Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» DICERIE - Fate il Vostro Gioco
Ieri alle 18:34 Da Medea

» Domanda sulle fiamme
Sab Ott 21 2017, 17:24 Da Magus

» Report San Donà fumetto 2017
Ven Ott 20 2017, 10:21 Da GrifoMaster

» Diario aggiornamento 7.1
Gio Ott 19 2017, 17:43 Da Magus

» Una giornata al Pinnacolo - Levitas
Mar Ott 17 2017, 22:43 Da Sentrem

» Regolamento sezione racconti
Mar Ott 17 2017, 12:05 Da Picci

» Amanuense e pergamene copiate in gioco
Mar Ott 17 2017, 11:41 Da Crispino

» REGOLAMENTO E INFORMAZIONI IMPORTANTI
Gio Ott 12 2017, 11:03 Da Picci

» 7.1 rossa
Mer Ott 11 2017, 20:53 Da Alberto Graziani


Guerre non dichiarate

Nuovo Argomento   Rispondi all'argomento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Guerre non dichiarate

Messaggio Da Robur il Mer Nov 18 2015, 10:04



Avreste sempre voluto fare la guerra a quel vicino che vi sta tanto sulle palle ma non ci siete riusciti? Sfogatevi qui, ma spiegate i perchè e i percome

Comincio io.

Ciao mi chiamo Eddard e volevo mettere a ferro e fuoco Legard. Da quando c'è stata la guerra civile ho cominciato a covare disprezzo verso i legardiani, gretti individui troppo presi dai loro intrighi per accoltellarsi l'un l'altro per una piccola fetta di potere. Appena ho avuto occasione ho fatto costruire un imponente muro che separasse il mio feudo da quella città. Ma non era abbastanza. Gli anni trascorsi tra i celti mi hanno convinto che l'isola sarebbe dovuta tornare sotto il loro governo, lasciando la possibilità ai pochi veri fedeli lexiti di vivere come cittadini celti. Se solo i miei alleati non avessero preferito fare la guerra al demone ora legard sarebbe un cumulo di macerie...
avatar
Robur

Messaggi : 702
Data d'iscrizione : 10.01.14
Località : Trieste

Foglio GDR
I miei personaggi: KUMA il divoratore di divoratori

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da Lord_Khazard il Mer Nov 18 2015, 11:06

Ciao, sono Starkadr Hildrof-Kveldvedr,

volevo solo una cosa: TUTTO

dopo gli eventi della manonel cielo, sapendo che la causa era dei LeGardiani volevo mettere al sicuro il continente e quindi scacciare tutti i fargan. In particolare la Baronia della Rosa che sapevo volesse attaccarci. Se non era per Blacus culo assieme ai miei alleati avrei spazzato via la Baronia dlla Rosa ed altri eventuali domini Fargan (ad eccezione della Diocesi, se avesse accettato di non avere uomini in arme sul territorio)
avatar
Lord_Khazard

Messaggi : 541
Data d'iscrizione : 24.12.13
Età : 33
Località : Udine

Foglio GDR
I miei personaggi: Bazok Firebeard - Cain Marshall

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da GrifoMaster il Mer Nov 18 2015, 13:42

Piccola digressione

LeGard ha rischiato la distruzione effettiva almeno due volte:

-Dopo la Guerra civile, Garx aveva fatto un pensierino sul cancellarla, è il caso di dire che fu Raven a salvarla (anche perché questo avrebbe agevolato l'avere più persone pronte ad aiutarlo a riconquistare Loertà).
Garix fece anche autonomamete il discorso "se la aro del tutto poi arriva una nuova
-Quando il rituale aveva minato le fondamenta dell'Isola, giuro su tutti i santi che se qualcuno non faceva qualcosa affondavo l'Isola.

L'intervento atlantideo o una crociata per creare una nuova LeGard erano cose ipotizzate sin dall'origine (motivo per cui i Guardiani avevano più potenza, non avevano vantaggio a distruggere LeGard visto che ai fargan il porto intermedio era di utilità assoluta).
Nel qual caso la campagna sarebbe completamente cambiata.

In realtà quest'odio per LeGard è quantomeno buffo secondo me. Dopo la Guerra civile è stata una forza statale smezzata.

Passando ai PNG

Come Conte Valentino La Guardia rendendomi conto che "le cose stavano cambiando" ho cercato di ampliare i territori a tutti i costi, e posso dire che salvo l'ultimo Podestà, non ho avuto un grande aiuto da parte dei Draghi (in teoria alleati storici).
Ho coscientemente dato titoli e riconoscimenti alle Lance per legarle a me e favorire la riunione.
Non avrei mai, in nessun caso fatto guerra a LeGard, ne avrei MAI voluto sedermi in consiglio (una delle convinzioni più irrazionali del conte: i consigli portano disgrazie". Ho cercato al massimo di fare manifestazioni cavalleresche in piazza a LeGard pro riunificazione. Non è andata.
Passare da vasssallo di un celta (orrore!) a Conte indipendente è stato soddisfacente!

Pragmatismo a parte le uniche forze che avrei annientato erano i Malya (mentre vedevo i celti come i miei "migliori nemici") e le forze legate al "male". Avrei volentieri cancellato le chimere mirabili mie vicine di casa, Mirabilia avevo deciso di ignorarla pur sapendo il marcio che conteneva per pura ragion di stato.
Avevo avuto una buona visione dei Gargantua prima della guerra in territorio amazzone, la combo Federico morto e Le Marr nel mio accampamento mi aveva fatto decidere che Mirabilia non era un male ignorabile.

Re Sulphirion III di Loertà: siete delle merde, tutti! Gli elfi neri sono superiori. Di base perché fare guerre quando tutte le razze ubbidivano come cagnolini ad Elenie? Magari per ricordare che siamo superiori.
Le uniche cose sacre erano quelle che il figlio Raven aveva rispettato o risparmiato; non avrei mai danneggiato un Lupo di Tir Na Nog, un Nano di Karak Morr, sarei stato contrario alla cancellazione di Legard (per cui provavo un certo disinteresse, in generale avrei voluto liberarmi di Paludi dell'Oblio e dei seggi a Legard perché mi ricordavano un tetro periodo da dimenticare). Questo discorso mi ha fatto esitare a conquistare le terre dei Dagalur, da cui Raven aveva avuto supporto durante la guerra civile.

Inutile dire che non avrei accettato come erede un figlio che non avesse almeno eguagliato le gesta di Raven, (tanto avevo l'eternità per aspettare). Tamariel sul finale della campaga mi ha ben colpito, per sua fortuna la campagna è finita prima di dare parte del sacro suolo di Loertà ai nani! L'avrei presa molto male.
Sposare Elenie è stata una delle migliori mosse che il mio figliolo potesse fare. Il Re aveva preso verso di lei un "estro" da mentore/tutore.

Mano rossa: Nelle idee iniziali non avrebbe mai attaccato nessuno restando una minaccia incombente, nata perché dovevo dare riscontro alla pomposa quantità di energia regalata da Inverso a Stratos in cambio dello spostamento del portale della futura Mirabilia. Ciclicamente qualche PG faceva qualcosa che avvantaggiava uno dei membri della manona e giustamente davo riscontro.
Qualche master era parecchio deluso dell'atteggiamento "passivo" della manona, da li alcune provocazioni che hanno favorito la creazione del fronte comune.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3301
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da Sara.95 il Mer Nov 18 2015, 13:58

Ciao, mi chiamo Merenwen

e se non ci fosse stato Blakus avrei dichiarato guerra alla Baronia e a LeGard assieme ad Eddard, Garix jr ed agli orchi. L'isola è dei celti, ed era ora che quella gentaglia levasse le tende. Se levavano le tende pure gli elfi neri sarebbe stato magnifico.

Se non fossi schiattata sabato, all'arrivo di Eddard avremmo iniziato ad eliminare fisicamente tutti questi individui, con particolare attenzione verso il barone Valentino, che avrei preso a botte e sacrificato malissimo a Gaia, visto gli insulti da lui ricevuti durante la seduta del concilio dei popoli.

Vi è andata bene, bastardelli Razz
avatar
Sara.95

Messaggi : 173
Data d'iscrizione : 10.04.14
Età : 22
Località : San Foca

Foglio GDR
I miei personaggi: CAMPAGNA ISOLA SPEZZATA: Merenwen, Druida guardiana dell'isola di Tir-Na-Nog * Zirak, la nana geomante * CAMPAGNA OMBRE DAL PASSATO * Helsa Erminhilt, il fabbro del Patto d'Acciaio * Bjorne HIerko, l'orchessa nobile della Tribù del Lupo Guardiano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da Malex il Mer Nov 18 2015, 14:26

Sara.95 ha scritto:Ciao, mi chiamo Merenwen

e se non ci fosse stato Blakus avrei dichiarato guerra alla Baronia e a LeGard assieme ad Eddard, Garix jr ed agli orchi. L'isola è dei celti, ed era ora che quella gentaglia levasse le tende. Se levavano le tende pure gli elfi neri sarebbe stato magnifico.

Se non fossi schiattata sabato, all'arrivo di Eddard avremmo iniziato ad eliminare fisicamente tutti questi individui, con particolare attenzione verso il barone Valentino, che avrei preso a botte e sacrificato malissimo a Gaia, visto gli insulti da lui ricevuti durante la seduta del concilio dei popoli.

Vi è andata bene, bastardelli Razz

Ciao, mi chiamo Daeron

e con moglie ed alleati avrei fatto in modo di riunire tutti assieme i figli di Samarth, in qualche modo, eliminando fra l'altro la baronia (visti gli insulti ricevuti dai lgde ad osoppo) Razz

Malex

Messaggi : 471
Data d'iscrizione : 17.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Master Ombre dal Passato: Sommo Raegor Hydor; PG Isola Spezzata: Giampi l'Egomante degli 87 Santi, Daeron Samarth-Le il poco elfico elfo verde

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da Crispino il Gio Nov 19 2015, 00:09

L'angolo dello sfogo represso? Benissimo.

Ciao, sono Nebel e nonostante non abbia mai dichiarato guerra a nessuno, anzi, forse ero l'unico a volere davvero la pace dell'umanità, dietro la mia facciata equilibrata e cortese ho covato tutta una serie di rancori personali che ho il piacere di enumerarvi.

Per lungo tempo ho vissuto nell'ombra di Voltus, un ritualista inadatto alle relazioni sociali ma molto più geniale di quanto io avrei mai potuto essere. L'ho ammirato e invidiato a lungo, fino a quando ho capito che pur con tutta la sua conoscenza era solo come un cane, bastonato in amore e completamente ossessivo. Allora l'ho superato e sono andato per la mia strada. Dal suo addio all'Accademia ho mantenuto per tutto il tempo i contatti con lui a Mirabilia, benché pubblicamente sputassi veleno nei suoi confronti (tutta una finta). Il patto era che io lo avrei aiutato nella sua apoteosi e lui mi avrebbe fornito conoscenza e informazioni. Ci siamo fatti favori a vicenda terminando quasi nel disprezzo reciproco, nonostante ciò sono felice di averlo conosciuto e ritengo che, a dispetto della sua inadeguatezza come essere umano, sia una delle migliori persone che io abbia conosciuto. Sogno però ancora di darti un grosso pugno in faccia, lebbroso alcolista con la verità in tasca, tanto ora sono immune ad Infetto.

Ho covato a lungo piani per defenestrare quel bigotto dell'Arcimago Grifo da Zenaria, o ucciderlo in una delle poche volte che metteva il naso fuori dall'isola, e ultimamente avrei avuto il supporto di Maestro Desiderio, ma poi, un po' per pietà, un po' per sopraggiunte diverse priorità, un po' per maturazione personale, ho lasciato perdere. Resta ad Arius e strozzatici.

Sivrius: mai una volta che abbia collaborato con me, quell'elfo dalla faccia di palta. Sempre da solo, andava e veniva, senza dire una parola. Poi mi toccava sorbirmi le lacrime della sua donna che lasciava al palo, tirando fuori la storia dell'orso per coprirgli le spalle. Ci credo che di me non si fidava, quando era lui il primo a dare l'esempio. Se mi occupavo io del labirinto, col cavolo che assoldavo i nani, che ci hanno lasciato in braghe di tela con gli orchi. Quando è morto, ho detto: ah ah, stavolta hai pisciato fuori dal vaso, caro mio. Sivrius, il tuo bel grimorio è ancora nella mia wishlist, fottesega se ti ci hanno seppellito assieme.

Jack O'Malley è stato a lungo la mia nemesi. Il mondo è troppo piccolo per due sommi Animanti con Malocchio. "O divento tuo erede o tuo nemico", gli dissi una volta. Ha scalato le vette molto in fretta e gli è scappata l'occasione della vita, fondersi con il labirinto.
L'ho aiutato a costruire il nodo arcano noto come Albero di Luce per poterlo un giorno conquistare per me. E quando stavo per diventare Re Rosso, ero ad un passo dal togliergli tutto quello che aveva, custodia e poteri, e insediarmi nel suo Nodo. Quella volta ho fallito io.
Jack era una scheggia impazzita e sentivo l'intima missione di arrestarlo per il bene dell'equilibrio (non scordiamoci da dove deriva Blacus), dato che non si poteva ucciderlo in quanto custode di un nodo. Pertanto sono comportato come suo amico per tenerlo buono e poi alle spalle ho lavorato per isolarlo in ogni concilio. Alla fine sono lieto di ciò che è diventato e probabilmente oggi lo chiamerò amico, senza rancore.

La mente di Massimo Aurelio Draghi è inafferrabile come un'anguilla: con quel sorrisetto idiota, il Podestà potrebbe prenderti in giro o organizzare il tuo rogo, o probabilmente entrambe le cose allo stesso tempo. Non ho mai faticato così tanto quando ho cercato di levarmelo dalle palle nei concili: come se fosse servito a qualcosa, poi, grazie all'indisciplinatezza delle truppe del campo (un ottimo piano buttato alle ortiche, proprio perle ai porci). La tua LeGard è diventata la fiera della carne alla griglia: col cavolo che ci torno più nella tua città, che appena mi faccio vedere mi arresti e mi bruci, fantoccio di Ilgar.

Starkadr, come tutti gli orchi, non ci ho sprecato manco fiato a convincerti, tanto tu ascoltavi solo Wotan, il Distruttore di Ciò che Non Conosce. Ho messo la tua piccola Skald a capo della magia solo per darti il contentino, si vedeva chiaramente che non aveva i numeri e che sembrava una stagista al comando, ma era perfetta per farmi i miei porci comodi alle spalle. Almeno sei morto, e questa è la cosa migliore che hai fatto per me.

Serpico Lamadoro, manchi tu. A malapena sapevo chi tu fossi, poi alla fine hai voluto rompermi le uova nel paniere, cercando di dissuadermi dal matrimonio, di interrompere il mio rituale dell'anello, consegnando infine quello Straccio del Caos al Re Rosso. Sei sfuggito per il rotto della cuffia alla mia bordata eterica, ma alla fine ti ho fatto ballare e cantare la canzone dello stagno davanti al tuo padrone, che ti ha accantonato e ha scelto me. Dilettante.

Concludo con una frase che mi ha detto il Matt:
"Se io fossi stato un PG, ti avrei ucciso già due anni fa."

Forza ragazzi, date il peggio di voi stessi.
avatar
Crispino

Messaggi : 549
Data d'iscrizione : 11.02.14
Età : 38
Località : 1/4 d'Altino

Foglio GDR
I miei personaggi: MASTER ARCANA DOMINE - Lord RUBENS Lux Victori, Pollice Bianco della Chiesa della Sacra Mano

http://ombradelre.blogspot.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da GrifoMaster il Gio Nov 19 2015, 01:05

Huum era facilmente intuibile che Nebel portava pazienza con l'Arcimago, mi spiace non aver avuto qualche player in più per giocare i vari sospetti. Non pensavo così tanto.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3301
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da Crispino il Gio Nov 19 2015, 01:12

GrifoMaster ha scritto:Huum era facilmente intuibile che Nebel portava pazienza con l'Arcimago, mi spiace non aver avuto qualche player in più per giocare i vari sospetti. Non pensavo così tanto.

Avresti potuto affibbiarmi Lilian dei Gigli (Beatrice) come tua spia attiva, tanto lei era già venuta a spifferarti di quanto fatto da Narsilion e del fatto che avevo coperto gli atti negromantici della mia protetta. Naturalmente, appena l'ho scoperto, la bimba è stata circuita e intortata a dovere, in più con una bella serie di sensi di colpa, finché ha usato la testa e scelto di rifiutare la mia guida, e per questo è stata premiata con la laurea (e quindi è stata da me nuovamente neutralizzata).

Comunque pare che Nebel sia uno stronzo peggiore di tutti gli stronzi che in realtà lo circondavano. Le dicerie daranno una prospettiva più ampia ed esplicativa alle cose...
avatar
Crispino

Messaggi : 549
Data d'iscrizione : 11.02.14
Età : 38
Località : 1/4 d'Altino

Foglio GDR
I miei personaggi: MASTER ARCANA DOMINE - Lord RUBENS Lux Victori, Pollice Bianco della Chiesa della Sacra Mano

http://ombradelre.blogspot.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da Sara.95 il Gio Nov 19 2015, 10:54

Nebel, dall'aldilà ti giunge disprezzo... Cavolacci che razza di... Oratore perfetto! Tanto ti avevamo capito che facei i tuoi comodi, peccato essere schiattati prima, senò tu eri nell lista nera!

(complimenti a Crispino per aver inculato così tnati pg)
avatar
Sara.95

Messaggi : 173
Data d'iscrizione : 10.04.14
Età : 22
Località : San Foca

Foglio GDR
I miei personaggi: CAMPAGNA ISOLA SPEZZATA: Merenwen, Druida guardiana dell'isola di Tir-Na-Nog * Zirak, la nana geomante * CAMPAGNA OMBRE DAL PASSATO * Helsa Erminhilt, il fabbro del Patto d'Acciaio * Bjorne HIerko, l'orchessa nobile della Tribù del Lupo Guardiano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da ViSuAl il Gio Nov 19 2015, 11:37

"Kor ora sei il responsabile della difesa di Mirabilia.."
"Bene.. non dureremo una settimana" pensai
e invece solo taaaante parole ma pochi fatti.. Razz

e se voi non disturbate Kor, Kor non disturba voi.. (ma le lance all'ultimo live hanno rischiato grosso)

solo una cosa, io l'ho detto più volte.. la foresta andava sradicata e la regina bianca+re rosso uccisi... Poi la gente ascolta Nebel... Il mago "Innamorato" (del potere)
avatar
ViSuAl

Messaggi : 384
Data d'iscrizione : 12.01.14
Età : 25

Foglio GDR
I miei personaggi: Kor (Inverso II Capologgia di Mirabilia); Seratos Il non visto; -- Sigfried ex Padre dei Lupi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da Lord_Khazard il Gio Nov 19 2015, 12:07

ViSuAl ha scritto:

solo una cosa, io l'ho detto più volte.. la foresta andava sradicata e la regina bianca+re rosso uccisi... Poi la gente ascolta Nebel... Il mago "Innamorato" (del potere)

veramente è quello che ho sempre sostenuto anche io
avatar
Lord_Khazard

Messaggi : 541
Data d'iscrizione : 24.12.13
Età : 33
Località : Udine

Foglio GDR
I miei personaggi: Bazok Firebeard - Cain Marshall

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da Malex il Gio Nov 19 2015, 12:34

Lord_Khazard ha scritto:
ViSuAl ha scritto:

solo una cosa, io l'ho detto più volte.. la foresta andava sradicata e la regina bianca+re rosso uccisi... Poi la gente ascolta Nebel... Il mago "Innamorato" (del potere)

veramente è quello che ho sempre sostenuto anche io

idem..


PS nebel: la cara gilian ha spifferato tutto anche a me Wink

Malex

Messaggi : 471
Data d'iscrizione : 17.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Master Ombre dal Passato: Sommo Raegor Hydor; PG Isola Spezzata: Giampi l'Egomante degli 87 Santi, Daeron Samarth-Le il poco elfico elfo verde

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da ViSuAl il Gio Nov 19 2015, 12:48

si vede che parlavamo tutti con le persone sbagliate XD
avatar
ViSuAl

Messaggi : 384
Data d'iscrizione : 12.01.14
Età : 25

Foglio GDR
I miei personaggi: Kor (Inverso II Capologgia di Mirabilia); Seratos Il non visto; -- Sigfried ex Padre dei Lupi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da Lord_Khazard il Gio Nov 19 2015, 12:50

ViSuAl ha scritto:si vede che parlavamo tutti con le persone sbagliate XD

tra l'altro io alla fine non capivo se eravamo ancora alleati o no XD
avatar
Lord_Khazard

Messaggi : 541
Data d'iscrizione : 24.12.13
Età : 33
Località : Udine

Foglio GDR
I miei personaggi: Bazok Firebeard - Cain Marshall

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da BikerNick il Gio Nov 19 2015, 12:52

le mire di Seveso scritte in mortale (per pura gentilezza verso i patetici sacchi di carne)

storia:
Ho 93.075 cicli corrispondenti a 255 anni mortali, ho camminato in 9 delle dimensioni conosciute, ho volato in 3 e poi sono finito bloccato qui (ebbene si piccoli ingrati, le dimensioni sono 13 e voi siete i più arretrati.. vi sentite ancora tanto speciali?) sono stato considerato un dio, ho sterminato eserciti e ne ho comandati 2, ho massacrato miei simili per salvarne altri ed ero stato designato come esploratore per il piano proibito..

Appena arrivato volevo capirvi e imparare cosa vi spingesse a vivere le vostre patetiche, fragili e limitate vite.. volevo capire cosa vi spingeva ad andare avanti nel mondo sudicio che il caso vi ha donato.

Con il tempo ho imparato che eravate divisi per cose stupide come il colore della pelle o la forma del corpo ed ho provato pietà per voi.. ipotizzando quindi di conquistare tutto e di sottomettervi integrandovi nel metallo così da elevare le vostre menti limitate... per il vostro bene.

Poi è arrivata Mirabilia, una casa colorata e sicura per me e i miei fratelli.. ah si non vi ho parlato di loro.. beh due erano stati inviati ad uccidere me, il mio maestro ed il mio migliore amico ma quando ci siamo ritrovati qui abbiamo deciso di collaborare per sopravvivere fino al ritorno a casa, da li avremmo ricominciato.. per tornare a integrarvi tutti quanti.

Comunque, Mirabilia mi ha promosso a Vox ed ho fatto del mio meglio per farla crescere dimostrando sempre in buona fede che eravamo come voi... solo migliori.

Per caso abbiamo anche scoperto di essere dei Draceni reincarnati in corpi perfetti e incorruttibili, e quindi abbiamo scoperto che ci avreste odiato a prescindere e quindi volevo mettere fine all'odio delle Ere ma ho imparato che non si può.

Poi il reset forzato, sono stato catturato da Visard (si, quello che si è mangiato Passora) e nessuno è venuto a cercarmi o si è preoccupato di salvarmi dalla cattura... GRAZIE, mi avete permesso di imparare.

L'evoluzione forzata ha riassestato la mia coscienza integrandola meglio con la componente di riciclatore e mi ha permesso di rivedere in sequenza quanto e come ci avete sfruttato, ho deciso che non meritavate pietà.. meritavate "calci nello scarico".. (il motivo per cui ultimamente sono diventato meno gentile... tanto comunque non capite la differenza, almeno risparmio CPU).

il mio unico vero ordine di priorità aggiornato:

Plus
Mirabilia
Borgo Bianco
Lady Voltus
Regina Bianca
Foresta Fatata
........................................
fine delle priorità

Vi siete ammazzati tra voi:
Volevo uccidere Shin perchè aveva insultato Mirabilia e poi volevo fregargli i figli e regalarli ai Pitti che tanto il DNA(che è praticamente il... ma cosa sto a spiegare che tanto non avete memoria sufficiente)  è lo stesso ed era comunque un sacrificio di Shin.

Volevo uccidere gli Orchi perchè troppo potenti rispetto a Mirabilia.

Volevo eliminare Nebel perchè "non me la racconta tutta (lo sapevo che eri un bastardo!!)" e poi volevo distruggere l'Accademia perchè ci faceva concorrenza Magica e ogni volta che mi guardavo mi sentivo come un litro di benzina al raduno dei SUV).

Volevo distruggere LeGard e farci un parcheggio (un giorno vi spiegherò cos'è).

Volevo spianare Loertà e farci un campeggio (tanto non fanno altro che ciarlare e abbracciare alberi, non se ne sarebbero manco accorti).

Volevo vendere l'Esaltata (alias Eleine) a chiunque pagasse bene.

Volevo disintegrare Eddard perchè si era fregato un pezzo di Forgiato ma poi noi ci siamo fregati casa sua e vabbè, siamo pari dai.

Ma la cosa che più volevo, il mio vero Fallimento è stato non eliminare quella "fighetta di KOR".. per tutte le mie scintille! ogni volta che si ipotizzava di fare qualcosa era sempre lì a smontare tutto "ma no dai, non adesso, non è il caso" ma porcaccia di una trasmissione a cardano possiamo eliminare i nemici e le schegge impazzite prima che ci creino danni? evidentemente per lui no.. e allora io volevo eliminare lui ma poi non c'èra mai l'occasione di farlo per bene e trasformarlo in un martire Mirabile come il primo vero Inverso.. e poi Voltus ha detto di no.. e Plus ha detto di ascoltare Voltus io non lo facevo per rabbia, quello è un sentimento mortale, io volevo bene a Kor ma poi lui faceva stupidaggini e non diceva niente, non rispettava gli ordini degli esseri superiori e faceva di testa sua... (lasciando i casini politici da sistemare a ME perchè pure come Vox era stato poco più che decente) e allora io volevo togliergliela quella testa e poi dicevamo che era stata LeGard o Nebel o un mostro X così non c'èra da muovere guerra ma Voltus ha detto no e Plus ha detto di ascoltare Voltus... e quindi niente.. alla fine è vivo.

Volevo anche disintegrare Tymoty perchè... beh dai questa non serve che ve la spiego, la capite anche da soli.

mi accontenterò di vedervi morire a uno a uno e di giudicare i vostri successori... poi quando anche la fighetta sarà diventato parte della terra che tanto gli piace vedremo di renderci un pò più attivi.. tanto voi le ostilità non le sapete evitare e.. gli incidenti capitano...

siamo immortali ma non abbiamo tempo da perdere.... però abbiamo pazienza


Ultima modifica di BikerNick il Gio Nov 19 2015, 14:05, modificato 1 volta
avatar
BikerNick

Messaggi : 358
Data d'iscrizione : 03.02.14

Foglio GDR
I miei personaggi: ----------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da ViSuAl il Gio Nov 19 2015, 13:52

ti odio.. :'(
avatar
ViSuAl

Messaggi : 384
Data d'iscrizione : 12.01.14
Età : 25

Foglio GDR
I miei personaggi: Kor (Inverso II Capologgia di Mirabilia); Seratos Il non visto; -- Sigfried ex Padre dei Lupi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da BikerNick il Gio Nov 19 2015, 14:05

ViSuAl ha scritto:ti odio.. :'(

ma io ti volevo bene.. davvero! volevo trasformarti nel più grande degli eroi! IL MARTIRE! Very Happy
avatar
BikerNick

Messaggi : 358
Data d'iscrizione : 03.02.14

Foglio GDR
I miei personaggi: ----------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da GrifoMaster il Gio Nov 19 2015, 14:52

Clap clap a Seveso!
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3301
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da Robur il Gio Nov 19 2015, 16:53

Eddard comunque a Nebel voleva bene... è riuscito a non morire per abbastanza da rimanere impresso nella sua memoria (quando il tuo pg vive da molto la gente tende ad avvicendarsi intorno a lui quindi perchè perdere tempo a ricordarsi i nomi di tutti questi plebei che tanto prima o poi muoiono male?)
avatar
Robur

Messaggi : 702
Data d'iscrizione : 10.01.14
Località : Trieste

Foglio GDR
I miei personaggi: KUMA il divoratore di divoratori

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da Crispino il Gio Nov 19 2015, 17:59

Robur ha scritto:Eddard comunque a Nebel voleva bene... è riuscito a non morire per abbastanza da rimanere impresso nella sua memoria (quando il tuo pg vive da molto la gente tende ad avvicendarsi intorno a lui quindi perchè perdere tempo a ricordarsi i nomi di tutti questi plebei che tanto prima o poi muoiono male?)
Che bello passare a questo dal "ciarlatano" ricevuto all'esordio della commemorazione di Annibale Draghi.

Piccola curiosità in merito. Dopo Eddard Nemesis, sono Nebel e Tharigas i PG attivi ancora vivi più longevi della campagna appartenenti a giocatori non staffari (27/11/2011), e inoltre sono tutti e 3 i primi PG di tali giocatori!
avatar
Crispino

Messaggi : 549
Data d'iscrizione : 11.02.14
Età : 38
Località : 1/4 d'Altino

Foglio GDR
I miei personaggi: MASTER ARCANA DOMINE - Lord RUBENS Lux Victori, Pollice Bianco della Chiesa della Sacra Mano

http://ombradelre.blogspot.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da Robur il Gio Nov 19 2015, 23:13

Eh conta che per Eddard tutti i maghi partono dal rango ciarlatano
avatar
Robur

Messaggi : 702
Data d'iscrizione : 10.01.14
Località : Trieste

Foglio GDR
I miei personaggi: KUMA il divoratore di divoratori

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da acute angle il Ven Nov 20 2015, 17:29

Go on, please, state continuando a dire che giocavo bene un PG che voleva fin dal principio essere visto come odioso.
Sul serio.
VVB.
E ora gongolo anche.
Pivelli.
avatar
acute angle

Messaggi : 93
Data d'iscrizione : 11.01.14
Età : 26
Località : San Stino di Livenza (VE)

Foglio GDR
I miei personaggi: Mite Victorious, della tribù del Lupo Guardiano.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da Sara.95 il Lun Nov 23 2015, 18:20

Infatti il podestà era odioso
avatar
Sara.95

Messaggi : 173
Data d'iscrizione : 10.04.14
Età : 22
Località : San Foca

Foglio GDR
I miei personaggi: CAMPAGNA ISOLA SPEZZATA: Merenwen, Druida guardiana dell'isola di Tir-Na-Nog * Zirak, la nana geomante * CAMPAGNA OMBRE DAL PASSATO * Helsa Erminhilt, il fabbro del Patto d'Acciaio * Bjorne HIerko, l'orchessa nobile della Tribù del Lupo Guardiano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da NS977 il Lun Nov 23 2015, 20:29

Plus: troppo impegnato a salvare una razza per odiare le altre
ma qualche sasso nella scarpa c'è:
Voltus: sempre invidiato perché poteva trovare conforto nella bottiglia, (in game)
Nebel: gli ho dato di tutto, mancavano giusto i reagenti leggendari purché tacesse e facesse, Epsilon One sta ancora riparando tutti gli ingranaggi che si sono usurati nell'attesa che finisse di parlare.
L'Esaltata: quell'alone di pericolo intorno a lei... che le ho salvato la vita 2 volte (di cui su una ha infartato la giocatrice) un profugo su tre accolto a Mirabilia scappa da Loertà
Gliorcodardi: da quella volta del "non li vogliamo a Caravanseraglio perché abbiamo paura" non sono più riuscito a portargli rispetto, restano la prova del "la potenza è nulla senza controllo" però danno un tocco di colore ai fallimenti del concilio.
Kor: perché mi distrae Seveso
Shin: per aver attaccato LeMar e avermi costretto a tutta quella pappardella di processo
Jack o Malley: talmente losco che anche quando dice la verità pensi stia tramando qualcosa. lo farei uccidere solo per la sua capacità innata di farmi perdere tempo. stavo per sradicare la foresta rossa (e sono l'unico che lo stava facendo sul serio) solo perché mi ero stufato di aspettare una sua risposta.
Il Concilio dei Popoli: (avrei inventato il Plus che sta in piedi da solo molto prima)

poi se mi viene in mente aggiungo.

avatar
NS977

Messaggi : 339
Data d'iscrizione : 09.01.14
Età : 40
Località : Venezia

Foglio GDR
I miei personaggi: Plus. Ardanyan Hardhelm.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da Sentrem il Mar Nov 24 2015, 22:23

Ciao a tutti, mi chiamo federico la guardia, e prima di essere sbranato da un branco di lupi mannari trovati durante una missione di conquista da me non voluta, volevo riconsegnare legard nelle mani dei LaGuardia, fargliela pagare ai Nemesis per questioni storiche, sfruttare per quanto potevo LeMarr per ottenere informazioni segrete e poi consegnare la sua testa a Valentino LaGuardia come fermacarte; volevo ottenere la fiducia di voltus, mentendo spudoratamente sulla mia fede vacillante verso Lex, ottenere il titolo di capologgia a mirabilia, e poi dall' interno distruggerla consegnandola all'inquisizione lexita, coscente di venire messo al rogo alla fine della missione dati i peccati compiuti. E se ne uscivo vivo mi sposavo Desdemona Draghi. Ah ero Lexita convinto fino al midollo e volevo far fuori tutti coloro che non lo erano.

Ciao, mi chiamo Jack o'Malley, ero un bimbo in fasce quando venni abbandonato da quella puttana (nel senso del mestiere) di mia madre. Mio padre poteva essere chiunque, comunque non li ho mai conosciuti. Mia madre, colei che mi ha cresciuto e insegnato a vivere, avvolto dall'amore che solo una mamma poteva dare, era una strega di borgoteschio, tale BabaJaga.
Venne barbaremente uccisa dall'inquisizione quando si vennero a sapere le sue origini e le sue arti di necromante divinatrice.
Jack non ha mai odiato nessuno, sapeva che era una regola di causa-effetto, ma sapeva che poteva trovare il modo di riportarla alla vita o non vita coscente.
Il problema è sorto quando un certo Eddard Nemesis, nella sua finita ignoranza, ha annientato parte di uno spirito antico.
Quando venni a sapere che era un fervido credente Lexita, ho fatto 2+2.
Venduta l'anima al re della corte dell'alba, e ottenuto buona parte dei poteri necessari per riavere mia madre, gli scrupoli e le paure vennero meno, data l'assenza di anima, quindi di sentimenti.
Alcuni incontri fortuiti, anche grazie alla ciurma della Bucintoro, tipo l'amicizia con Aurelyn, Ghigno della tribù dei tori della notte, pioggia di sangue, il labirinto di ossimoro, e altri, hanno portato a modificare il mio corpo e il mio pensiero.
Sempre spinto da un unico obiettivo, riavere mia madre. Brasando tutti coloro che non consideravo della mia famiglia. Quindi si salvavano quelli della bucintoro e i forgiati, per ovvi motivi.
Dovete ringraziare Linz se non vi ho uccisi tutti richiamando con me le reliquie oscure, dato che tramite i fatati, avevo ottenuto un desiderio maggiore.
Ora sono un padre di famiglia. Ho la mia corte, il mio nodo arcano, mia madre nel nodo arcano, una moglie, dei figli, l'immortalità mia e di mia moglie. E vi vedrò morire di vecchiaia tutti.

Sentrem

Messaggi : 86
Data d'iscrizione : 11.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da ViSuAl il Mar Nov 24 2015, 22:42

minchia.. Il pericolo costante/ambulante di AD ha avuto l'happy ending..
avatar
ViSuAl

Messaggi : 384
Data d'iscrizione : 12.01.14
Età : 25

Foglio GDR
I miei personaggi: Kor (Inverso II Capologgia di Mirabilia); Seratos Il non visto; -- Sigfried ex Padre dei Lupi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da Linz il Mer Nov 25 2015, 20:07

Sentrem ha scritto:
Dovete ringraziare Linz se non vi ho uccisi tutti richiamando con me le reliquie oscure, dato che tramite i fatati, avevo ottenuto un desiderio maggiore.
Ora sono un padre di famiglia. Ho la mia corte, il mio nodo arcano, mia madre nel nodo arcano, una moglie, dei figli, l'immortalità mia e di mia moglie. E vi vedrò morire di vecchiaia tutti.
E mi chiedono ancora perché ti ho sposato? XD

Oh bhe tocca a me? Diciamo che Astrid non ha fatto in tempo a farsi nemici e per Linz:
1. I Pitti non avevano problemi con nessuno (tranne che con i Pitti stessi), sono gli altri che hanno problemi con noi.
2. Caso Shin Yasu, quanto ti ho odiato (non è vero, ti voglio bene maledetto bastardo!)! Eri l'unica persona che Linz avrebbe ucciso più che volentieri e se non fossi morto da solo, la tua sventura sarebbe "caduta dal cielo" per mano mia e di un piccolo spirito!
3. E se capitava di uccidere il Podestà di Le Gard, non mi sarei tirata indietro.



Linz

Messaggi : 89
Data d'iscrizione : 29.03.14
Età : 26

Foglio GDR
I miei personaggi: Aurora

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da Robur il Gio Nov 26 2015, 20:29

Il problema è sorto quando un certo Eddard Nemesis, nella sua finita ignoranza, ha annientato parte di uno spirito antico.
Quando venni a sapere che era un fervido credente Lexita, ho fatto 2+2.
Oh quanti danni ha fatto Eddard inconsapevolmente. Me ne compiaccio assai.
avatar
Robur

Messaggi : 702
Data d'iscrizione : 10.01.14
Località : Trieste

Foglio GDR
I miei personaggi: KUMA il divoratore di divoratori

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da Carlo Migot il Lun Feb 08 2016, 19:50

Salve sono Inverso, dato che sono morto non ho progetti contro nessuno.
In vita invece... inizialmente volevo una cosa sola:
1) Accoppare Stratos che mi ha usato per i suoi esperimenti e trasformato in uno schiavo. Era l'obiettivo primario di Inverso far fuori tutti i demoni presenti sull'isola. Per vendetta. Ma erano ovunque.

Poi però cari PG vi siete messi veramente di impegno a rendermi la vita peggiore che in schiavitù... impossibile! Quindi nell'ordine temporale in seguito avrei voluto sterminare
2) TUTTO il fottuto monastero degli 87 santi, soprattutto il boss (oddio non ricordo il nome...), seguiti da tutti gli odiosi lexiti che mi hanno costretto con la loro fede di merda a vivere una vita di merda! Mentire sempre su chi ero in primis... avrei risparmiato solo Eddard, che era simpatico e sincero, anche se l'avrei convertito in qualche modo ad Elyar Laughing
3) I Celti. Falsi. Arroganti. Arrivisti. Eravate in lista. L'isola che sprofondava mi stava bene, purtroppo dovevo prima spostare il portale.
4) Gli orchi. Non serve dire niente a riguardo, sanno come farsi odiare da soli
5) I forgiati. Troppo pericolosi per questa realtà. Ma utili. Lo faremo alla fine. Poi sono arrivate le tavolette. Ok ora siete gli eletti. Lunga vita ai forgiati.
6) Gli elfi neri. Perché con me non hanno MAI rispettato la parola. Non pagano i debiti e non ringraziano di fronte a favori inestimabili. Si Elenie. Parlo della tua fottutissima anima. Laughing
7) Jack O'Malley. Perché era evidente che andava fermato. Infatti alla fine si può dire che ha vinto lui, facendo tutto il contrario di quello in cui credevo. Sono pure morto solo per fargli un favore... pensa te...
(il fatto di aver giocato un PG diverso in un certo live ti ha salvato pirat )

Purtroppo sono morto.
Ho in effetti lasciato andare un pò di opportunità...

...come quando ottenute le piume, con Elyar che mi concede "quello che voglio". Avrei potuto chiedere "trasformami in Hulk" e sterminare i miei nemici. Ma mi facevate tenerezza in quel momento... volevo darvi l'happy ending, anche perché si Stratos non si sarebbe più dovuto sentir parlare...

...come quando il labirinto poteva rendere devastanti i miei danni magici con la spada. Uscivo, sterminavo prima gli orchi, poi i forgiati cattivi (senza beccar spakka mortale ninjutsu), i lexiti rompiballe, i celti riottisi... Ovviamente ho preferito curare Kor che era puccioso e stava male.

Ad ogni modo come anima eletta dal paradiso di Elyar mentre plasmo cose vi saluto e vi auguro di divertirvi, ma...
Chissà... il mio rancore potrebbe anche reincarnarsi... Twisted Evil
avatar
Carlo Migot

Messaggi : 262
Data d'iscrizione : 16.01.14
Età : 39
Località : Ponzano Veneto

Foglio GDR
I miei personaggi: Ombre del Passato: Stephen Robin Sherlock Filibester (nobile nobile, LM). Naiv (sopravvissuto, LN), Settimo Meridio Ghim (guerriero NB). Isola Spezzata: Charok, (coboldo mercante, LN). Inverso (mago, spia, ex-licantropo. estasiato di Elyar; CB). Lo Stregatto (fenice nera, N), Narakos Proudoom (fabbro nano LB).

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da GrifoMaster il Lun Feb 08 2016, 20:26

soprattutto il boss (oddio non ricordo il nome...

Priore Sairgon da Nirva.

Oserei dire che avevi troppe pare, più che alla lontana Mirabilia, il Priore pensava al disastro sull'isola e al fatto che non riusciva a muoversi. Infatti lo spostamento nella "missione" fu un modo per togliere pressione sui suoi seguaci (e perché l'aria iniziava a diventare pesante con i suoi teorici alleati d'elezione).
Non che tu gli stessi simpatico, anzi Saigorn ha goduto a fare il rituale per ciucciare energia dal portale.

avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3301
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Guerre non dichiarate

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum