Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Il Fiore sul Campo di Battaglia - Torren
Ieri alle 22:28 Da Sentrem

» Armi: Questo arcano
Mer Nov 22 2017, 13:57 Da Robur

» Medicina ed indagine medica
Sab Nov 18 2017, 00:14 Da GrifoMaster

» Merci rare e Bonus
Ven Nov 17 2017, 18:08 Da GrifoMaster

» Voglio tornare a casa - Aurelio La Torre
Gio Nov 16 2017, 20:48 Da Sentrem

» La soglia dei 100
Gio Nov 16 2017, 15:56 Da Nereya Phonia Autunna

» Domanda sulle fiamme
Mer Nov 15 2017, 19:39 Da Lainon

» Due nuovi piccoli tribali - Leuthien
Sab Nov 11 2017, 22:37 Da Sentrem

» capADanno, che ne dite?
Ven Nov 10 2017, 19:08 Da Laydin


Larp camp Triveneto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Larp camp Triveneto

Messaggio Da GrifoMaster il Ven Apr 29 2016, 22:20

Che ne direste di una convention sui live "piccola" dei giocatori per i giocatori organizzata da Arcana Domine?
Non sarebbe il primo evento del genere in Triveneto, c'è stato il Larp Festival a Trieste (un contenitore di eventi larp) e poi 2 larp symposium zone organizzati da AD secondo lo schema dei barcamp (se non sapete di che parlo, usate google).
Il nome "Larp symposium zone" non sarebbe in ogni caso più utilizzabile.

Sarebbe anche un'occasione per consentire a chi vuole provare a organizzare eventi di tentare in una situazione particolarmente favorevole.
Inoltre sarebbe bello invitare esterni sia per confronto che per provare cose diverse dal solito.

Very Happy Non mancherebbero momenti demenziali in compagnia ovviamente, servono anche quelli.

Perché secondo me è una cosa potenzialmente preziosa: perché alcuni temi non si possono efficacemente trattare in pizzeria, perché nei live in cui ci troviamo (giustamente) giochiamo e molte idee o pareri restano non dette. Inoltre negli anni in cui si facevano i LSZ l'atmosfera associativa traeva grandemente giovamento e c'erano meno incomprensioni, un momento che sottolineava come non siamo solo estranei che fanno casualmente live assieme.

Le due problematiche per organizzare l'evento sono:
-Non lo organizzo da solo, voglio almeno due persone che aiutino concretamente e che sappiano tirar pedate per far muovere i sederi, una di queste dovrebbe essere anche competente nel pensare al lato cibarie.
-L'associazione deve concretamente ed esplicitamente volerlo, vediamo di chiarirci, l'evento in se è a certezza di successo al 100%, sono andate da dio entrambe le versioni nonostante i numerosi problemi che si sono presentati (in entrambe gli organizzatori erano staff fantasy...). Ma nel 2016 mi rifiuto di dover fare da motivatone perché i soci vengano. Lo faccio per gli esterni, consentendo un confronto normalmente solo virtuale. Non diciamoci balle, tanti sono cresciuti e sentono il bisogno di confronto e di provare altro, non parlo di associazione come "il CD decide" ma come "voce del popolo".

Il quando, è assolutamente da vedere, da un lato mi farebbe piacere farlo col caldo, dall'altro non vorrei creare problemi ai live fantasy.


Vi metto il link ai programmi degli eventi passati così vi fate un'idea

Programma 2012
Spoiler:
rogramma Larp Symposium

Questo programma riguarda gli eventi del Larp Symposium Zone Triveneto ospitato all' interno di Osoppo Immaginaria.
E' separato dal programma della fiera poiché il target è più specifico ed è previsto venga adattato a eventuali propste e prenotazioni (cosa che non capiterà per le attività proposte nel programma della fiera)

Il punto di riferimento per tutti gli eventi è lo stand Larp Symposium, da li si viene portati nella location dove l' attività si svolge, con due eccezioni: il torneo di spada da G.R.V. ha come punto di riferimento lo stand "Cavalcalupi - Mani e Cuoio" e le campali dimostrative si svolgeranno presso le rovine


VENERDI'

-17.00: inizio attività stand
-17: Torneo di spada LARP a cura dell' associazione Cavalcalupi
-19.00: Limbo live horror-introspettivo che inizia l' istante sucessivo alla vostra morte, a cura di Ivano Piva


SABATO

-11.00: inizio attività stand
-12.00: Il L.A.R.P. o G.R.V. cos'è e quanti stili ci sono? Seminario informativo
-14.00: Ars Magica live "Il Tribunale" di Nicola Scala: intrighi e complotti tra i maghi del cupo Medioevo (13 inizio prenotazioni, 14 inizio live, che dopo la parte iniziale si svolgerà in tutta l' area della fiera fino al raduno che porterà all' epilogo)
-14.30: Seminario di improvvisazione teatrale a cura di Monica Ballarin & Laboratorio di costruzioni armi da GRV a cura di Carlo Migot
-16.00: Campale dimostrativa: Libere Genti contro l' Orda Barbarica
-16.30: Torneo di spada LARP a cura dell' associazione Cavalcalupi
-19.00: Vampiri the Requiem live a cura di Camarilla Italia

DOMENICA

-11.00: inizio attività stand
-11.00: Camarilla Italia si racconta
-12.00: Calendario eventi larp FVG: una proposta concreta a cura di Andrea Castellani
-13.00: Gruppo di sostegno per larper anonimi: da un' idea di Lorenzo Trenti
-14.30: Dimostrazione di trucco cinematografico horror a cura di Giulia Scala
-15.00: Discussione libera su com' è andato il LST 2012 e sul LST 2013
-15.30: Dimostrativa larp fantasy "la montagna stregata" responsabile Mauro Vettori di Arcana Domine
-16.00: Torneo di spada LARP a cura dell' associazione Cavalcalupi
-19.00: Campale dimostrativa: Libere Genti contro l' Armata delle Tenebre

EVENTI A PRENOTAZIONE O RICHIESTA IN STAND

-Dimostrazioni GDR da tavolo presso stand Cavalcalupi - Mani e Cuoio (Richiesta in stand)

-Solo domenica a richiesta: On Stage Amleto oppure Arcana Domine a cura di Nicola Scala

-Onore tra ladri di Piva Ivano: breve live fantasy in cui due apprendisti ladri guidati dal loro maestro cercano di compiere la loro prima rapina seria, ci riusciranno? E dopotutto quanto conta l' onore tra ladri? Live da 3 giocatori su prenotazione o richiesta presso lo stand Larp Symposium. (prenotazione o richiesta presso lo stand larp symposium)

-Vassalli: live adattabile a qualsiasi ambientazione d'intrigo e combattimento da 6-16 partecipanti, può essere agevolmente improvvisato a richiesta, ma rende maggiormente se i partecipanti hanno un constume con un determinato tema a livello d'atmosfera (prenotazione o richiesta presso lo stand larp symposium)

-FESTA DI CARNEVALE (Prenotazione, live freeform di intrigo)

L’anno è il 1870, ma il mondo è diverso da quello che conosciamo (o crediamo di conoscere). Le Faerie – gli elfi, i nani e i troll che popolano le nostre fiabe – esistono veramente, e la loro esistenza è accettata come un fatto normale dalla società. In parte anche a causa della loro presenza gli eventi storici hanno seguito un percorso diverso: Ludwig di Baviera non è mai morto e la Baviera è divenuta una potenza militare che si oppone alla Prussia, l’unità d’Italia non è stata raggiunta, i Savoia sono in disgrazia e nulla sembra far sperare in un futuro migliore.
Venezia. Sono passati quasi 22 anni dal ricostituirsi della Repubblica, che grazie a un’abile politica diplomatica è riuscita a conservare la sua libertà. Tutti i regni, Austria compresa, hanno riconosciuto l’indipendenza di Venezia, ma la sua situazione resta ancora precaria, specie ora che la Prussia, storico sostenitore della Serenissima, è in difficoltà dopo la sconfitta di Königsgrätz. Fra meno di un mese si terrà un Congresso, richiesto dall’Austria: ufficialmente per discutere il problema dei moti rivoluzionari italiani, ufficiosamente per decidere il destino di Venezia. Di vitale importanza sono perciò questi giorni che precedono l’incontro ufficiale.
I festeggiamenti per il matrimonio di Maria Cristina Odescalchi Filatorre, figlia del governatore di Padova, con Ludovico Orsini, ai quali sono invitati i rappresentati di tutti i governi, sembrano rappresentare il luogo ideale per l’inizio dei colloqui. La festa è in maschera, nel pieno rispetto del tradizionale carnevale veneziano.
Autore: Silvia Brunati
Giocatori: 15-17
Genere: diplomatico/steampunk



Programma 2013
Spoiler:
MessaggioInviato: Mer Lug 03, 2013 2:23 pm Oggetto: Programma LSZ 2013 [in aggiornamento] Rispondi citando
L' evento si terrà a San Stino di Livenza (VE) Località Bosco



Il posto è a 5 minuti dalla stazione dei treni e meno dall' uscita autostradale di San Stino, non è un problema fare servizio navetta dalla stazione.


Esattamente il punto di riferimento sarà una Baita affittata per l' occasione, ci arrivate dall'entrata affiancata da una chiesetta con madonnina.

L' area è divisa nelle seguenti aree (seguirà mappa della locatiion presso la baita):

Area Baita: comprende la Baita e l' area antistante fino alle pareti di alberi, è presente un "punto informazioni" che fa da punto di raduno e luogo dove reperire il programma aggiornato man mano.

Area Torre: comprende la torre di osservazione, il prato e il bosco fino al sentiero dei ponti

Area argento: comprende tutta l'area boschiva in fronte alla baita

Area palude: comprende il casotto di osservazione, la palude e tutto il bosco.



PROGRAMMA COME LEGGERLO:Ci sono 5 fasce orarie, ci sono alcuni eventi fissi che verranno fatti partire tassativamente in quella fascia, per motivi organizzativi (ad esempio i live notturni comprensibilmente iniziano la sera). Per tutto il resto ci si vede all' inizio delle fasce orarie presso il punto informativo davanti alla baita e si decide assieme cosa fare dialogando.

Volete fare un certo evento ma non sarete a tutto il LSZ? Avvisate il responsabile o ditelo in forum o su facebook se possibile l'evento verrà messo fisso nella fascia più adatta a tutti.




>>09.00 - 12.00 Sabato PRIMA FASCIA<<

[qualsiasi area] mini live per rompere il ghiaccio da definirsi
[area baita]-10: benvenuto ufficiale e presentazioni.


>>12.20 – 15.20 Sabato SECONDA FASCIA<<

>>15.40-18.40 Sabato TERZA FASCIA<<

>>19.00 – finché c'è qualcuno in piedi Sabato QUARTA FASCIA<<

[live-area palude] Le lacrime della notte, live da 8 partecipanti organizzato da Elena Zanzi e Andrea Castellani



>>09.00- in poi Domenica Quinta fascia

-Entro le 10 bisogna mettere in ordine la baita affittata, resta disponibile l' intero parco, la torre e la casa della palude.

-[area baita] Amorevoli ciarle sul Larp Symposium

-[area torre] Nerf war & Pikkio party



EVENTI A RICHIESTA

-Il Boss è morto, Viva il boss Mafia live freeform di Nicola Scala 22-30 persone

-Vassalli live senza master di Piva Ivano da 9-18 persone multiambientazione (rende meglio accordandosi prima sull' ambientazione)

-Isole Fluttuanti live sperimentale lorien discendente di Piva Ivano (rende meglio se si ha un costume, qualsiasi costume) da 12+ persone

-Seminario: la scherma da live non esiste: Realismo e scherma storica di Alessio Fabro

-Live fantasy introduttivo di Marco Palamin

-Laboratorio di trucco horror di Giulia Scala

-L' angolo del documentarista. Sentrem

-Laboratorio di interpretazione cooperativa di Michele Pupo

-Seminario: Come si fa a far partire un live, chiacchere a ruota libera su idee, speranze ed esperienze concrete.

-Laboratorio di costumistica pesante: robottoni, draconici e quant' altro.
Resp._ Carlo Migot, Nicola & Nicola
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3346
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Larp camp Triveneto

Messaggio Da Oedhen il Dom Mag 01 2016, 10:12

Favorevole. Non aiuto in modo logistico, ma posso portare e fare da relatore su alcuni concetti di teoria che renderò molto interattivi.
Ad esempio l'ìantifuorigioco.
Altresì potrei proporrre dei piccoli live da 5-6 persone di durata breve, ma questo non sono sicuro.

Oedhen

Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 11.01.14
Età : 33

Foglio GDR
I miei personaggi: Dottor Laudanium

Tornare in alto Andare in basso

Re: Larp camp Triveneto

Messaggio Da Hidalgo il Ven Mag 06 2016, 22:19

a me serve sapere un'ipotesi di periodo, altrimenti non credo di poter partecipare.
Se riuscissi a partecipare, però, avrei un paio di idee sul teorico, da mettere in pratica con piccoli WorkShop.
Mi piacerebbe presentare dei progetti per far sperimentare delle situazioni, ed ottenerne materiale utile più allo staff e al CD, che non ai diretti giocatori; ciò nonostante credo che sia doveroso lavorare con dei WS rivolti ai giocatori
avatar
Hidalgo

Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 07.01.14
Età : 33
Località : Cavallino-Treporti

Foglio GDR
I miei personaggi: Ghello-Discepolo della Congrega dell'Eterna Fiamma; Gorlon, Orco incazzoso [Chi è causa del suo mal, pianga se stesso]; Piotr Andrej Sergheiev, Medico e artigiano [Taia e cusi....]; Unagi, Isole Fluttuanti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Larp camp Triveneto

Messaggio Da GrifoMaster il Ven Mag 06 2016, 23:27

Io dall'associazione ho avuto degli (apprezzatissimi) sussurri. Metto in opera la cosa dopo un urlo roboante dall'associazione. Ovviamente mi serviranno un paio di collaboratori e l'ok del CD, ma non penso sia un problema se l'ass. è bella convinta.

Probabilmente se ne riparla dopo il prossimo evento.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3346
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Larp camp Triveneto

Messaggio Da GrifoMaster il Mer Giu 08 2016, 10:02

Bene, iniziamo:
Nome: Decennale di AD ormai non ha senso, Larp Camp non mi spiace, ma avere un nome che possa essere messo nei CV senza problemi non mi spiacerebbe.

Quando: devo fare un post a parte con le varie sovrappsizioni impegnative.

Chi invitare: E' un evento di AD a cui mi pare sarebbe universalmente apprezzata la partecipazione di esterni, ovviamente si faranno più "chiacchere sul LARP" che LARP.
Tra gli invitati sicuri: Loggia Irrealisti, Laiv.it e Terre Spezzate e co.

A parte chi fa live da camera/freeform, difficilmente verranno fatti eventi "esterni", ma qualsiasi altre attività è apprezzabile.

Che data suggerireste?
http://arcanadomine.forumattivo.it/t1417-date-da-ricordare#8799
Io valuterei dal 29 Ottobre in poi
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3346
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Larp camp Triveneto

Messaggio Da GrifoMaster il Ven Lug 15 2016, 01:05

Alla fine io di base proporrei Novembre, vero farà freschetto ma agosto, settembre e ottobre è impegnata quasi tutti i WE. Inoltre farei a tempo a sentire qualche esterno per fare un po'di scambio culturale.

Opzioni:

2 o 3 giorni?

Live di mattina dopo colazione? Ciacole e Workshop poi?
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3346
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Larp camp Triveneto

Messaggio Da Oedhen il Ven Lug 15 2016, 19:15

Confermo il mio interesse, la mia partecipazione e la mia disponibilità a proporre workshop di almeno 4 tipologie.
Eventualmente potrei proporre dei minilive per poche persone (3, max6 persone), e posso dare anche una mano a fare altro, ma chiamare gestori di location no.

Oedhen

Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 11.01.14
Età : 33

Foglio GDR
I miei personaggi: Dottor Laudanium

Tornare in alto Andare in basso

Re: Larp camp Triveneto

Messaggio Da Malex il Lun Lug 18 2016, 00:29

Io sono molto interessato, ovviamente non posso aiutare ad organizzare (posso aiutare una volta creato il team di organizzazione, ma più come braccio o spunto, non come puro cervello pensante).

Il mio completo appoggio sia da socio, membro del CD e larper Wink

Malex

Messaggi : 473
Data d'iscrizione : 17.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Master Ombre dal Passato: Sommo Raegor Hydor; PG Isola Spezzata: Giampi l'Egomante degli 87 Santi, Daeron Samarth-Le il poco elfico elfo verde

Tornare in alto Andare in basso

Re: Larp camp Triveneto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum