Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Il Fiore sul Campo di Battaglia - Torren
Ieri alle 22:28 Da Sentrem

» Armi: Questo arcano
Mer Nov 22 2017, 13:57 Da Robur

» Medicina ed indagine medica
Sab Nov 18 2017, 00:14 Da GrifoMaster

» Merci rare e Bonus
Ven Nov 17 2017, 18:08 Da GrifoMaster

» Voglio tornare a casa - Aurelio La Torre
Gio Nov 16 2017, 20:48 Da Sentrem

» La soglia dei 100
Gio Nov 16 2017, 15:56 Da Nereya Phonia Autunna

» Domanda sulle fiamme
Mer Nov 15 2017, 19:39 Da Lainon

» Due nuovi piccoli tribali - Leuthien
Sab Nov 11 2017, 22:37 Da Sentrem

» capADanno, che ne dite?
Ven Nov 10 2017, 19:08 Da Laydin


Debriefing SDF 2015

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Debriefing SDF 2015

Messaggio Da Hidalgo il Lun Ott 12 2015, 12:04

Mi sento di condividere le mie impressioni di SDF 2015, in ottica di migliorare alcune cose il prossimo anno:


  1. LOCATION parte1: aver avuto due postazioni distinte secondo me non era il massimo. il pregio è stato avere più opportunità di farsi vedere (oh, non avevamo uno stand, alla fine ne avevamo due!), ma dirò poi perchè questa è una magra consolazione
  2. LOCATION parte 2: la zona demo nascosta alla vista e in quella zona, è stato, a mio parere, TERRIBILE: poca visibilità dell'attività che proponevamo alla folla; postazione in una zona di passaggio, o peggio di appoggio per chi mangiava (ho chiesto cortesemente ad un paio di gruppi perchè stavano mangiando --> cattiva immagine??)
  3. LOCATION parte 3: la zona che è stata scelta per mettere lo stand principale dell'associazione, nel pomeriggio (e quindi nel momento di maggior affluenza alla Fiera) era invaso da Cosplayer che facevano foto cazzimazzi loro: ne abbiamo perso di visibilità noi, ed anche la mostra fotografica organizzata dal Grifo, che durante la mattina è stata un buon pretesto per invitare alcuni a provare le demo
  4. RELAZIONI: c'era qualcuno di noi preposto a fermare quelli che avevano provato le demo e raccogliere contatti, dare contatti dell'associazione, creare insomma una relazione con questi potenziali associati? Io ho chiesto a qualcuno di farlo visto che era lì alla zona demo, in maniera da non disperdere le energie impiegate da chi gestiva le demo
  5. DISPONIBILITA': fra quelli che avevano dato disponibilità per i due giorni, mi chiedo se siano stati tutti effettivamente impegnati nel dare una mano allo stand. C'è chi è venuto per poco in fiera e si è dato subito da fare, invece c'è chi è venuto e, a meno che non mi sbagli, si è fatto la giornata in fiera. Secondo me è importante essere chiari con se stessi quando si prende una responsabilità


Finito il pippone? si.
Perchè nonostante ciò abbiamo fatto conoscere le nostre attività ad alcune persone interessate.
Nonostante ciò, molti di noi si sono divertiti.

ah si, dimenticavo. io sono andato via alle 17, quindi parlo per quel che ho potuto vedere fino a quel momento, e per quando non ero impegnato a pedinare CancaroMan per ordine del podes...ah, no.....speta.....momentomomentomomento....

Ho scritto perchè vorrei che il prossimo anno le cose si svolgano meglio
h
avatar
Hidalgo

Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 07.01.14
Età : 33
Località : Cavallino-Treporti

Foglio GDR
I miei personaggi: Ghello-Discepolo della Congrega dell'Eterna Fiamma; Gorlon, Orco incazzoso [Chi è causa del suo mal, pianga se stesso]; Piotr Andrej Sergheiev, Medico e artigiano [Taia e cusi....]; Unagi, Isole Fluttuanti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Debriefing SDF 2015

Messaggio Da ViSuAl il Lun Ott 12 2015, 15:16

Io aggiungo:

la zona era pessima.. poca visibilità, poco spazio.. pareti a contatto con stand altrui.
Avere i 2 distaccamenti richiedeva il doppio delle persone altra cosa negativa.

C'è chi si era proposto per dare una mano con le demo in questa edizione.. chi ha messo il proprio nome in forum e su facebook, chi si è fatto il materiale, l'ha stampato e portato. Ottimo.
Per quest'edizione non ho voluto prendermi l'impegno e dare orari fissi. Avevo intenzione di esserci e dare una mano ma in modo "autonomo". Mi sono ritrovato invece, insieme/alternato ad Alex, a dover preparare e gestire quasi ogni demo di inquisitori. Nessun problema, farlo mi diverte e vedere neofiti approcciarsi al gdr è spesso divertente, ma dare la disponibilità per SDF significa prepararsi i compiti, il materiale e rispettare l'impegno. Se volete solo farvi un giro non segnatevi (Chiaramente è una mia opinione).
Detto questo ringrazio chi si è prestato a fare il vampiro malato.. (che io sappia Elyndas, Posar e Picci ...nb: nessuno segnato come aiuto per sdf) e in generali tutti i presenti.

Altra cosa.. in teoria è stato usato solo materiale staff per le demo.. ma se dovesse capitare di prendere armi personali lasciate incustodite presso lo stand non lamentatevi.
avatar
ViSuAl

Messaggi : 385
Data d'iscrizione : 12.01.14
Età : 25

Foglio GDR
I miei personaggi: Kor (Inverso II Capologgia di Mirabilia); Seratos Il non visto; -- Sigfried ex Padre dei Lupi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Debriefing SDF 2015

Messaggio Da Malex il Lun Ott 12 2015, 20:17

ViSuAl ha scritto:Mi sono ritrovato invece, insieme/alternato ad Alex, a dover preparare e gestire quasi ogni demo di inquisitori. Nessun problema, farlo mi diverte e vedere neofiti approcciarsi al gdr è spesso divertente, ma dare la disponibilità per SDF significa prepararsi i compiti, il materiale e rispettare l'impegno. Se volete solo farvi un giro non segnatevi (Chiaramente è una mia opinione).
Detto questo ringrazio chi si è prestato a fare il vampiro malato.. (che io sappia Elyndas, Posar e Picci  ...nb: nessuno segnato come aiuto per sdf) e in generali tutti i presenti.

su questo devo trattenere i miei commenti o sembrerò una zittella acida, ma il mio "paio d'ore" si è misteriosamente trasformato in un quasi continuo e spesso da solo (tant'è che se grifo non avesse fatto la spola in certe demo, o se non avessi quasi costretto mattia ad aiutare, non sarei riuscito a fare assolutamente nulla).
Un consiglio: se avete dato la disponibilità entrambi i giorni per fare le demo non è possibile che la domenica mattina *nessuno* conoscesse la demo.. Dando per scontato che io mi ricordassi (è vero, ho una buona memoria, ma comunque è passato un anno.... ed io dovevo fare un paio d'ore stand, non organizzare demo!)
Alla fine è andata bene, un paio di gruppi mi hanno anche fatto divertire tanto, ma se non volevo prendermi l'impegno è perché in questo periodo non me la sentivo.... per quello nel cartaceo c'è scritto tutto..

Malex

Messaggi : 473
Data d'iscrizione : 17.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Master Ombre dal Passato: Sommo Raegor Hydor; PG Isola Spezzata: Giampi l'Egomante degli 87 Santi, Daeron Samarth-Le il poco elfico elfo verde

Tornare in alto Andare in basso

Re: Debriefing SDF 2015

Messaggio Da GrifoMaster il Lun Ott 12 2015, 20:51

LOCATION parte1: aver avuto due postazioni distinte secondo me non era il massimo. il pregio è stato avere più opportunità di farsi vedere (oh, non avevamo uno stand, alla fine ne avevamo due!), ma dirò poi perchè questa è una magra consolazione
LOCATION parte 2: la zona demo nascosta alla vista e in quella zona, è stato, a mio parere, TERRIBILE: poca visibilità dell'attività che proponevamo alla folla; postazione in una zona di passaggio, o peggio di appoggio per chi mangiava (ho chiesto cortesemente ad un paio di gruppi perchè stavano mangiando --> cattiva immagine??)

La scelta è tra location visibile e location sommersa dalla folla disinteressata. Quest'anno domenica ho diviso in due il gruppo e la location visibile ha fatto 1 demo (fatta io) e mi sono dovuto spostare nella zona "appartata" per poterla fare.
Quindi, come confermerà chi era nella location visibile, la location appartata era meglio.
Se avessimo avuto la location come l'hanno scorso avremmo fato 10 volte più fatica per nulla.
Dopo 6 anni posso confermare a dogma: meglio una zona defilata ma efficente.

LOCATION parte 3: la zona che è stata scelta per mettere lo stand principale dell'associazione, nel pomeriggio (e quindi nel momento di maggior affluenza alla Fiera) era invaso da Cosplayer che facevano foto cazzimazzi loro: ne abbiamo perso di visibilità noi, ed anche la mostra fotografica organizzata dal Grifo, che durante la mattina è stata un buon pretesto per invitare alcuni a provare le demo

E questo ne è la conferma. Gli anni scorsi facevamo una fatica boia a fare le demo in quei momenti.
Quest'anno è stato il momento di maggiore attività.
Non mi interessa la visibilità delle attività, vista da fuori la demo è qualcosa di deprimente: cinque imbecilli vestiti male che... fanno robe.

E soprattutto non si sfugge al fatto che bisegna puntare sul recupero attivo (In questo Giovanni è stato bravissimo).


Sulle disponibilità, Zio Bestia, mi fa incazzare dovermi disfare per far partire le cose all'inizio. Per certi versi era meglio se quest'anno non facevo nulla e di certo l'anno prossimo faccio lo staffaro di San Donà responsabile dell'area ludica e fine. curo che AD abbia uno spazio adeguato (se si vuole) e amen.
Vale per lo stand e vale in qualsiasi attività: avevo bisogno di avere le spalle coperte, SOPRATTUTTO all'inizio.

E certa gente (che ringrazio) non è riuscita neppure a girarsi decentemente la fiera....

RELAZIONI: c'era qualcuno di noi preposto a fermare quelli che avevano provato le demo e raccogliere contatti, dare contatti dell'associazione, creare insomma una relazione con questi potenziali associati? Io ho chiesto a qualcuno di farlo visto che era lì alla zona demo, in maniera da non disperdere le energie impiegate da chi gestiva le demo

No, non è stato fatto, va detto che l'anno scorso non c'è stato ALCUN RISCONTRO da parte di quelli di cui Marco aveva preso i contatti. In ogni caso, non mi sarei fidato ad aggiungere un peso all'organizzazione complessiva.
Certe cose, o le fai bene o è meglio non farle.

Lo stand era misero, ma io più di quel che ho fatto non potevo farlo, se mi fossi aggiunto un impegno io sarei arrivato in fiera tardissimo e devastato. E durante sono una pedina troppo utile.

:p Uno dei punti è che le persone più responsabili... hanno paura di prendersi le responsabilità!

Una cosa che probabilmente è mancata è stata una leadership forte, mentre l'anno scorso ero riuscito a impormi abbastanza e ottimizzare, o meglio qualche figura intermedia a inizio evento che mi aiutasse effettivamente a far partire tutto.
A ben pensarci avrei potuto improvvisare meglio varie cose, ma essendo stato sotto adrenalina a mille all'inizio ho perso lucidità. Forse avrei potuto dire "il posto va benissimo" e non dividere gli stand. Ma 1) non ero così convinto fosse una cosa stupida 2) la divisione ha aumentato il morale 3) sapevo che mi sarei trovato con gente depressa che passava il tempo a lamentarsi del posto.


Resettiamo tutto e vediamo con un altro punto di vista:

Forse alcuni avevano voglia di fare ma non avevano un leader che gli dicesse cosa fare, come Posar anche altri probabilmente se fossero stati bloccati da qualcuno che gli avesse detto "ora mi aiuti a fare le demo" le avrebbero fatte volentieri. C'è poco da fare per gestire i gruppi serve un po'di parola e mano salda.
Io non potevo essere quella persona perché nel recuperare persone per fare eventi ero troppo prezioso. E niente, non tutti possono fare tutto.

Va detto che 3 OG sabato, un 2 OG e non so quanti inquisizione domenica non sono male, viene l'amaro perché potevamo fare molto meglio ^^
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3346
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Debriefing SDF 2015

Messaggio Da Shirll il Mar Ott 13 2015, 12:29

Sperando che possa essere utile vi lascio anche la mia opinione ^_^

LOCATION

Secondo me come posizione andava benissimo, anche il fatto che fosse di fronte al bar non era male, perché ci passava un sacco di gente.
Il problema è che non era abbastanza APPARISCENTE!

Sabato era un angolo completamente spoglio e invisibile (tanto che io ci son passata accanto/davanti tre volte prima che Nicola mi prendesse di peso e mi ci portasse... E lo stavo cercando!), con questi due banchetti insipidi che finivano per essere ignorati, un paio di maschere e -dietro!- tre armi in lattice.
Domenica Nebel ha portato un po' di roba e ha riempito il tavolo, che però era stato spostato da tutt'altra parte, in un'area in cui non passava nessuno se non i cosplayer che andavano a farsi foto e, ogni tanto, gente che veniva fatta entrare attraverso l' "uscita di sicurezza"...

Proposta per il prossimo anno: usare uno spazio simile, magari anche lo stesso se fosse possibile, ma cercare di caratterizzarlo meglio in facciata, portando
- qualcosa da appendere alle pareti,
- un logo o striscione ben visibile che ci renda riconoscibili,
- armi e costumi che attirino l'attenzione,
insomma, tutte cose che facciano sì che la gente in coda per prendersi il paninazzo (schifoso) giri la testa dalla nostra parte e si domandi chi siamo e cosa facciamo.
E nella parte retrostante, per usare le parole di Hidalgo "nascosta alla vista", si fanno le demo in tranquillità, senza essere disturbati o travolti dalla folla di passaggio.

ORGANIZZAZIONE DEMO

Domenica, quando stavo al banchetto zona foto, mi è capitato che gente che girava da sola mi chiedesse quando facevamo la demo e io non avevo assolutamente idea di cosa rispondergli.
1. perché non sapevo effettivamente cosa stavate facendo dall'altra parte (io ve li ho mandati, ma non so se siano effettivamente arrivati O.o)
2. perché essendo una o massimo due persone per volta e non sapendo quando/se si sarebbe fermato qualcun altro a breve, non potevo proporgli di fare una demo OG improvvisata...
Ovviamente se fossimo stati tutti nella stessa location il problema non is sarebbe posto, ma questo mi ha fatto venire in mente questa...

Proposta: perché non organizzare almeno una demo al giorno con un orario fisso? In questo modo si può dare un orario indicativo per chi è alla fiera da solo o in coppia e vuole provare senza dover aspettare non is sa bene quanto...
Qualcosa tipo "dalle 11.00 alle 12.00 mini live Onore Tra Ladri presso lo stand Arcana Domine di fronte al bar - dalle 13.00 alle 14.00 mini live del tempo della pietra OG"

Ovviamente questo non precluderebbe di aggiungere altre demo estemporanee da fare ogni volta che si raggiunge il numero minimo di giocatori richiesti ^_^

Shirll

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 10.03.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Debriefing SDF 2015

Messaggio Da GrifoMaster il Mar Ott 13 2015, 13:59

Proposta: perché non organizzare almeno una demo al giorno con un orario fisso? In questo modo si può dare un orario indicativo per chi è alla fiera da solo o in coppia e vuole provare senza dover aspettare non is sa bene quanto...

Lo facevamo i primi anni e non funziona purtroppo. Pochissimi prima di venire in fiera guardano il programma.
Le demo sono "brevi e iperipetibili" proprio per questo.
Inoltre io non ho la certezza di rispettare gli orari.

L'idea di separarci è stata fallimentare, ma tornando indietro non credo avrei potuto fare diversamente perché la gente si sarebbe demoralizzata rompendo sulla location come è successo anni fa con una location simile, ma migliore (in cui avevo fatto ben quattro "Isole fluttuanti!"....).

Il punto è che io e Serino la gente la recuperavamo, altri no.




avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3346
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Debriefing SDF 2015

Messaggio Da Malex il Mar Ott 13 2015, 21:17

GrifoMaster ha scritto:
Forse alcuni avevano voglia di fare ma non avevano un leader che gli dicesse cosa fare, come Posar anche altri probabilmente se fossero stati bloccati da qualcuno che gli avesse detto "ora mi aiuti a fare le demo" le avrebbero fatte volentieri.

il problema non era certo avere il png (visto che ne serviva uno+altri due nella seconda che tra l'altro sono opzionali, ed in caso di estrema emergenza può farlo direttamente il master), il problema è che nessuno (perlomeno, nessuno se non fossimo arrivati io e mattia o non ti avessi sfruttato te grifo, che però appunto eri più utile altrove) ha mai preso i nostri bei 5 neo-pg e spiegatogli cosa dovevano fare. Capisco che magari qualcuno non sa come prenderla, ma si prova e si impara.

Farlo non è stato un problema, l'unica cosa è che ad un certo punto (tipo sulle 15 ed ero lì dalle 11) ho preso e me ne sono andato. E mi sento in colpa per questo pur ritenendo di aver ragione...

Malex

Messaggi : 473
Data d'iscrizione : 17.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Master Ombre dal Passato: Sommo Raegor Hydor; PG Isola Spezzata: Giampi l'Egomante degli 87 Santi, Daeron Samarth-Le il poco elfico elfo verde

Tornare in alto Andare in basso

Re: Debriefing SDF 2015

Messaggio Da Magus il Mer Ott 14 2015, 00:27

Consiglio da staffaro di SdF: volete essere sicuri della location?
almeno uno che sappia cosa si vuole deve essere presente giovedì, quando si iniziano a mettere i tavoli.
Altrimenti non è possibile mai essere certi.

In ogni caso:
Zona ampia, libera e visibile --> invasa dai cosplayer domenica
Zona non invasa? non troppo visibile.

Mi spiace, ma non credo esistano alternative
avatar
Magus

Messaggi : 747
Data d'iscrizione : 07.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: *Corax della Tribù **Cohen, Orco Pallinaro della Congrega ***Aurelio La Torre, Nobile Mercante del Patto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Debriefing SDF 2015

Messaggio Da GrifoMaster il Mer Ott 14 2015, 02:20


il problema non era certo avere il png (visto che ne serviva uno+altri due nella seconda che tra l'altro sono opzionali, ed in caso di estrema emergenza può farlo direttamente il master), il problema è che nessuno (perlomeno, nessuno se non fossimo arrivati io e mattia o non ti avessi sfruttato te grifo, che però appunto eri più utile altrove) ha mai preso i nostri bei 5 neo-pg e spiegatogli cosa dovevano fare.


Sapete che Inquisizione io non saprei farla? Non sono mai riuscito a vedere bene come la fate.
Forse avreste potuto provare ad addestrare certi per fare inquisizione da soli.

Zona non invasa? non troppo visibile.

Non ho dubbi su questo e sul recupero attivo.

Farlo non è stato un problema, l'unica cosa è che ad un certo punto (tipo sulle 15 ed ero lì dalle 11) ho preso e me ne sono andato. E mi sento in colpa per questo pur ritenendo di aver ragione...

Mix di sensibilità e responsabilità. Ne so qualcosa, il fatto è che al di la di tutto, sai che servi.

almeno uno che sappia cosa si vuole deve essere presente giovedì, quando si iniziano a mettere i tavoli.

Ben, saperlo giovedì o sabato non cambia moltissimo, in ogni caso è il motivo per cui penso di fare lo staffaro fulltime l'anno prossimo dedicandomi all'area games/attività.

P.S. Domenica quanti Inquisizione abbiamo fatto circa?
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3346
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Debriefing SDF 2015

Messaggio Da Magus il Mer Ott 14 2015, 07:03

GrifoMaster ha scritto:
almeno uno che sappia cosa si vuole deve essere presente giovedì, quando si iniziano a mettere i tavoli.

Ben, saperlo giovedì o sabato non cambia moltissimo, in ogni caso è il motivo per cui penso di fare lo staffaro fulltime l'anno prossimo dedicandomi all'area games/attività.
?

Nel senso che se c'è uno li giovedì si decide bene dove mettere l'area. Si è andati molto alla ceca quest'anno, cercando di capirlo senza sapere quali fossero le esigenze necessarie ad AD
avatar
Magus

Messaggi : 747
Data d'iscrizione : 07.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: *Corax della Tribù **Cohen, Orco Pallinaro della Congrega ***Aurelio La Torre, Nobile Mercante del Patto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Debriefing SDF 2015

Messaggio Da ViSuAl il Ven Ott 16 2015, 16:02

se non ricordo male io ho fatto il primo inquisizione con Alex e poi 3 senza di lui sulla parte finale, non so Alex quanti ne abbia fatti "da solo"

A livello di zona credo che quello che era occupato dalla loggia degli irrealisti sia l'angolo migliore.. è più lontano dal palco e molto ampio.. poi chiaramente loro necessitano di posizionare i tavoli e tutto quindi ciccia..
avatar
ViSuAl

Messaggi : 385
Data d'iscrizione : 12.01.14
Età : 25

Foglio GDR
I miei personaggi: Kor (Inverso II Capologgia di Mirabilia); Seratos Il non visto; -- Sigfried ex Padre dei Lupi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Debriefing SDF 2015

Messaggio Da Magus il Sab Ott 17 2015, 11:00

si, e se vi mettete li MA lasciate spazio libero per live, vi si riempie di cosplayer comunque.

era ottimo proprio per il fatto che fosse pieno di tavoli.
avatar
Magus

Messaggi : 747
Data d'iscrizione : 07.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: *Corax della Tribù **Cohen, Orco Pallinaro della Congrega ***Aurelio La Torre, Nobile Mercante del Patto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Debriefing SDF 2015

Messaggio Da Malex il Lun Ott 19 2015, 11:37

ViSuAl ha scritto:se non ricordo male io ho fatto il primo inquisizione con Alex e poi 3 senza di lui sulla parte finale, non so Alex quanti ne abbia fatti "da solo"

3 o 4, di cui pero' uno "lampo" quasi quanto il primo fatto assieme

Malex

Messaggi : 473
Data d'iscrizione : 17.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Master Ombre dal Passato: Sommo Raegor Hydor; PG Isola Spezzata: Giampi l'Egomante degli 87 Santi, Daeron Samarth-Le il poco elfico elfo verde

Tornare in alto Andare in basso

Re: Debriefing SDF 2015

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum