Febbraio 2018
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728    

Calendario Calendario

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» COMITATO AMBIENTALE. Live Febbraio 2018, "Spirito e Sangue"
Ieri alle 17:25 Da Magus

» Gli Ordini Cavallereschi
Ieri alle 15:40 Da Lainon

» DICERIE - Spirito e Sangue
Gio Feb 15 2018, 22:52 Da Medea

» Robustezza e Vigore
Sab Feb 10 2018, 19:15 Da Mitico-Gian

» Verbale Riunione Plenaria 2018
Ven Feb 02 2018, 13:46 Da GrifoMaster

» 7.1 rossa fine
Gio Feb 01 2018, 00:32 Da GrifoMaster

» Scacciare chiarimento.
Mer Gen 31 2018, 22:32 Da GrifoMaster

» Capacità di controllo e dormire
Mer Gen 31 2018, 14:51 Da GrifoMaster

» Precisazioni su "Sfinito"
Mer Gen 31 2018, 14:09 Da GrifoMaster


Talenti razziali e sacerdotali?

Nuovo Argomento   Argomento chiuso

Andare in basso

Talenti razziali e sacerdotali?

Messaggio Da GrifoMaster il Lun Set 28 2015, 18:06

Alcuni aspetti del carattere delle razze vengono percepiti poco e ho pensato di aggiungere alcuni talenti caratterizzanti. Infine, ho un gran desiderio di mettere talenti da sacerdote che non siano magici.
Ho MOOOOLTI dubbi e nel dubbio non aggiungo mai nulla, però una seconda opinione mi farebbe comodo.
Alcune cose le playtesterò in Isole Fluttuanti. In ogni caso potete considerare questo topic il mio angolo delle sparate, nessuna di queste idee è sviluppata a livello accettabile.

TALENTI RAZZIALI

Intimorire: creazione solo orchi, imparabile da tutti.
Effetto: la creatura fa una minaccia di morte, guarda negli occhi il bersaglio e causa "trasmissione di potere terrore n"
N dipendente dall'equipaggiamento e se è un'orco. Il talento va usato fuori dal combattimento. Svantaggio: se vieni intimorito o legnato da qualcuno, inizi a provare rispetto, devozione se siete alleati.
Orchi terre barbariche 4 (praticamente è la comunicazione di base), celti 2, florjark e altre razze 1.
+2 se chi usa intimorire ha un'arma più grossa del bersaglio.

Questo talento va a sottolineare la scala culturale degli orchi (i florjark sono meno propensi a organizzarsi a base di urla e strepiti

Scannare : Creazione e apprendibile da: Troll comuni, fomori, ogre, orchi, draconici, coboldi, minotauri

Se blocchi qualcuno con forza straordinaria ogni 30 secondi puoi causare mortale 4 o perforante simulando un morso.
Requisiti: forza straordinaria

Questo talento va a sottolineare che alcune razze hanno le zanne e sanno usarle.



Onore: creazione umani, imparabile da tutti.
Effetto: +2 gloria
Il personaggio rinuncia ai talenti di arte, vicolo e magici (non può impararli, ma può usarli se già li possiede) e inizia a seguire un rigoroso codice d'onore di un gruppo di guerrieri presenti nella campagna.
Se il guerriero infrange il codice deve espiare secondo lo stesso codice o morire nel tentativo.

Questo talento va a sottolineare che un'umano può rinnegare il retaggio di intrigo della sua stirpe per dedicarsi alla via del guerriero. Nelle mie idee se il Guerriero sgarra dal codice, è comprensibile. I romanzi cavallereschi si basano su questo spesso: i cavalieri fanno molte cavolate per l'onore e nonostante questo infrangono qualcosa e cercano redenzione.
Il cavaliere magari non parte con la manualità innata di un'elfo, ma compensa con la passione.

Ingordo: creazione ogre, imparabile tutti
Effetto: può mangiare 2 cibi e sommare i rispettivi valori di gloria fino all'alba successiva


Patti misterici: Creazione: tutti gli gnomi, variabile altre razze affini alla magia. Imparabili solo da razze affini alla magia (ma si possono creare oggetti che contengano i patti)

Tutti questi patti si legano ad antichi patti con creature arcane presenti sul piano. il PG può invocare il patto quando interagisce con creature che lo riconoscono

Patto smeraldo: Il PG quando deve sollevare qualcosa ha forza straordinaria, non per le risse. Se il PG possiede forza straordinaria, quando si siede su qualcuno è considerato oggetto inamovibile per effetto rituale finché è coscente (geomanzia animanzia)

Patto del silenzio: Funziona solo se si possiede nascondersi. Consente di far nascondere un'altra persona con armatura leggera o nessuna armatura (animanzia, negromanzia)

Patto della risposta: il PG ha accesso a azioni intralive che danno risposte su misteri del mondo (l'idea alla base vede un nano fabbro girare mezzo mondo alla ricerca di un minerale, torna a casa dopo anni e vede uno gnomo sornione, che con innocenza gli dice "il minerale che cerchi è nel posto XYZ", il nano è contento della cosa, ma si chiede come fa lo gnomo a sapere la cosa senza essersi mai mosso da casa. (Coboldi)

Patto del dominio: Intima creatura arcana a soddisfare una richiesta del PG (Draconici)

Patto del viaggio eterico: Consente con effetto rituale di entrare in comunicazione alcune forze mistiche di altri piani (Fomori)

TALENTI SACERDOTALI

Confessore: creazione tutti tranne troll e troll ombrosi (i primi troppo stupidi, i secondi troppo materialistici, ma non ne sono ancora sicuro al 100% potrebbe essere che lo lascio a tutti).
L'utilizzatore del talento deve essere sacerdote riconosciuto di un culto approvato nella campagna o presente nell'ambientazione mondiale. Il confessore può usare il potere solo sui fedeli, e questi saranno devoti alla sua parola e a quella del culto di riferimento.

Grazie a questo talento il bersaglio dopo una serie di confidenze col sacerdote può ignorare i malus dovuti agli svantaggi mentali fino all'alba sucessiva. Lo svantaggio c'è ancora, ma il supporto morale del sacerdote da al fedele la forza di resistere [potere sociale]

Benedizione: Su un potenziale bersaglio di "confessione" il sacerdote può impartire una benedizione (donando una resistenza mentale fino al prossimo combattimento). Si tratta di un bonus sociale non magico.
Requisito: Confessore

Predicatore: ??? (messo pensando al sacerdote che arringa le folle ma... nulla mi convince)
Requisito: benedizione

[raro]Vera fede: solo PG con vincoli sacerdotali, il sacerdote ottiene il potere dell'estasiato di uno degli dei del suo Phanteon. Deve brandire bene in vista un simbolo sacro e il dio a cui è più legato non potrà mai cambiare. Oltre a questo, se consacra un luogo, lo rende zona di terrore 4 o esorcismo 4. Il PG non potrà mai cambiare fede o culto.
Requisito: Benedizione

Arte sacra: il personaggio sa fare talismani con qualsiasi materiale e sa creare acqua e olio santo.
Talismani = nuovo oggetto che tiene lontani gli spiriti con un certo descrittore e ai livelli più alti consente di percepirli nelle persone e (con molta pazienza) scacciarli. Si tratta di oggetti prettamente artigianali.
Requisito: confessore
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3411
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talenti razziali e sacerdotali?

Messaggio Da Sculptor il Gio Ott 01 2015, 19:08

Intimorire, Onore e Ingordo mi piacciono molto.
Il resto è un po' TANTO.
avatar
Sculptor

Messaggi : 272
Data d'iscrizione : 22.01.14
Età : 26
Località : San Stino di Livenza

Foglio GDR
I miei personaggi: Sir Torren Hostler, Sergente e Notaio 13/16, Occhio e Spada

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talenti razziali e sacerdotali?

Messaggio Da Lord_Khazard il Dom Ott 04 2015, 11:58

sui talenti sacerdotali...

Officiante: il personaggio, membro di un culto organizzato e riconosciuto, ha accesso ad alcuni tradizionali riti del suo culto e li può officiare

ovvero una specie di cerimonialista limitato e che richiede la partecipazione di un numero di fedeli per funzionare
avatar
Lord_Khazard

Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 24.12.13
Età : 33
Località : Udine

Foglio GDR
I miei personaggi: Bazok Firebeard - Cain Marshall

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talenti razziali e sacerdotali?

Messaggio Da GrifoMaster il Lun Ott 05 2015, 10:25

Era più o meno l'idea dietro predicatore, solo ci terrei che restassero effetti non magici basati sulla coercizione sociale.

Oppure lo metto dopo o compreso in "vera fede".
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3411
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talenti razziali e sacerdotali?

Messaggio Da CIF il Lun Ott 05 2015, 22:08

Domanda su scannare.
Cosa intendi per "bloccare qualcuno ", in combattimento o no ? nella rissa? e in gioco fisicamente come sarebbe da interpretare?
avatar
CIF

Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 02.02.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Doric (Patto D'Acciaio), Ygor (Libero).

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talenti razziali e sacerdotali?

Messaggio Da GrifoMaster il Mar Ott 06 2015, 19:25

In rissa, quindi l'altro deve essere disarmato.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3411
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talenti razziali e sacerdotali?

Messaggio Da Lord_Khazard il Gio Ott 08 2015, 12:28

GrifoMaster ha scritto:Era più o meno l'idea dietro predicatore, solo ci terrei che restassero effetti non magici basati sulla coercizione sociale.

Oppure lo metto dopo o compreso in "vera fede".

anche io. penso proprio a qualcosa come la tipica cerimonia di quel culto che da +1 gloria per tutto il giorno e cose così, sempre non magiche e con bonus molto bassi
avatar
Lord_Khazard

Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 24.12.13
Età : 33
Località : Udine

Foglio GDR
I miei personaggi: Bazok Firebeard - Cain Marshall

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talenti razziali e sacerdotali?

Messaggio Da Lainon il Lun Nov 09 2015, 18:13

Scannare: Mortale 4 alla creazione è TROPPO. Già l'idea di infliggere danno senza che l'altro possa reagire a meno di interventi esterni lo rende forte

Confessore: ha costi? altrimenti se un pg X può bloccare gli svantaggi a chiunque a gratis è davvero davvero TROPPO.

Gli altri mi piacciono
avatar
Lainon

Messaggi : 304
Data d'iscrizione : 12.02.14
Età : 28
Località : Gaiarine (TV)

Foglio GDR
I miei personaggi:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talenti razziali e sacerdotali?

Messaggio Da GrifoMaster il Lun Nov 09 2015, 18:55

Ossia tutti gli altri ti sembrano bilanciati?

avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3411
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talenti razziali e sacerdotali?

Messaggio Da Lainon il Lun Nov 09 2015, 19:57

Su arte sacra non mi pronuncio visto che è ancora fumoso come talento, ma si.
Ingordo è dipendente dalla presenza di cibi (se avesse preso pure le pozioni avrei detto no), mentre Intimorire non può essere spammato oltre i due minuti e si porta dietro uno svantaggio. Mi pare sensato
avatar
Lainon

Messaggi : 304
Data d'iscrizione : 12.02.14
Età : 28
Località : Gaiarine (TV)

Foglio GDR
I miei personaggi:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talenti razziali e sacerdotali?

Messaggio Da GrifoMaster il Lun Nov 09 2015, 21:25

Sono tutti fumosi, rientrano tra le sparate che metto se vedo interesse ^^
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3411
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talenti razziali e sacerdotali?

Messaggio Da Lord_Khazard il Gio Nov 12 2015, 15:13

personalmente mi piace moklto l'idea di talenti sacerdotali, perchè al momento un pg che voglia fare un sacerdote senza scegliere sfere di magia (idea molto da chierico di d&d) ha ben poca scelta, alla fin fine si ricade sulla medicina, sulla tortura o sul fare l'amanuense
avatar
Lord_Khazard

Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 24.12.13
Età : 33
Località : Udine

Foglio GDR
I miei personaggi: Bazok Firebeard - Cain Marshall

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talenti razziali e sacerdotali?

Messaggio Da GrifoMaster il Ven Nov 13 2015, 08:49

Infatti lo scopo è "scostare" la figura del sacerdote e la figura dell'incantatore.
Non che io abbia nulla contro il PG sacerdote con incantesimi.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3411
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talenti razziali e sacerdotali?

Messaggio Da Lord_Khazard il Ven Nov 13 2015, 12:26

GrifoMaster ha scritto:Infatti lo scopo è "scostare" la figura del sacerdote e la figura dell'incantatore.
Non che io abbia nulla contro il PG sacerdote con incantesimi.

sì, ma io credo che non debba essere quasi un obbligo fare un pg sacerdote incantatore, fa troppo D&D (e comunque anche in d&d non tutti i sacerdoti sono chierici btw)
avatar
Lord_Khazard

Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 24.12.13
Età : 33
Località : Udine

Foglio GDR
I miei personaggi: Bazok Firebeard - Cain Marshall

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talenti razziali e sacerdotali?

Messaggio Da Crispino il Mar Nov 17 2015, 03:06

Ottima idea, i talenti sacerdotali senza magia!

Confessore e Benedizione sono mooolto interessanti, li vedo funzionare in modo simile a cerimoniali, ma devono funzionare solo sui fedeli e durare di più, in quanto privi di spesa di stilla: nel primo caso, il penitente DEVE verbalmente confessarsi davanti al sacerdote e recitare preghiere o compiere atti devozionali per 10 minuti, e comunque sospende un solo Svantaggio mentale alla volta. Pensa il sacerdote che per sospendere una serie di Svantaggi vari deve sorbirsi 1 ora di peccati e avemaria... Smile
Nel secondo caso, ci vuole un'omelia recitata dal sacerdote (anche aperta a più fedeli) di almeno 10 minuti -- insomma, una resistenza val bene una messa Wink

Arte Sacra è tutto da studiare, ma è carino. Nota: come per Arte Silvana ecc., con la sola Arte Sacra puoi fare feticci o icone protettivi di Buona fattura, per gli oli sacri e cose di Ottima serve anche Artigianato.

Scannare: sapevo che Mortale era una chiamata solo da master, non vorrei mai vederla applicata un talento di un PG. Mortale 4 potrebbe sterminare il 98% dei PG della nuova campagna entro i primi 3-4 live. Ok per Perforante, il talento comunque non mi piace.

Intimorire: definire chi ha l'arma più grossa genererà contestazioni. Quale arma è più grossa, un'alabarda da 190 mm o un martellone nanico da 150 mm? L'ultima cosa che come staffaro vorrei è un talento che si può interpretare. Come alcuni cartellini che ricordo...
La scala di potenza mi pare arbitraria e vuole imporre un modello culturale interno a rapporti assoluti di potenza tra le razze, la vedo incoerente e poco elegante.

Patti: più interessanti come poteri di oggetti che come talenti di PG (anche perché gli gnomi non sono più razza base). La seduta inamovibile è fantastica.
avatar
Crispino

Messaggi : 582
Data d'iscrizione : 11.02.14
Età : 38
Località : 1/4 d'Altino

Foglio GDR
I miei personaggi: MASTER ARCANA DOMINE - Lord RUBENS Lux Victori, Pollice Bianco della Chiesa della Sacra Mano

http://ombradelre.blogspot.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talenti razziali e sacerdotali?

Messaggio Da GrifoMaster il Mar Nov 17 2015, 08:33

Patti: più interessanti come poteri di oggetti che come talenti di PG (anche perché gli gnomi non sono più razza base). La seduta inamovibile è fantastica.

Non si bilancia bene un regolamento sulla campagna, ma pensando in modo universalistico. Ti serve? è già li pronto e bilanciato. Poi, gli elfi partirebbero solo con uno ma potrebbero impararli tutti.

Questo significa che lo staff quando attacca un pezzo ha già tutte le info per non trovarsi dopo 2 anni con problemi e che se si mettono PNG troll o fomori sono coerenti col tutto.

Resta il fatto che sarebbero anche usabili come bonus oggetto molto d'atmosfera.

Scannare: sapevo che Mortale era una chiamata solo da master, non vorrei mai vederla applicata un talento di un PG. Mortale 4 potrebbe sterminare il 98% dei PG della nuova campagna entro i primi 3-4 live. Ok per Perforante, il talento comunque non mi piace.

Se fosse una chiamata master sarebbe scritto. Certamente non darei una chiamata simile "a volontà", ma un rarissimo veleno che da un colpo mortale 1 una volta sola per me potrebbe esistere.
E' equivalente a disintegrazione, e dei PG possono usarlo.
Ovviamente il tutto "cum grano salis".

Era in ogni caso una provocazione, il talento era nato per sottolineare con più forza le differenze culturali tra gli orchi e come queste influenzano moltissimo la loro indole rispetto ad altre razze.
Non credo avrebbe abbastanza forza da questo punto di vista da giustificare un talento in più.
Idem intimorire, volevo un po'di feedback, per vedere se partendo da un fallimento veniva fuori qualche idea elegante, semplice e potente da sola.

Confessore: sai che davo per scontato "un solo svantaggio mentale" ^^ Ecco una cosa da ricordare quando lo sistemo.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3411
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talenti razziali e sacerdotali?

Messaggio Da Malex il Mar Nov 17 2015, 17:36

farei notare che Mortale nella tabella del regolamento 6.0 non c'e'
L'unico posto del manuale base in cui e' citata e' "resistere all'elemento (taumaturgia/necromanzia)"

Motivo per cui io l'ho sempre considerata una chiamata staff, con in caso loro che ti dicono se o cosa
(esempio: mortale e' fisico/energetico/entrambi? ad intuito uno dice entrambi, ma non essendoci non lo sa.. e si', c'e' uno specifico caso in cui la cosa diventa rilevante)

Malex

Messaggi : 491
Data d'iscrizione : 17.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Master Ombre dal Passato: Sommo Raegor Hydor; PG Isola Spezzata: Giampi l'Egomante degli 87 Santi, Daeron Samarth-Le il poco elfico elfo verde

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talenti razziali e sacerdotali?

Messaggio Da GrifoMaster il Mar Nov 17 2015, 21:21

Hai presente quando la gente mi dice che non delego abbastanza? Ecco, quello è uno dei motivi per cui sono cauto!
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3411
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talenti razziali e sacerdotali?

Messaggio Da GrifoMaster il Dom Gen 03 2016, 19:02

Bene, patti e Sacerdotali probabilmente li metto, gli altri cassati.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3411
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Talenti razziali e sacerdotali?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum