mah, io sono d'accordo con il pala. Alla fine è sempre meglio fare la cosa più realistica possibile. Io boschetto qualcuno? Se ho un dirupo vicino ha senso che io lo sfrutti.

Ci sarebbe il sangue, tracce, il corpo potrebbe essere ritrovato ecc.
Nel mondo reale non butteresti un corpo nel fiume, perché matematicamente sarebbe ritrovato. E la maggior parte dei burroni, sotto sono bosco frequentato.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3281
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nascondere i cadaveri: fin dove è "lecito"?

Messaggio Da Elyndas il Gio Ago 03 2017, 13:48

si grifo, nel mondo reale dei giorni nostri forse si. ma a mu ci son mostri ecc. non c'è csi che analizza il sangue. a mu trovare sangue per terra è normale e le carogne vengono sbranate. di certo il gruppo congiunto che deve affrontare la fauce e company non perde tempo a battere palmo su palmo ogni burrone!
come detto prima, dipende dalla situazione! si usa un po' di testa e si guarda cosa sia più sensato. tanto se non erro anche lasciando i cadaveri nel bosco il giocatore dopo un po' va offgame e si considera il corpo come sbranato da bestie o pezzenti che lo hanno ripulito di ogni bene e se ne sono sbarazzati!
avatar
Elyndas

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 19.03.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nascondere i cadaveri: fin dove è "lecito"?

Messaggio Da Malex il Gio Ago 03 2017, 14:55

Elyndas ha scritto:si grifo, nel mondo reale dei giorni nostri forse si. ma a mu ci son mostri ecc. non c'è csi che analizza il sangue. a mu trovare sangue per terra è normale e le carogne vengono sbranate. di certo il gruppo congiunto che deve affrontare la fauce e company non perde tempo a battere palmo su palmo ogni burrone!
come detto prima, dipende dalla situazione! si usa un po' di testa e si guarda cosa sia più sensato. tanto se non erro anche lasciando i cadaveri nel bosco il giocatore dopo un po' va offgame e si considera il corpo come sbranato da bestie o pezzenti che lo hanno ripulito di ogni bene e se ne sono sbarazzati!

non giochiamo sempre a Mu. Tutt'altro.


Ragazzi, seriamente: state guardando il realismo solo dal lato che vi fa comodo/vi piace. Davvero.

Allora ogni persona dotata di un coltello deve poter fare fatale: chiunque può tagliare una testa.
Che razza di discorsi sono...

Malex

Messaggi : 460
Data d'iscrizione : 17.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Master Ombre dal Passato: Sommo Raegor Hydor; PG Isola Spezzata: Giampi l'Egomante degli 87 Santi, Daeron Samarth-Le il poco elfico elfo verde

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nascondere i cadaveri: fin dove è "lecito"?

Messaggio Da GrifoMaster il Gio Ago 03 2017, 15:13

Allora ogni persona dotata di un coltello deve poter fare fatale: chiunque può tagliare una testa.

Esatto se volesse essere un regolamento realistico, le guarigioni funzionerebbero in ben altro modo ad esempio.

Vuole essere verosimile e un po'romanzato per limitare le morti casuali e tenere il gioco interessante.
Il conteggio di 5 minuti pre morte  non è realistico, è verosimile e in parte un espediente da romanzo per limitare le morti poco significative.

In ogni caso, ok buttate, poi il cadavere/prigioniero va da un master che vede come gestire la cosa. Il cadavere è sparito? Possibile. Il corpo viene trovato e salvato da un vecchio eremita dalle mani miracolose? Altrettanto possibile.
Comunque il regolamento ragiona a livello mondiale, dei casi specifici della campagna non mi devo interessare.
Questo non toglie che il master poi verrà da voi con la faccia corrucciata a dirvi "non si fà, cattivo!".

Ma non capisco perché proprio un disintegratore seriale fa problemi: si rivolgono a te, e problema risolto.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3281
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nascondere i cadaveri: fin dove è "lecito"?

Messaggio Da Robur il Ven Ago 04 2017, 10:20

5 minuti mi paiono un tempo ragionevole per sbarazzarsi di un cadavere in qualsiasi modo in modo da non essere rintracciabile. Meno vuol dire lasciare tracce, non necessariamente sangue. Ti potresti sporcare e se devi tornare dal gruppo che fai, ti cambi? Il cadavere potrebbe far cadere qualcosa che ne indichi la posizione visto che non sei stato attento. E via dicendo. L'essere in un mondo medievale fantasy non toglie la possibilità di indagine su come e dove è morta una persona.
Nel gdr tutto è astrazione e anche i gdr più immersivi e immedesimativi hanno dei limiti dati dalle regole anche più minime, e ne ho provati e posso assicurartelo.

Ripeto, non tutti sono leggende fanciulle da buttare giù per un burrone. Se c'è una regola deve valere in ogni situazione e non essere che le cose avvengano secondo il gusto personale di ognuno. A me pare che invece vi state troppo attaccando ad un caso specifico per metterlo a condizione universale.
avatar
Robur

Messaggi : 701
Data d'iscrizione : 10.01.14
Località : Trieste

Foglio GDR
I miei personaggi: KUMA il divoratore di divoratori

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nascondere i cadaveri: fin dove è "lecito"?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum