Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Debriefing Eterna Veglia
Ieri alle 20:43 Da Oedhen

» Ringraziamenti "Eterna Veglia"
Dom Apr 22 2018, 12:59 Da Giulia87

» Dimostrazioni presso AREP Onlus
Dom Apr 22 2018, 12:17 Da GrifoMaster

» Staff P.R.: Ampliamento
Dom Apr 22 2018, 12:15 Da GrifoMaster

» Stellargento in creazione
Ven Apr 20 2018, 07:30 Da Magus

» Sacchi portatutto
Gio Apr 19 2018, 23:31 Da tbrusca

» Delucidazioni talento Contrabbandiere
Gio Apr 19 2018, 16:15 Da Magus

» Talenti con condizioni
Gio Apr 19 2018, 16:09 Da Mitico-Gian

» ... bei tempi! - Ikkagu Gamagori
Ven Apr 13 2018, 22:54 Da Sentrem


Dare un peso alle cose

Andare in basso

Dare un peso alle cose

Messaggio Da GrifoMaster il Ven Set 04 2015, 20:36

Spesso non è facile razionalizzare quanto pesa questa o quella parte della campagna, pensando a come facciamo "informalmente" nello staff attuale ho pensato a un'indice di valutazione che usi come unità di misura i responsabili e masochistiche complicazioni ( o asteristschi).

Un responsabile è un tizio dello staff che sul lungo periodo dovrà seguire una cosa e metterci testa, di solito c'è sempre un responsabile ufficiale ma in certi casi ufficiosamente ce ne sono due (coi fatati io e Magus ad esempio).

Ogni casato umano tendenzialmente ha un responsabile perché ciascuno ha obiettivi e carattere a se ben definito, mentre nel caso degli elfi bianchi era così all'inizio ma ora lo stesso responsabile segue Eliopoli e i casati de facto sono una nota di colore della fazione.

Una cosa non ovvia ma che è importante notare è che non esistono responsabili delle razze in toto, ma di gruppi, città fazioni. C'è un responsabile della delegazione commerciale di Karak Morr, in alcuni periodi c'erano due responsabili perché Proudbeard e Proudoom avevano alcuni obiettivi divergenti. Se giunge un nano non legato a Karak-Morr non ha un responsabile di riferimento, è semplicemente un tizio.
Nella campagna Isola spezzata il richiamo della comunità razziale preesistente in ogni caso è stato estremamente forte.

Per fare alcuni esempii:

Forgiati: inizialmente il loro peso era 2*, ossia li seguivano almeno due persone ed era complesso farlo, poi man mano che si sono assestati e legati a Mirabilia sono passati a zero (rientrano nel peso di Mirabilia).

Umani Fargan isolani: 1 LeGard, 1 Casato Draghi, 1 Casato Le Marr, 1 Chiesa (Monsignori), 1 Diocesi Missionaria di Sairgon, 1 Casato Nemesi, 1 Casato La Guardia = 7 I fargan non sono troppo difficili da seguire, ma il numero di loro rappresentanti ha fatto si che certe sfumature andassero seguite bene (forse metterei un * alla chiesa visto che far capire che essere della chiesa non significa essere dei pazzi piromani per forza...). All'inizio della campagna il peso era 1 responsabile nobili feudali e consiglio di Legard e 1 responsabile chiesa/Crociata di Santa Roja.
Da tutto questo ho escluso Caravanserraglio che non è mai stato legato alle dinamiche dell'Isola e l'Accademia.


Gli elfi sono un bell'esempio del perché non ha senso fare i conti del peso sulle razze, i vari gruppi di elfi sono completamente indipendenti gli uni dagli altri pur condividendo la stessa razza. Regno di Loertà (Elfi neri) 1 (2 in vari periodi), Elfi verdi indipendenti 1/2, Elfi celti dell'isola 1/3, Elfi Bianchi di Nuova Eliopoli 1, Gilda assassina di Lorcania (Elfi neri) 1 per un periodo, ora zero.
In questo caso ad esempio c'era un elfo bianco nell'Accademia completamente disinteressato a Eliopoli e tale disinteresse era ricambiato dal responsabile.

Riprendendo il Regno di Loertà ci sono stati periodi in cui i responsabili erano 2 o 3, soprattutto nel periodo della Seconda Guerra Civile (1 Maschere di ferro, l'esercito ribelle, Uno Re Callius e 1 altre forze di elfi neri, come i dorati che dubbiosi sulle azioni di Re Callius, pur loro parente).

I Fatati? 2**: Tendenzialmente sono sempre serviti 2 responsabili per gestire i fatati e metterli in campo è piuttosto complicato perché occorre fare una serie di spiegazioni ai vari PNG sull'atteggiamento mentale e sulle capacità.

Prendiamo i Florjark, inizialmente gli orchi florjark non avevano alcun responsabile. Tizio poteva fare il florrjark venuto da terre lontane e via.
Poi sono arrivati i Corvi della Notte che, in quanto compagnia, hanno avuto un responsabile. In seguito hanno conquistato un dominio, hanno fatto vari casini, ma sono sempre stati seguiti da un responsabile.
Mentre c'era un responsabile dei Toro Nigro già da prima, con il legarsi dei due gruppi orcheschi il peso si è sommato, non ridotto perché i Toro Nigro avevano idee, scopi e atteggiamenti separati dai Florjark.

Bozza di idea da sviluppare.
avatar
GrifoMaster

Messaggi : 3481
Data d'iscrizione : 03.01.14

Foglio GDR
I miei personaggi: Grifo da Zenaria, Il Priore Saigorn, Il Barone Valentino La Guardia

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum