Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Iscrizione Beta
Lun Set 17 2018, 08:14 Da mrk87x

» Domande, dubbi e chiarimenti sul REGOLAMENTO
Ven Set 14 2018, 17:15 Da WAPKA

» Dicerie - POST La Casa delle Bambole
Gio Set 13 2018, 18:12 Da Medea

» Ringraziamenti "La Casa delle Bambole"
Mer Set 12 2018, 19:59 Da Nuyu94

» Artigianato infra live
Mer Set 12 2018, 00:45 Da Giacomo Bruscagin

» Armi esotiche
Mar Set 11 2018, 20:41 Da Cuge89

» Wella! _filler string_
Mar Set 11 2018, 12:36 Da Medea

» Domande, dubbi e chiarimenti sull'AMBIENTAZIONE
Mer Set 05 2018, 20:05 Da Linz

» [Ombre dal Passato] Aspettando l'Alba
Mar Set 04 2018, 21:05 Da Lainon


DICERIE - POST Requiem in Nebula

Andare in basso

DICERIE - POST Requiem in Nebula

Messaggio Da Picci il Gio Set 01 2016, 13:07

Arrow Roccaforte di Stalia presso Uling 08/08/1316

Due plotoni dell' Ordine della Catena d'argento, due plotoni della Congrega della Fiamma Eterna e un plotone dell'esercito del Marchese delle Fiamme si riunirono di fronte alla roccaforte ancora sotto il controllo demoniaco della fauce.
Di fronte ai militi del Ducato il Boia, brandendo la sua alabarda, diede l'ordine di attaccare e di liberare la roccaforte dai nemici del ducato.
L'assalto fu fulmineo ed efficace, il Boia spezzò le linee nemiche e fece breccia nel castello facendo strada alle truppe.
La roccaforte fu liberata dai nemici in poco tempo, e la nebbia dispersa dopo due giorni di sosta dei corpi armati.

Arrow Archivi della Caserma 08/08/1316

Sono ormai due giorni che il Tenente-Colonnello non esce dall'archivio, tutti gli incartamenti risalenti al 1311 sono stati spostati almeno una volta... e poi rimessi nel preciso ordine stabilito. Alla fine gli sforzi premiano e con una sommessa imprecazione di vittoria l'elenco viene rinvenuto. "Bene, eccoti qua... adesso troviamo i tuoi compagni".

Arrow Porto di Neera, sulle pendici del Bosco Candido 09/08/1316

Il Marchese del Ferro organizzò una truppa composta da due plotoni dell'Occhio e la Spada e della Chiesa della Sacra Mano, con un supporto di due plotoni dell'esercito del marchesato.
L'operazione di depurazione della zona si svolse nei tre giorni successivi, diversi scontri si sono svolti nel luogo della nebbia provocando parecchie perdite dell'esercito, ma nessuna in costi umani.

Arrow Frontiera 09/08/1316

Dal villaggio infestato dalla nube iniziarono diversi attacchi di demoni verso la Frontiera, non si capiva lo scopo della Fauce, visto gli attacchi inutili di fronte alla sede dell'Occhio e la Spada, veterani di guerra che annichilivano questi schieramenti.

Arrow Villaggio di Bronia 10/08/1316

Due plotoni dell'occhio e la Spada e due plotoni dell'esercito regolare del Marchesato del Ferro s'introdussero all'interno della nube, ma questa volta lo scenario al suo interno era di differente entità.
I plotoni si ritirarono dopo aver acquisito più dettagli possibili delle forze nemiche, tre uomini sono morti nell'operazione.
All'interno del villaggio, la Fauce ha usufruito della protezione della nebbia per evocare un demone Possente per sferrare un attacco alla Frontiera

Arrow Raaka 10/08/1316

"Fate Largo!!" Un orco in armatura carica verso la piazza con un corpo svenuto in spalla.
La folla si apre confusa:
"ma quello chi è?" "sembra zaag ma non può essere.." "il senza spirito?" "che ci fa qui?" "ma quello non è il padre?" "Lo ha ucciso?" "non è possibile"

Dentro la tenda del Padre

"Sintiri, Maestro, non sento più il contatto con gli spiriti, non sento più il fluire della magia, non ho più forza nelle mie braccia e nessuno che abbia visto il mio spirito mi ha ancora detto cos'è successo. Vi prego, siate sincero e ditemi che mi hanno fatto."
"..."
"..."
L'Orso: "Ooh avanti, vecchia pianta! parla!"
Cigno con una calcio: "Zitto!"
Il Falco sulla soglia della tenda: "Lo spirito è stato corrotto... maledetto... mutato... non so nemmeno io dire bene come, ma quello che è certo è che, finché resterete in comunione con il vostro spirito, non sarete altro che un umano più inutile dell'ultimo degli schiavi" e uscì.
Zaagh: "Ma come si permette! ora vado a insegnare le buone maniere con il buon metodo Occhio e Spada!"
Sigfried: "Fermo! Io e te dobbiamo parlare."

Arrow Frontiera 11/08/1316

Un rumore di catene costantemente in crescita si fece sentire verso la sede dell'Occhio e la Spada.
Il Condannatore era arrivato in persona ed entrò interdetto dalle guardie negli uffici dell'alto comandò, lì porse di fronte a Ikkagu ed altri quinti grado dell' Occhio e la Spada un borsello colmo di monete d'oro dicendo solo poche parole: “V'ingaggio!”

Arrow Raaka 12/08/1316

"Ne abbiamo già discusso Zaagh. Ora devi andartene e stare più lontano possibile dalla Tribù. So come la pensi, ma sai quali sono le nostre tradizioni e le regole del totem, leggi più antiche di quelle del ducato e legate con il sangue"
"Sangue che io ho Protetto! E non sono tornato a casa per farmi comandare!"
"Finché il debito non sarà ripagato non ti consentiranno di chiamarla casa, Torna dal tuo Occhio e Spada fratello, la tua casa è li, dove con o senza spirito sei accettato."
"Me ne andrò quando sarai in grado di tirarmi un pugno degno del figlio di Trak'nek"
"Vattene Fratello!"
"NO!"
"ORA!"
"..."
"Coff Coff Coff"
Mentre Zaagh usciva dalla tenda il suo volto era chiaramente turbato, ma nonostante tutto procedeva verso le stalle, pronto al suo rientro a casa.

Arrow Villaggio di Bronia 13/08/1316

Due plotoni dell'Ordine della Catena d'Argento, due plotoni dell'Occhio e la Spada e diversi militi dell'esercito dei Ghim entrarono nel villaggio facendo dei nemici solo polvere.
Il Condannatore, Ikkagu e Massimo Drako Ghim combatterono insieme contro il demone Possente evocato dalla Fauce avendone la meglio.
L'operazione ebbe successo senza alcuna perdita.

Arrow Alabaster 14/08/1316

I plotoni che avevano liberato la Roccaforte di Iora furono ricevuti dal Patrizio di Alabaster.
"Io Antonio Cassandra, mi congratulo del vostro risultato e dei servigi che avete portato a beneficio di Alabaster e del Ducato intero.
In quanto Patrizio di Alabaster ho l'onore di consegnarvi questi premi in vece di Fernand Ronuà, Marchese degli Squali."
I plotoni uscirono dal palazzo nobiliare per poi essere ricevuti da una folla in festa che lanciava gigli bianchi verso i guerrieri trionfanti.

Arrow Roccaforte di Iora 15/08/1316

Il castello si ripopolò dagli abitanti e nella piazza fu costruita una statua in memoria dell'accaduto raffigurante un uomo in armatura con uno scudo a torre, alla base la scritta recitava: “Settimo Meridio Ghim, eroe morto a difesa di Iora, combattendo contro la minaccia delle nebbie”
avatar
Picci

Messaggi : 304
Data d'iscrizione : 04.03.14

Foglio GDR
I miei personaggi:

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum